CALCIOMERCATO JUVENTUS / News, Amerini: Cuadrado può fare la differenza. Witsel? Troppo clamore (esclusiva)

- int. Daniele Amerini

Calciomercato Juventus news, intervista a Daniele Amerini: l’agente ha parlato del calciomercato bianconero e in particolare della situazione di Axel Witsel, centrocampista belga classe 1989

moretti_witsel
Axel Witsel, 26 anni (Infophoto)

La Juventus ha preso Cuadrado per puntare a rinforzare l’attacco bianconero in vista della seconda giornata di campionato dopo la sconfitta contro l’Udinese. A centrocampo la Juventus vorrebbe puntare forte su Axel Witsel, centrocampista belga che piace molto ad Allegri. L’agente Daniele Amerini ha parlato del calciomercato della Juventus in esclusiva per IlSussidiario.net.

La Juventus ha perso la prima giornata di campionato. Sorpreso? Assolutamente sì ma credo che un campanello d’allarme sia scattato anche in società.

Come mai? Certe partite con determinati uomini come Tevez e Pirlo lo scorso anno sarebbero state vinte. Il problema è che mancano certi giocatori di spessore.

E’ arrivato Cuadrado: Allegri cambierà gioco? Il colombiano è sicuramente un calciatore importante che ama giocare sull’esterno in modo da essere libero. Come trequartista lo vedrei troppo ingabbiato.

Potrebbe arrivare Witsel: che pensa del belga? E’ un buon giocatore ma non quel campione che la stampa vuole far credere. Secondo me non è il calciatore giusto per la Juventus.

La situazione Zaza è un po’ paradossale non crede? Secondo me l’ex attaccante del Sassuolo è un ottimo giocatore, ma non lo considero da Juventus.

In che senso? Non può fare la differenza nella Juventus, non è un top player, secondo me fa bene ad andare via per trovare spazio.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori