Dzeko / As Roma Live: atteso questa sera a Fiumicino, domani le visite mediche

- La Redazione

Dzeko As Roma Live, è il giorno di Edin Dzeko in casa giallorossa: il club capitolino ha chiuso l’operazione con il Manchester City e questa sera il centravanti bosniaco sarà in Italia

dzeko_city_tottenham
Edin Dzeko, attaccante del Manchester City (Infophoto)

Sale l’attesa per l’arrivo di Edin Dzeko a Roma. Fra poco meno di quattro ore, attorno alle 19.25, è atteso a Fiumicino l’aereo che porterà appunto il nazionale bosniaco nella capitale. Il ragazzo assaporerà per la prima volta l’ambiente italiano mentre per quanto riguarda le visite mediche si terranno domani, presso la Clinica Villa Stuart in Roma. Dopo i controlli fisici arriverà quindi l’ufficialità e la fumata bianca. Ricordiamo che Dzeko costerà alla Roma 18 milioni di euro di cui tre di bonus in base a traguardi ottenuti dallo stesso giocatore. Il calciatore ormai ex del Manchester City firmerà un contratto pluriennale da 4,5 milioni di euro netti annui. La Roma avrà così l’attaccante di qualità ricercato da mesi. Dzeko dovrebbe partire da titolare al fianco di Salah (altro volto nuovo della Lupa) e Iturbe, mentre Totti sarà il panchinaro di “superlusso”.

Accoglierà a ore Edin Dzeko. L’attaccante della nazionale bosniaca sbarcherà questa sera, alle ore 19.25, all’aeroporto di Fiumicino, per iniziare ufficialmente la sua nuova avventura nella capitale e in Serie A. A Trigoria il calciatore di proprietà del Manchester City troverà il connazionale e amico Miralem Pjanic. I due hanno un ottimo rapporto e si mormora che sia stato proprio il centrocampista dei giallorossi fra le figure principali nella trattativa con i Citzens. L’ex Lione ha infatti parlato spesso e volentieri con Dzeko, sottolineandogli come si sta bene a Roma, e invitandolo a raggiungerlo nella capitale. I due potrebbero creare senza dubbio una coppia davvero importante per la Lupa e i tifosi giallorossi già pregustano l’imbeccata di Pjanic e la finalizzazione dell’ex City: non ci resta che iniziare il conto alla rovescia.

È vicinissima all’acquisto di Edin Dzeko. Il nazionale bosniaco di proprietà del Manchester City sarà in Italia questa sera, attorno alle 19.30, quando sbarcherà all’aeroporto di Fiumicino. Il club giallorosso si è assicurato il rinforzo tanto ricercato, l’attaccante “macina gol” che è mancato durante la scorsa stagione, soprattutto da gennaio in avanti. Una Roma 2015-2016 che mantiene le proprie basi ma che nel contempo è riuscita a rafforzarsi in maniera importante in attacco. Insieme a Edin Dzeko è sbarcato infatti anche Mohamed Salah, nazionale egiziano proveniente dal Chelsea, reduce da sei mesi senza dubbio positivi in Serie A con la casacca della Fiorentina. Questo nuovo duo comporrà, insieme al talentuoso argentino Juan Iturbe, il tridente d’attacco della stagione ventura: la Roma potrà finalmente disporre di un reparto da scudetto.

Nella serata di oggi sbarcherà a Roma, l’attaccante Edin Dzeko, ultimo acquisto del club giallorosso per il calciomercato estivo 2015. I capitolini verseranno nelle casse del Manchester City 18 milioni di euro, di cui tre di bonus, per l’acquisto a titolo definitivo dello stesso giocatore. Quello di Dzeko è probabilmente uno dei nomi più chiacchierati del mercato italiano da cinque anni a questa parte. Fin dai tempi del Wolfsburg il giocatore fu accostato con insistenza al Milan, con lo stesso che dichiarò di essere tifoso rossonero fin da piccolo. Poi fu la volta della Juventus, che bloccata però dalla norma che decurtò le caselle disponibili per gli extracomunitari, decise di puntare su Krasic (sbagliando), abbandonando Dzeko. Negli ultimi anni ci hanno provato invano anche Inter e Napoli, ma alla fine l’ha spuntata la Roma.

Ancora qualche ora poi inizierà la nuova avventura fra le fila della Roma di Edin Dzeko. L’attaccante della nazionale bosniaca, di proprietà del Manchester City, è atteso alle ore 19.25 all’aeroporto di Fiumicino, come riportato poco fa dal collega di Sky Sport, Gianluca Di Marzio. E’ probabile che ad attendere l’ex Wolfsburg vi sia una folla di tifosi giallorossi, pronti a regalargli il primo di una lunga serie (si spera) di abbracci. L’operazione fra la Roma e i Citizens è chiusa sulla base di un assegno da 15 milioni di euro di euro più altri tre di bonus. Dzeko dovrebbe invece firmare un contratto triennale da 4,5 milioni di euro netti annui. La Roma potrà così finalmente accogliere il bomber tanto ricercato, quel centravanti che avrà il compito di ridare lustro ad un reparto, quello offensivo dei giallorossi, decisamente sottotono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori