Calciomercato Juventus/ News: il Liverpool insidia i bianconeri per Mkhitaryan. Notizie 18 e 17 agosto 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Juventus news, aggiornamento al 17 e 18 agosto: i bianconeri sono interessati ad Henrix Mkhitaryan del Borussia Dortmund, ma anche il Liverpool è pronto a fare un’offerta.

draxler_schalkeR400
Julian Draxler, trequartista dello Schalke 04 (Infophoto)

La Juventus cerca un trequartista per il 4-3-1-2 di Massimiliano Allegri e tra i nomi accostati alla Vecchia Signora c’è anche quello di Henrix Mkhitaryan del Borussia Dortmund, giocatore di cui Mino Raiola ha la procura e che pertanto può essere un obiettivo concreto. Ma il club bianconero deve fare i conti con la concorrenza del Liverpool. Secondo alcune indiscrezioni di calciomercato i Reds sarebbero pronti a mettere sul piatto circa 15 milioni di sterline per assicurarsi il nazionale armeno.

Da settimane ormai si parla del possibile approdo di Alberto Cerri al Cagliari in prestito dalla Juventus. I bianconeri l’hanno preso a parametro zero dopo i problemi incontrati dal Parma, giocatore rapido e molto giovane è di sicuro un talento potenziale per il futuro. Secondo quanto riportato dall’esperto di mercato di Sky Sport Gianluca Di Marzio il calciatore potrebbe approdare domani in Sardegna pronto a giocarsi le sue chance in Serie B. E’ un calciatore classe 1996 e in molti ne parlano un gran bene, nelle poche occasioni in cui gli è stato permesso si è messo anche bene in evidenza con la maglia della Juventus nelle amichevoli estive.

Tra i nomi circolati per il centrocampo della Juventus negli ultimi giorni c’è anche quello dello spagnolo del Real Madrid Asier Illaramendi, giocatore in passato accostato anche al Milan. Il ragazzo gradirebbe un trasferimento in bianconero come riportato da Tuttosport. Il club Campione d’Italia da parte sua potrebbe offrire come contrapartita tecnica Fernando Llorente, giocatore molto apprezzato da Rafà Benitez. L’affare si potrebbe fare soprattutto ora che diversi infortuni hanno ridotto ai minimi termpi il reparto bianconero.

Il giocatore tedesco Julian Draxler potrebbe diventare presto un giocatore della Juventus. Secondo quanto riportato da Il Messaggero, la Juventus potrebbe trovare l’intesa con il giocatore sulla base di 18 milioni di euro più nove di bonus, un prezzo che lo Schalke potrebbe accettare per favorire il passaggio del calciatore a Torino. Draxler è un trequartista che potrebbe anche giocare come centrocampista nello schacchiere tattico di Massimiliano Allegri.

L’esterno colombiano del Chelsea Cuadrado piace molto alla Juventus. Secondo quanto riportato dalla stampa inglese, crescono le quotazioni del calciatore sudamericano come rinforzo per l’attacco dei bianconeri. Ci sono diversi giocatori nel mirino della Juventus, ma l’esterno ex Fiorentina è il più accreditato a vestire la maglia bianconera per la prossima stagione. Si dovrà capire bene la modalità d’acquisto con il Chelsea disposto a cederlo anche in prestito oneroso.

Piace molto alla Juventus, il trequartista danese del Tottenham è nel mirino di Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus. La prima offerta bianconera, secondo quanto riportato dai quotidiani inglesi, è stata di circa 13 milioni di sterline, offerta rifiutata dagli Spurs che vorrebbero molti più soldi per lasciare andare il forte trequartista. La Juventus non mollerà la presa visto che ai bianconeri servirebbe come il pane un trequartista ed Eriksen potrebbe essere l’ideale per il gioco che ha in mente Allegri.

Intervistato da Sky Sport, Berlusconi, patron del Milan, ha elogiato la Juventus: “I rossoneri hanno preso tre acquisti importanti, tra questi Dybala che volevamo noi del Milan. Sono un po’ invidioso è davvero un grande talento. Il Milan comunque punterà a vincere lo Scudetto“. Dybala sembra aver convinto tutti, anche gli avversari che ovviamente cercheranno di limitarlo in vista della prossima stagione. Dybala con la maglia del Palermo ha segnato 13 gol in Serie A, un ottimo bottino per un ragazzo del ’93.

Oggi dovrebbe arrivare l’accordo definitivo tra Juventus e Porto per Alex Sandro, esterno sinistro del Porto che i bianconeri hanno praticamente acquistato. Come rivela la Gazzetta dello Sport, si parla di una cifra vicina ai 22 milioni di euro con bonus facilmente raggiungibili che farebbero schizzare il prezzo fino a 26-27. Un botto importante per la Juventus che si assicura un giocatore importante per la fascia sinistra, un calciatore dotato tecnicamente e abile in zona offensiva.

La Juventus ha praticamente preso il terzino brasiliano del Porto Alex Sandro, giocatore giovane e di grande prospettiva. Nonostante un affare importante la dirigenza bianconera non ha nessuna intenzione di fermarsi. I bianconeri sono infatti ancora alla ricerca del tanto chiacchierato trequartista. Secondo quanto riportato dal noto esperto di mercato Gianluca Di Marzio a Sky Sport pare che l’obiettivo principale della Juve non sia più Julian Draxler dello Schalke 04, ma i bianconeri avrebbero virato sull’armeno del Borussia Dortmund Mkhitaryan. Il calciatore ha iniziato la stagione ad altissimo livello con sei gol nelle prime quattro gare, al centro del progetto del nuovo allenatore. I bianconeri avrebbero fatto un tentativo anche per Isco e Oscar trovando la porta chiusa e quindi si sarebbero già messi in contatto con l’agente del calciatore giallonero Mino Raiola, agente anche di Pogba, Bouy e in passato di Nedved. Sono pronti per l’armeno venticinque milioni di euro, ma questo potrebbe non essere l’unico colpo. Perchè sempre Di Marzio a Sky ha svelato che il Chelsea si sarebbe convinto a dare in prestito, senza obbligo di riscatto, il calciatore colombiano Juan Cuadrado. Il ragazzo ex Fiorentina potrebbe arrivare anche insieme a Mkhitaryan. I tifosi della Juve possono tornare a sognare dopo la cessione di Arturo Vidal al Bayern Monaco e l’infortunio a Sami Khedira.

La Juventus è ad un passo dal mettere a segno un colpo di calciomercato importante andando a rinforzare la fascia sinistra con Alex Sandro del Porto. Secondo quanto rivelato da Sky Sport, il club bianconero avrebbe trovato l’intesa con i portoghesi per una cifra superiore ai 20 milioni di euro. Il laterale ex Santos dovrebbe firmare un contratto quinquennale. Si sta lavorando a limare alcuni dettagli tra le parti, ma sembra che il più sia ormai fatto. Davvero un ottimo colpo per la squadra di Massimiliano Allegri che aveva bisogno di un’alternativa a Patrice Evra sulla corsia mancina. Il brasiliano 24enne può fare molto benen alla Juventus.

La Juventus è alla ricerca di un giocatore talentuoso sulla trequarti e tra i tanti nomi fatti è spuntato anche quello del talento del Tottenham Christian Eriksen. Secondo quanto riportato dal portale inglese HITCH Sport il club inglese avrebbe chiesto circa trentacinque milioni di euro per lasciare partire uno dei calciatori più rappresentativi della squadra. Il club sarebbe più contento di trattare la cessione di Erik Lamela che però a Torino considerano un esterno d’attacco più che un trequartista. L’affare per l’ex romanista quindi rimane molto difficile che vada in porto perchè nel caso i bianconeri virino sull’esterno per il 4-3-3 punteranno su Juan Cuadrado

La Juventus non molla l’idea di completare la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri con l’acquisto di un trequartista di forza fisica, intelligenza tattica e grande spessore tecnico. Tra i nomi più chiacchierati nelle ultime ore c’è quello di Mariano Isco, soprattutto dopo che il Real Madrid ha acquistato nel suo ruolo un giocatore duttile come Mateo Kovacic. L’agente del calciatore, Rafael Comino, ha commentato la situazione ai microfoni di TuttoJuve.com: “Non c’è nulla con la Juventus. Se non quello che scrivono sui giornali”. Certo è che la trattativa per il talento spagnolo del Real rimane un sogno, ma non è detto che le parole di chiusura del suo procuratore non siano solamente di facciata. 

Tutto ruota attorno a Draxler, o più nello specifico attorno allo Schalke 04 e alle sue decisioni: il mercato della Juventus in questi ultimi giorni prima dell’inizio della stagione di Serie A e Champions League gira dietro alle opportunità che si aprono nel mercato dei trequartisti, chiodo fisso di Allegri che al momento in rosa dispone solo di Pereyra, tra l’altro adattato. Secondo Sky Sport, la Juve punta tutto sul giovane campioncino tedesco, ma se non dovesse alla fine arrivare, le uniche alternative credibili sono al momento Erik Lamela dal Tottenham e Cuadrado dal Chelsea, anche se con caratteristiche diversissime dal n.10 dello Schalke. Se per l’esterno colombiano il Chelsea sembra proprio non voler puntare su di lui, per il fantasista argentino il discorso è un po’ diverso, con gli hammers che venderebbero Erik solo di fronte a cifre importanti, quelle stesse cifre che la Juventus non vuole utilizzare troppo per arrivare a Draxler, con la richiesta dei tedeschi di 30mln che viene tuttora giudicata eccessivamente alta.

Forse siamo alle fasi finali per la telenovela del mercato Juventus di questo 2015, che ovviamente riguarda Draxler e l’infinita trattativa con lo Schalke 04: secondo Sport Mediaset, oggi Marotta parte con l’ultima offerta definitiva bianconera. 18 milioni più 9 di bonus, oltre questa cifra la Juventus non intende andare e aspetta al risposta dello Schalke. I tedeschi valutano ancora il campioncino non meno di 30 milioni e dunque bisogna vedere se vorranno abbassare un attimo le pretese: nel frattempo, al giocatore sarebbe stato promesso dalla società di Torino un contratto di 5 anni a 3,2 milioni a stagione.

La Juventus è ancora alla ricerca in questo calciomercato di un giocatore offensivo che possa dare passo e qualità al reparto offensivo. La preferenza va a un trequartista, anche se non è da escludere che la Juventus punti su un esterno d’attacco trasformando il 4-3-1-2 in un offensivo 4-3-3. Torna a farsi sentire il nome di Ezequiel Lavezzi del Paris Saint German che in Italia era stato portato dal Napoli. Come ricorda Calciomercato.com non mancano le offerte di calciomercato per l’attaccante argentino per il quale sarebbe pronto a fare una buona offerta il Manchester United di Louis van Gaal soprattutto dopo aver visto allontanarsi la pista che porta a Pedro del Barcellona. Il calciatore ha il contratto in scadenza nel 2016 e dopo l’arrivo di Angel Di Maria a Parigi vede ancor di più lo spazio che si restringe. Il club allenato da Laurent Blanc lo valuta intorno ai dodici milioni di euro. Inoltre Lavezzi è comunitario e potrebbe arrivare senza problemi in quel senso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori