Calciomercato Milan/ News, Bucchioni: per Witsel servono 25 milioni di euro. Notizie 18 settembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Milan news, notizie 18 settembre: tutte le trattative, gli affari, le ultime novità sulle operazioni in entrata e in uscita della società rossonera in questi giorni.

18.09.2015 - La Redazione
witsel_higuain
Axel Witsel (sinistra), 25 anni, belga (INFOPHOTO)

Nel consueto editoriale per Tuttomercatoweb.com, il noto giornalista Bucchioni ha parlato della situazione di Axel Witsel: “La Juventus ha mollato la presa per il belga allora al Milan serviranno 25 milioni di euro per prendere il belga e rimettersi in corsa sulla scia di Juventus, Roma e Inter“. Il Milan quindi è ancora interessato al centrocampista dello Zenit in gol nella prima giornata di Champions sul campo del Valencia.

Conferenza stampa alla vigilia del match di domani sera contro il Palermo di Iachini per il tecnico del Milan Sinisa Mihajlovic. Tra i primi argomenti toccati dall’allenatore serbo c’è quello sul trequartista: “Non posso dire chi sarà il trequartista titolare, lo vedrete quando avrò tutti a disposizione. Non mi sento di condividere le critiche nei confronti di Keisuke Honda“. Subito dopo il derby sono arrivate tante critiche nei confronti del giocatore giapponese del Milan.

Sembrava destinato ad andare via in estate e invece il difensore colombiano Zapata ha giocato titolare nelle ultime partite, in particolare nel derby. E quasi certamente sarà titolare anche nel prossimo impegno del Milan perché Mihajlovic si fida molto del difensore sudamericano come perno della difesa assieme ad Alessio Romagnoli, giovane giocatore prelevato dalla Roma. Zapata cercherà di convincere Mihajlovic a puntare su di lui per tutta la stagione.

È un allenatore che piace molto a Silvio Berlusconi, presidente del Milan. Non a caso, come rivela Tuttosport, il club rossonero sarebbe pronto a puntare su Mihajlovic per molti anni come Sir Alex Ferguson, ex manager del Manchester United. Un Mihajlovic manager a 360° gradi anche sotto l’aspetto commerciale, capace di essere un perno importante della strategia Milan in vista dei prossimi anni. E il tecnico ha intenzione di riportare il Milan in alto.

, agente di Kevin-Prince Boateng, è stato interpellato dai microfoni di MilanNews.it per commentare la situazione attuale ed il futuro del suo assistito: “Boateng è sotto contratto con lo Schalke 04 e fino a gennaio non si può fare niente, poi vediamo, di sicuro stiamo ancora cercando una soluzione, ma fino a gennaio non si può fare nulla. Milan? L’amore per i colori rossoneri è una cosa risaputa e chiara a tutti, l’ha sempre detto, è un tifoso milanista. Però da qui a dire che si va ad allenare a Milanello ne passa tanto. Non si sta allenando con la squadra tedesca, ma non è vero che ha rescisso il contratto e non abbiamo intenzione di farlo”. Il ghanese potrebbe partire nella sessione di calciomercato prevista a gennaio, difficile rimanga fino a fine stagione allo Schalke 04.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori