Calciomercato Roma / News, De Canio: “Acquisti mirati e recuperi importanti”. Notizie 15 agosto 2015 (analisi e commenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma news, analisi e commenti in diretta del 15 agosto 2015: il tecnico Gigi De Canio ha parlato degli acquisti dei giallorossi, che hanno anche recuperato pedine importanti. 

demichelis_totti
Il gol in pallonetto di Francesco Totti (dall'account Twitter @officialASRoma)

L’allenatore Gigi De Canio ha parlato del calciomercato della Roma in un’intervista rilasciata a TuttoMercatoWeb. Secondo l’allenatore lucano “la Roma ha preso giocatori mirati” e ha recuperato due pedine importantissime come Strootman a centrocampo e Castan in difesa, out per gran parte della scorsa stagione. “La Roma, con gli acquisti e i recuperi appare fortissima”, ha detto De Canio, che ha sottolineato anche l’acquisto di una prima punta di spessore come Dzeko (“Occorrerà vedere come si adatterà, ma sul piano della logica è stato fatto un bel lavoro”). De Canio non si è sbilanciato sulla corsa scudetto ma ha sottolineato come la Juventus abbia sostituito Pirlo, Tevez e Vidal con giocatori che “in prospettiva possono offrire un rendimento elevato”. 

L’ultimo acquisto in ordine cronologico in questa sessione di calciomercato della Roma, Edin Dzeko, nella conferenza stampa di presentazione aveva scherzato sul rapporto con i connazionali che giocano nella capitale, parlando soprattutto del laziale Senad Lulic, che avrebbe cercato di dissuaderlo dal trasferimento a Roma. Dzeko, nonostante sia appena arrivato, ha compreso sin da subito la fortissima rivalità tra le due squadre della capitale e ha ipotizzato che Lulic avesse paura, spiegando di volerlo battere nel derby. Il terzino biancoceleste, intervistato da “Goal.com”, è tornato sulla vicenda, evitando ogni polemica ma dichiarando di non essere impaurito dall’arrivo di Dzeko, anzi di essere “rilassato e tranquillo”

L’ex attaccante del Milan, Giampaolo Pazzini, attualmente in forza all’Hellas Verona, ha parlato del nuovo arrivo in Italia alla Roma di Edin Dzeko, subito protagonista nell’amichevole vinta dai giallorossi (6-4) contro gli spagnoli del Siviglia: “Con Dzeko la Roma puo` spostare gli equilibri, anche se credo che la Juventus resti comunque avvantaggiata. Poi per lo Scudetto attenzione alle due milanesi, che hanno speso tanto”.

Il giornalista del Corriere della Sera, Luca Valdiserri, ha detto la sua sul calciomercato della Roma, soffermandosi sulla probabile operazione in entrata riguardante Rudiger, difensore dello Stoccarda: “In sedici giorni di mercato Sabatini può comprare anche altro. Per fare il salto di qualità la Roma ha bisogno di un centrale di grande livello, un vero titolare. Rudiger è un giocatore molto quotato, nonostante la giovane età ha già disputato molte partite in Bunesliga. Ma lui deve essere un quarto, con la prospettiva di diventare il terzo”.

Il giornalista del Corriere dello Sport D’Ubaldo ha parlato a Radio Radio della situazione dei giallorossi: “C’è la volontà della Roma di vincere subito. Il reparto offensivo è stato coperto con gli arrivi di Dzeko e Salah e con l’arrivo dei difensori credo che il gap sia davvero diminuito“. La Roma ha intenzione di puntare con decisione su alcuni difensori per rinforzare a dovere la rosa in vista della prossima stagione. La Juventus è per il momento in pole position per la vittoria dello Scudetto. 

Gianni River alla Gazzetta dello Sport ha parlato a 360° del calcio italiano e mondiale. Parole di elogio e stima nei confronti del capitano della Roma Francesco Totti: “Tra i 10 italiani più forti di sempre inserirei anche Totti. E’ un grandissimo giocatore, però siamo diversi. Pirlo in alcune cose mi somiglia, ma io avevo più spinta verso la porta, mentre lui fa gol eccezionali, su calcio di punizione. Però non so se con i nostri palloni li avrebbe fatti“. Per Totti potrebbe essere l’ultima stagione da calciatore visto che per lui si prospetta un ruolo da dirigente nella Roma del futuro.

È un giocatore importante e ieri in amichevole contro il Siviglia si è presentato alla grande con una doppietta. Queste le parole di Giampaolo Pazzini, attaccante del Verona, che al Corriere della Sera ha dichiarato: “Edin Dzeko è un attaccante che può spostare gli equilibri, anche se la Juventus resta avvantaggiata. Poi ci sono le due milanesi che hanno speso tanto”. Dzeko è un giocatore che potrebbe fare molto bene alla Roma, i tifosi giallorossi sperano di poter realizzare il sogno Scudetto.

Intercettato dai microfoni di Roma Tv, il mister dei giallorossi Rudi Garcia, ha commentato la vittoria ottenuta in amichevole (6-4) all’Olimpico sul Siviglia, senza trascurare i temi caldi del calciomercato: “Sul piano offensivo siamo stati bravi, abbiamo fatto bei gol come il terzo. Nell’intervallo avevo detto ai ragazzi che volevo vincere anche il secondo tempo, invece abbiamo perso 4-2”. Il tecnico francese ha detto di attendere dei rinforzi soprattutto per quanto riguarda il reparto difensivo: “Aspettiamo due difensori centrali visto che Yanga-Mbiwa è andato via. Poi un terzino, anche se Torosidis stasera ha fatto una grande partita. Per i tifosi è stata una grande serata, per un allenatore invece prendere quattro gol non è mai bello”. Giallorossi che tra pochi giorni debutteranno in campionato contro l’Hellas: “Abbiamo otto giorni per prepararci al Verona, saremo subito nel vivo all’inizio del campionato. Il gioco della squadra porta occasioni, poi la qualità dei singoli fa la differenza”.

Il primo giocatore bosniaco che arrivò in Italia fu Blaz “Baka” Sliskovic, stella del Pescara degli anni ’80. Intervistato in esclusiva da Tuttomercatoweb.com, l’ex giocatore ha parlato di Dzeko: “E’ un calciatore dal carattere molto forte, sono convinto che si integrerà alla perfezione in Italia. I difensori sono molto duri ma lui non ha certo paura di prenderle e fisicamente reggerà bene. Totti? Spesso tutti passano in secondo piano con lui ma Dzeko non ha certamente paura di prendere il posto del capitano giallorosso“. I tifosi della Roma sperano che il bosniaco possa fare bene in maglia giallorossa.

Il giornalista Luca Fallica ha parlato della situazione di Edin Dzeko elogiando il presidente della Roma James Pallotta: “Quando un paio di mesi fa il presidente parlò dell’arrivo di un grande attaccante nessuno pensava potesse arrivare Dzeko e invece così è stato. Il presidente ha mantenuto le promesse“. Dzeko ha infiammato il pubblico giallorosso che da anni aspettava un calciatore di questo calibro per poter duellare con la Juventus e invece lo Scudetto.

C’è una grande atmosfera in casa Roma dopo l’arrivo di Edin Dzeko, centravanti di grande livello che potrà aiutare la formazione di Garcia a vincere qualcosa di importante. Ne è convinto il giornalista di Roma Radio Alessandro Paglia: “C’è un’atmosfera elettrica per l’arrivo di Edin Dzeko esattamente come già successo qualche anno fa con Batistuta. Si tratta del più grande acquisto della Roma nell’ultimo quarto di secolo, Batistuta a parte. E pensare che è stato pagato 5 milioni di euro in meno del pur bravo Bertolacci“. Ora l’ex City dovrà dimostrare con i gol di essere un top player.

Il giornalista Massimiliano Palombella ai microfoni di Rete Sport 105.6 ha criticato la Roma per la modalità con la quale ha presentato i suoi ultimi colpi di calciomercato: “La Roma ha preso due giocatori molto importanti come Dzeko e Salah e abbiamo visto due presentazioni molto scarne, come fossero due giocatori qualunque, in particolare Edin Dzeko che è un grandissimo colpo di mercato. Credo che vista l’importanza del giocatore su alcune cose si dovrebbe lavorare in maniera diversa, si dovrebbe cercare di vendere meglio l’immagine della societ”. Il club capitolino ha preferito tenere un profilo basso nel presentare Edin Dzeko e Mohamed Salah. Palombella si aspettava qualcosa di più. Al di là di questi discorsi, condivisibili o meno, ai tifosi poi interessa che questi giocatori poi sul campo si dimostrino dei campioni in grado di far vincere la squadra. Quest’anno la Roma vuole conquistare lo Scudetto dopo stagioni di secondi posti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori