Calciomercato Roma/ News, Laspada: Rudiger-Gyomber? E’ Castan il vero acquisto (esclusiva)

- int. Alberto Laspada

Calciomercato Roma news, esclusiva Laspada: l’agente ha parlato del calciomercato giallorosso e in particolare della situazione di Szczesny, portiere arrivato dall’Arsenal.

Szczesny_R400
Szczesny, protagonista in negativo per la sua Polonia (Infophoto)

La Roma ha acquistato diversi giocatori importanti in questo calciomercato estivo: tra i tanti spicca ovviamente il nome di Edin Dzeko, attaccante bosniaco prelevato dal Manchester City dopo un lungo abboccamento. I giallorossi hanno chiuso anche le trattative per due difensori come terzo e quarto centrale alle spalle di Manolas e Leandro Castan, ovvero Antonio Rudiger e Norbert Gyomber, entrambi prelevati dal d.s. Walter Sabatini in questi giorni di calciomercato. Basteranno per blindare il reparto arretrato della Roma nella prossima stagione? L’agente Alberto Laspada ha parlato del calciomercato Roma in esclusiva per IlSussidiario.net.

Che tipo di calciomercato ha fatto la Roma secondo lei? Sono state ottime operazioni ma credo che in difesa si poteva fare qualcosa in più. In attacco invece sono arrivati giocatori importanti.

Come Dzeko… Esattamente, l’attaccante bosniaco è un calciatore importante, una macchina da gol in grado di fare la differenza.

Salah toglierà il posto ad Iturbe? Non credo, o meglio, penso che entrambi potrebbero trovare spazi con Salah in Champions League e Iturbe in campionato.

In difesa quale è il miglior colpo per la Roma? Secondo me Castan, difensore brasiliano che non ha giocato per un anno a causa del suo problema di salute. Potrà fare benissimo in coppia con Manolas.

Rudiger e Gyomber potrebbero fare bene nella Capitale? Rudiger è un buon giocatore anche se non convince al 100%. Gyomber è un po’ lo Spolli della scorsa stagione.

Cosa non la convince della Roma? Il portiere, secondo me Szczesny non è un grande portiere e De Sanctis tornerà a fare il titolare.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori