Calciomercato Juventus/ News: Draxler passa al Wolfsburg per 36 milioni. Notizie 30 e 29 agosto 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Juventus news, sfuma definitivamente il trasferimento di Julian Draxler: il promettente centrocampista tedesco ha scelto il Wolfsburg, che ha offerto allo Schalke 04 36 milioni

Coman_Cesena
Kingsley Coman - Infophoto

Sfuma definitivamente il trasferimento del centrocampista offensivo Julian Draxler: la trattativa ha caratterizzato gran parte del calciomercato della Juventus ma nelle ultime ore il calciatore tedesco ha cambiato idea preferendo il Wolfsburg, che ha presentato allo Schalke 04 un’offerta molto elevata, utilizzando parte degli introiti derivanti dalla cessione di De Bruyne al Manchester City e Perisic all’Inter. Secondo quanto riportato da “Tuttosport”, il Wolfsburg si è assicurato le prestazioni del promettente calciatore tedesco con un’offerta di 36 milioni al club di Gelsenkirchen e di 5 milioni netti al calciatore. La Juventus è ad un passo dal centrocampista dell’Olympique Marsiglia Mario Lemina ma Marotta potrebbe acquistare un altro centrocampista di qualità e continua a seguire con interesse la situazione contrattuale di Alex Witsel dello Zenit San Pietroburgo, accostato al Milan nelle ultime ore. 

 – La sensazione è che la Juventus un centrocampista lo prenderà, anche se come sottolineato da Beppe Marotta non sarà un nome tanto per riempire un buco. Arriverà un calciatore forte e con grande qualità che possa giocare sia da interno che magari un po’ più avanti. Il preferito rimane Julian Draxler dello Schalke 04, calciatore però sul quale la società tedesca continua aver dei dubbi sul lasciar partire. E’ per questo che La Stampa parla di affare chiuso con la Juventus che potrebbe tornare a parlare con lo Zenit Sanpietroburgo per Axel Witsel. E’ vero che il calciatore belga ha sottolineato che sarebbe felice di vestire la maglia del Milan, ma non è che disdegnerebbe l’opzione Juventus dove avrebbe anche l’occasione di giocare in Champions League.

 – Lo Schalke 04 temporeggia sulla cessione di Julian Draxler, nonostante le offerte a rialzo della Juventus. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport le motivazioni sarebbero due al fronte dei dubbi del club tedesco. Pare che il presidente non vorrebbe cedere il calciatore a cui è molto legato. Allo stess otempo però c’è la tentazione Wolfsburg, pronto a investire molto denaro dopo aver ceduto Kevin de Bruyne al Manchester City e Ivan Perisic all’Inter. Fatto sta che la trattativa sta rallentando il mercato in entrata alla Juventus che a poco più di ventiquattro ore dalla chiusura del mercato non ha ancora il suo trequartista.

 – Per una Juventus concentrata sul mercato in entrata, e soprattutto sull’arrivo di Draxler in bianconero, ce n’è un’altra attenta anche a mettere a segno dei colpi in uscita, fondamentali nell’architettura del bilancio di ogni società. In questo senso va considerata l’operazione che potrebbe presto portare Mauricio Isla a vestire la maglia dell’Olympique Marsiglia. Il centrocampista cileno, stando alle ultime indiscrezioni di Sky Sport, gradirebbe particolarmente la destinazione francese, e dopo la trattativa saltata con la Fiorentina sarebbe pronto a salutare nuovamente il bianconero, come confermato peraltro dallo stesso Allegri. L’OM, alla ricerca di un esterno, sarebbe convinto di puntare sul cileno, e le prossime ore dovrebbero dunque essere decisive per stabilire costi e modalità del passaggio di Isla alla corte di Michel.

– Nella notte si è concretizzato un vero affare per il calciomercato della Juventus. Il diciannovenne Kingsley Coman è infatti passato al Bayern Monaco per una cifra davvero importante: secondo il sito ufficiale della Gazzetta dello Sport, il Francese viene ceduto con la formula del prestito biennale oneroso e diritto, non obbligo come ipotizzato da qualcuno, di riscatto in favore dei Bavaresi fissato a 21 milioni. Il club di Rummenigge verserà alla Juventus 5 milioni di euro immediatamente ed altri 2 verranno aggiunti l’anno prossimo in vista della stagione 2016-2017.

– Arrivano nuove conferme riguardo il colpo di calciomercato per il centrocampo della Juventus. Anche il giornalista Gianluca Di Marzio, attraverso il proprio profilo ufficiale di Twitter ha confermato l’attesa dei Bianconeri per l’ok definitivo dello Schalke 04 per sbloccare la trattativa riguardante Julian Draxler. L’operazione dovrebbe sempre portare 26 milioni di euro più bonus nelle casse della società di Gelsenkirchen e tutto lascia pensare che l’ufficialità del suo passaggio in Italia, come voluto fortemente dal calciatore stesso, possa avvenire già nella tarda serata.

– Come rivelato da Niccolò Ceccarini a Sport Mediaset, sembrano ore decisive per la Juventus che sta per mettere la parola fine al proprio tormentone del calciomercato estivo. Tra domanda e offerta con lo Schalke 04 per Julian Draxler balla solo un milione di euro, 26 più 6 quelli proposti dalla società di Agnelli. Inoltre, sulla cessione di Mauricio Isla spuntano nuovi interessanti dettagli: il Cileno, per il quale si deciderà prestissimo, va registrato l’apprezzamento della Fiorentina, del Napoli, a cui manca sempre un esterno basso per dare il cambio a Maggio, ed ora anche dell’Olympique Marsiglia, già interessatasi ad un laterale del nostro campionato come Danilo D’Ambrosio dell’Inter.

– Dopo le uscite di Llorente e Coman il calciomercato della Juventus potrebbe forsi dirsi completato guardando all’attacco. Tuttavia, in casa bianconera resta da sciogliere il nodo legato a Simone Zaza, arrivato a Vinovo appena in questa sessione ma già sul piede di partenza da alcuni giorni. L’ex Sassuolo non sembra aver convinto il tecnico Massimiliano Allegri, considerandolo l’ultima scelta del reparto offensivo, e se era stato accostato al West Ham, oggi l’Equipe riporta l’interessamento dell’Olympique Marsiglia. Il club francese avrebbe infatti in programma un incontro con la società di Agnelli in giornata ma tutto fa pensare alla volontà di trattenere, ora, il classe ’91 per aver così 4 attaccanti più Cuadrado in rosa ed affrontare al meglio la stagione con una panchina lunga.

– Non solo calciomercato in entrata per la Juventus che deve risolvere anche le situazioni legate a due suoi esterni: Mauricio Isla e Paolo De Ceglie. Il cileno non sembra rientrare nei piani della società di Vinovo, dove non ha convinto a causa del lungo infortunio ma evidentemente non ha fatto colpo nemmeno dopo le fatiche estive in Coppa America, e sull’ex Udinese ci sarebbe la Fiorentina insieme col Palermo e tra le due potrebbe scatenarsi una mini-asta di mercato per il Sudamericano, come riportato dal Corriere dello Sport. L’ex Parma invece sembrava destinato alla Liguria ma la Sampdoria, come spiegato da Calciomercato.com, non è riuscita a completare il traferimento di Mesbah al Bari, bloccando così l’arrivo dell’Italiano.

– Il calciomercato della Juventus ha come obiettivo principale quello di aggiudicarsi Julian Draxler dello Schalke 04 ma Marotta tiene aperte altre ipotesi nel caso in cui la società di Genlsenkirchen non dovesse accettare l’accordo economico. Come riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Witsel dello Zenit e Lemina del Marsiglia rimangono le principali alternative: per il primo, i Bianconeri hanno da tempo dimostrato il loro interesse e potrebbe arrivare per 25 milioni mentre il secondo è tatticamente diverso rispetto a Draxler, prediligendo la fase organizzativa piuttosto che quella offensiva. Con la partenza di Coman verso il Bayern Monaco tuttavia rimane la possibilità dell’acquisto di un altro centrocampista, operazione separata rispetto a quella del Campione del Mondo tedesco.

– La Juventus, come tante altre squadre del campionato, sta vivendo giorni di calciomercato davvero frenetici. Se Coman è ormai passato al Bayern, resta da definire la situazione riguardante Julian Draxler. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il giovane Campione del Mondo sarebbe in dirittura d’arrivo per vestire la maglia bianconera, vista la mobilitazione di Marotta in prima persona nelle ultime ore, e le due parti potrebbero limare le distanze riguardanti le modalità di pagamento: ballano infatti “appena” tre milioni di euro. Poco importa l’impiego di Draxler nell’ultima di Bundesliga dello Schalke visto che la squadra di Genlsenkirchen si è aggiudicata Pierre-Emile Hojbjerg, danese under 21 del 1995.

La Juventus nella notte ha messo a segno un colpo di calciomercato  in uscita, cedendo alle lusinghe del Bayern Monaco per Kingsley Coman. Nella tarda serata di ieri Niccolò Ceccarini a Premium Sport ha sottolineato che l’accordo si poteva considerare fatto tra la società bianconera e il club bavarese. Si parla di prestito con diritto/obbligo di riscatto a una cifra fissata intorno ai venti milioni di euro più bonus, un’ottima plusvalenza considerando che la Juventus lo prese a parametro zero dal Paris Saint German. L’affare non è ancora ufficiale, ma è già definito. Con la chiusura di questo affare la Juventus lancerà oggi l’assalto al centrocampista tedesco dello Schalke 04 Julian Draxler.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori