Calciomercato Napoli / News, Bagni: “Servono giocatori già pronti”. Notizie 15 agosto 2015 (analisi e commenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Napoli news, analisi e commenti in diretta del 15 agosto 2015: l’ex calciatore azzurro Salvatore Bagni ha auspicato l’acquisto di calciatori già pronti a livello internazionale

Maksimovic_Abate
Nikola Maksimovic (sinistra), 23 anni contro Ignazio Abate, 28 (INFOPHOTO)

L’ex bandiera azzurra Salvatore Bagni ha parlato del calciomercato del Napoli, soffermandosi in particolare sul presunto interessamento della squadra allenata da Maurizio Sarri per Roberto Soriano della Sampdoria e Nikola Maksimovic del Torino. “Soriano è un buon giocatore, ma restiamo sempre nella lista di mezzo, come tutti i buoni giocatori sarà da verificare ad alti livelli”, ha dichiarato Bagni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Bagni si è soffermato anche su Maksimovic, che a suo parere rientra nella stessa categoria, e ha invitato il club partenopeo a non partecipare ad aste a cifre assurde (su Soriano ci sarebbe l’interesse di altri grandi club italiani mentre il Torino avrebbe già rifiutato un’offerta elevata per Maksimovic). Bagni ha auspicato l’acquisto di giocatori “già pronti a livello internazionali.”

Ha parlato del calciomercato del Napoli, soffermandosi in particolare sul nuovo allenatore Maurizio Sarri. Secondo l’allenatore dell’Albania, intervistato da “Il Corriere dello Sport”, “il Napoli ha preso uno dei migliori allenatori italiani che da tempo meritava un’occasione del genere ma per fare bene Sarri avrà bisogno del sostegno del presidente e della piazza”. De Biasi apprezza l’idea di calcio proposta da Sarri, in particolare “l’ottima fase di non possesso che coinvolge tutti i reparti”, che necessita di tempo per essere assimilata al meglio da tutti i calciatori della rosa. Secondo De Biasi, che ha auspicato un inserimento positivo di Hysay, nazionale albanese, acquistato dall’Empoli, “gli attaccanti torneranno ad essere protagonisti”.

, direttore di Tuttosport.com e CorrieredelloSport.it, ha parlato a Radio Crc della campagna rafforzamento del Napoli: “Il mercato degli azzurri è da seguire con grande interesse – ha affermato il giornalista – se dovesse arrivare anche Maksimovic il cerchio sarebbe chiuso ed i partenopei sarebbero rinforzati in ogni reparto. Sarà una squadra da seguire con grande attenzione ma Sarri avrà bisogno di tempo per raccogliere i frutti del suo lavoro”.

Il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri, si è espresso con soddisfazione dopo il successo ottenuto dai suoi ragazzi nell’amichevole vinta 5-0 contro il Latina: “Buon test e bella prestazione in vista dell’inizio del campionato – ha riportato il sito ufficiale azzurro – ci sono stati segnali di crescita anche se ci manca ancora un pizzico di brillantezza. E’ stata positiva la conferma della tenuta difensiva” ha concluso l’allenatore dei campani.

Il direttore sportivo Giorgio Perinetti ha parlato a Radio Crc della situazione del Napoli. Queste le parole del dirigente italiano: “Maksimovic è stato scelto perché è un calciatore che ha molta esperienza nel calcio italiano, al Napoli servirebbe un giocatore di questo tipo per rinforzare la difesa. Inler? E’ un giocatore quotato, la sua cessione è molto importante“. Il Torino difficilmente lascerà andare il difensore serbo che viene dichiarato incedibile a meno di un’offerta da 20 milioni di euro per rilevarlo.

Il direttore sportivo Luigi Pavarese ha parlato della situazione di Maksimovic, difensore serbo che piace molto al Napoli. Queste le parole del dirigente: “Maksimovic è un ottimo giocatore che piace a diversi club, il prezzo lo fa ovviamente il Torino del presidente Cairo. Il club granata non ha certo problemi di denaro, il colpo lo ha fatto con la cessione di Darmian. Però è un giocatore interessante che sicuramente potrebbe fare bene al Napoli“. Non sarà facile convincere il Napoli a spendere i soldi per l’acquisto del serbo.

Il direttore di goal.com Italia, Federico Casotti, ha parlato del calciomercato del Napoli e in particolare della situazione di De Guzman, centrocampista olandese in procinto di andare al Marsiglia. Queste le parole di Casotti: “Il Marsiglia può chiudere per De Guzman, il presidente Labrune ha le possibilità economiche di chiudere l’affare, a quel punto il Napoli potrebbe utilizzare quei soldi per rinforzare altri reparti, magari la difesa“. Al Napoli mancherebbe un difensore di qualità per puntare allo Scudetto.

Il giornalista di Canale 21 Umberto Chiariello sul proprio profilo twitter ha parlato della prova di ieri del Napoli contro il Latina: “El Kaddouri da trattenere, ma è stato importante vedere le prove di due titolari come Chiriches e Valdifiori che hanno fatto una buona partita“. El Kaddouri potrebbe restare a Napoli visto che il tecnico Sarri sembra davvero deciso a lanciare il giocatore ex Torino. Su di lui ci sono diversi club interessati, il Napoli però aspetta l’offerta giusta prima di lasciare andare il marocchino.

È stato protagonista nel match contro il Latina vinto per cinque a zero da parte della formazione di Sarri. Hamsik a fine partita ha parlato a Mediaset: “E’ stato un buon test, l’ultimo prima del campionato. Io rigenerato da Sarri? Vediamo, mi sento mezz’ala. Chiriches? E’ un giocatore valido, potrà dare un grosso contributo“. Il Napoli ha mostrato buona condizione fisica in questo pre-campionato, la cura Sarri sembra funzionare al meglio. Il Napoli cercherà di partire bene in pre-campionato puntando con decisione alla vittoria e cercando di arrivare tra le prime tre in campionato.

L’ex calciatore Salvatore Bagni, intervenuto a Radio Kiss Kiss per parlare del calciomercato del Napoli, ha detto la sua sulla lotta scudetto, pronosticando una lotta a tre per il primo posto: “Il Napoli si è mosso bene sul mercato e si è rinforzato, se l’anno scorso era forte adesso lo è ancora di più, è fortissimo. Per quanto riguarda la lotta scudetto – spiega Bagni – la Juve resta favorita ma sarà dura sostituire Vidal, Pirlo e Tevez“. Napoli e Roma le vere antagonista della vecchia signora: “Gli azzurri e i giallorossi sono appena dietro la squadra di Allegri ma possono contendersi il titolo. Le milanesi faranno bene ma sono ancora in costruzione. In Italia con Higuain che fa la differenza ed una buona squadra intorno a lui si può sperare di vincere”.

La carriera di Gokhan Inler ripartirà dalla Premier League e in particolare dal Leicester di Claudio Ranieri che pesca ancora in Italia per rinforzare a dovere la rosa. Inler presto sarà ufficializzato dal club inglese che avrebbe beffato lo Schalke. Il giornalista italiano Federico Farcomeni, esperto di calcio inglese, ha dichiarato: “Per Inler passare dal Napoli al Leicester è senza dubbio un passo indietro ma per il club è sicuramente un grande colpo“. Ranieri ha iniziato alla grande la Premier League vincendo a suon di gol la prima giornata.

Difensore dello Stoccarda di 22 anni, piace a molti club di Serie A tra cui Napoli e Roma. Il giornalista esperto di mercato Alfredo Pedullà, ha parlato della situazione del difensore: “E’ un giocatore di grandi qualità che piace molto al Napoli. Da un mese il club partenopeo è dietro al giocatore e lo vorrebbe prendere nei giorni finali per bloccarlo fino a gennaio ma la Roma tenta il clamoroso sorpasso. Il rischio è quello di vedere un derby tutto italiano per il calciatore”. La Roma vorrebbe trovare un altro centrale difensivo dopo l’addio di Romagnoli.

Intervistato da Radio Kiss Kiss, il tecnico Mario Somma ha elogiato il difensore del Napoli Koulibaly: “Maksimovic ha giocato sempre con la difesa a tre, non spenderei mai 20 milioni di euro per lui. Io credo che il Napoli dovrebbe dare del tempo a Koulibaly, difensore che ogni anno crescerà sempre di più. Magari agli inizi farà i soliti errori ma dopo riuscirà a essere un giocatore completo. Per me è il difensore ideale, bisogna solo lavorarci su, d’altronde un allenatore è pagato anche per questo”. Parole importanti quelle del tecnico che ha mandato un consiglio al collega Sarri.

, ex giocatore della Juventus e attuale opinionista calcistico, è stato interpellato da Radio Crc per esprimere la sua opinione in merito al colpo di calciomercato del centrocampista brasiliano Allan al Napoli: “Spero che si siano comprese le caratteristiche di Allan: è un ottimo interno di centrocampo ma non ha le caratteristiche di Hamsik, è bravo nel recuperare i palloni e scaricarli. Ha buone qualità ma non credo sia un centrocampista di grande talento dal punto di vista offensivo, anche se per me rappresenta un ottimo acquisto. Sarà uno dei motori di questa squadra, ha tanta fame e voglia di emergere”. L’ex Udinese è stato un colpo di calciomercato importante per il centrocampo del Napoli. Il brasiliano viene da alcune stagioni di ottimo livello e adesso deve confermarsi in una piazza calda ed esigente come quella partenopea. C’è molto ottimismo tra i tifosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori