Calciomercato Roma/ News, Pruzzo difende Garcia: Se lo si critica dopo ieri siamo alla frutta! Notizie 24 settembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma News: notizie 24 settembre. Si parla del possibile esonero di Rudi Garcia, ma c’è qualcuno che lo difende. Si tratta dell’ex bomber dello Scudetto del 1983 Roberto Pruzzo.

Lippi_Italia
Marcello Lippi - InfoPhoto

Dopo la sconfitta al Ferraris contro la Sampdoria sono arrivate tante polemiche e qualcuno ha anche avanzato l’ipotesi che Rudi Garcia potesse essere esonerato. Si sono fatti addirittura i nomi di Carlo Ancelotti e Antonio Conte come possibili eredi. C’è però chi difende il mister francese come l’ex bomber Roberto Purzzo. Ecco le sue parole ai microfoni di Radio Radio: “La sconfitta di ieri contro la Sampdoria è una pura casualità. Il catenaccio della Samp è roba degli anni quaranta. Quando tiri dieci volte e il portiere dell’altra squadra è il migliore in campo non c’è molto da dire. Si può discutere dei diciotto calci d’angolo buttati via, ma se si mette in discussione Garcia per questa partita siamo alla frutta“.

Tra i grandi acquisti dell’estate giallorossa c’è stato sicuramente Edin Dzeko. L’attaccante bosniaco al momento è riuscito però a segnare solo un gol però decisivo contro la Juventus. Ne ha parlato Massimiliano Cappioli a TuttoMercatoWeb: “Dzeko secondo me ha giocato troppo lontano dalla porta. Non può prendere palla a metà campo. Deve stare in area un calciatore come questo, vanno sfruttate le sue doti in fase offensiva“. Ricordiamo però che la Roma in questi anni non ha mai giocato con una punta centrale e di spessore, spesso abituati a giocare con il falso nove davanti. Presto però bisognerà integrare nei meccanismi la presenza di un ariete in mezzo all’area di rigore.

La Roma non è certamente contenta dell’attuale posizione in classifica e in particolare dell’andamento della squadra dopo la sconfitta subita contro la Sampdoria per due a uno. La società starebbe pensando a diversi allenatori tra cui Carlo Ancelotti, come già scritto in precedenza. Ma secondo Il Tempo la dirigenza capitolina starebbe pensando anche al possibile arrivo di Marcello Lippi, ex c.t. Campione del Mondo con l’Italia nel 2006 e tecnico della Juventus negli scorsi anni.

È il sogno dei tifosi della Roma e non solo come allenatore nella prossima stagione. Come rivela tuttomercatoweb.com, anche la società ha intenzione di puntare sul tecnico italiano qualora le cose con Garcia non dovessero andare bene. In fondo il francese ha voluto una squadra di grande qualità ma al momento i risultati scarseggiano e l’Inter è distante sette punti. Garcia dovrà migliorare in tutti i sensi la classifica della Roma cercando di portare la squadra ad essere più concreta in area di rigore avversaria e anche meno impacciata dietro.

In casa Roma iniziano a preoccuparsi. Il club giallorosso non riesce ad ingranare la giusta marcia e dopo il pareggio interno contro il Sassuolo, ieri la squadra capitolina ha perso contro la Sampdoria al Marassi di Genova. Una buona prestazione dal punto di vista del gioco, quella della Lupa, ma i romani sono tornati a casa con zero punti in tasca e una classifica che vede l’Inter sempre più lontana. Fra le note dolenti di queste ultime uscite della Roma vi è senza dubbio Edin Dzeko, che dopo la magica rete contro la Juventus non è più riuscito a segnare. Garcia non è però preoccupato dalle prove dell’ex City: «E’ sorvegliato come il latte sul fuoco in area – spiega il tecnico francese – non sono preoccupato: segnerà tanti gol. La squadra deve imparare a servirlo al meglio. Dobbiamo anche sfruttare meglio gli angoli, visto che sono delle situazioni che proviamo tanto in allenamento. Questa è comunque la strada giusta e la dobbiamo seguire anche sabato: ci servono i tre punti come il pane».

Secondo le indiscrezioni di calciomercato rivelate dal portale periodistadigital.com, l’Atletico Madrid avrebbe messo nel mirino Miralem Pjanic per rinforzare il proprio centrocampo. Ma la Roma chiede ben 45 milioni di euro per lasciar partire la propria stella. Non è la prima volta che circolano voci di calciomercato sul centrocampista bosniaco, ma finora nella Capitale non sono mai giunte le offerte che ci si aspettava. L’ex Lione è comunque un elemento molto importante per la squadra di Rudi Garcia e dunque il club giallorosso non se ne priverebbe a cuor leggero. Fino a fine stagione Pjanic rimarrà sicuramente alla Roma, nella prossima estate poi si valuteranno eventuali proposte economiche provenienti dall’estero. Il prezzo è stato fissato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori