Calciomercato Inter/ News, La moglie di Melo: Padre modello e grande professionista Notizie 25 settembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Inter news, notizie al 25 settembre: tutte le trattative, gli affari, le ultime novità sulle operazioni in entrata e in uscita della società nerazzurra in questi giorni.

Mancini_leindicazioni
Roberto Mancini (Infophoto)

Tra le sorprese di questo campionato c’è sicuramente Felipe Melo, il centrocampista brasiliano è tornato in Italia dopo l’esperienza al Galatasaray. Prima c’erano stati gli anni difficili alla Juventus che avevano fatto precipitare la sua valutazione. Il calciatore ha segnato un gol e dimostrato grandissima personalità. Del ragazzo ha parlato chi lo conosce bene, sua moglie Roberta Nagel. Ecco le parole a La Gazzetta dello Sport: “Sapevo che se avesse avuto l’opportunità avrebbe condiviso la gioia del gol con la sua famiglia. Quel bacio è il simbolo del nostro grande amore. Con i figli? A volte fa le stesse cose loro, gioca ai videogames e guarda il calcio in tv. Ama stare con la sua famiglia e con i suoi amici. E’ un padre meraviglioso inoltre è un professionista super“.

Il futuro di Andrea Ranocchia sarà sicuramente lontano da Milano. Dopo che l’anno passato gli fu affidata la fascia di capitano il calciatore ha avuto diversi problemi tecnici, tanto che dopo il ko di Miranda quest’anno e Murillo poi il mister Roberto Mancini ha sempre deciso di schierare al centro della difesa un centrocampista. E’ stato infatti preferito Gary Medel e questo di certo non può aver fatto piacere a Ranocchia. Secondo il Daily Express a gennaio l’Everton potrebbe provare l’offensiva per prendere il centrale nerazzurro per sostituire il partente John Stones.

L’Inter è felice di essere a punteggio pieno in testa alla classifica, ma non ricorda gli anni difficili e cerca di lavorare per continuare a programmare un futuro sereno. Per questo si cercano in tutto il mondo talenti di grande qualità e che potenzialmente possano fare presto il salto di qualità. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com pare che i nerazzurri abbiano messo gli occhi su Thiago Maia, calciatore molto giovane e di prospettiva che milita nel Santos. Questi è un centrocampista classe 1997 e ha il contratto in scadenza, attenzione però che come molti altri ragazzi sudamericani il suo cartellino è diviso tra Santos, Gruppo Figer e addirittura una star locale della musica Sorocaba.

L’Inter è prima con 15 punti in classifica, punteggio pieno dopo cinque partite di campionato. I nerazzurri sono pronti a continuare la loro striscia vincente e già domenica contro la Fiorentina è in programma un match decisamente importante. L’agente Fabio Parisi, presente negli studi di Sportitalia, ha dichiarato: “L’Inter può solo migliorare perché non ha le coppe e soprattutto è una squadra che non ha le coppe quindi può preparare al meglio le partite e recuperare gli infortunati. La Roma non vinse lo Scudetto quando riuscì a portare a casa dieci vittorie consecutive ma perché la Juventus ne vinse nove. Oggi invece il distacco è già importante“.

Il Chelsea ha perso Courtois per quattro mesi e al momento in campo c’è il 12esimo ovvero Begovic. José Mourinho, manager dei Blues, è terrorizzato dall’idea di perdere anche il suo numero due in porta per questo starebbe pensando di chiedere una deroga alla Federazione inglese per reperire un altro numero 12. Nel mirino ci sarebbe anche Carrizo dell’Inter che piace molto allo Special One. Secondo il Daily Mail Mourinho avrebbe chiesto ai nerazzurri l’arrivo dell’argentino che però resterà a disposizione di Mancini vista l’impossibilità dei nerazzurri di reperire un altro secondo portiere prima dell’inizio del calciomercato invernale. Nel mirino di Mourinho anche portieri come Valdes, Helton, Moya.

Le grandi prestazioni di Felipe Melo con la maglia dell’Inter, culminata con il gol vittoria contro il Verona, starebbe portando il c.t. del Brasile Dunga a riflettere sulla possibile convocazione del giocatore brasiliano nella Nazionale verdeoro. Felipe Melo sembra essere nel suo massimo splendore e potrebbe far parte della prossima rosa del Brasile nelle qualificazioni ai Mondiali del 2018. Dunga è stato un ex centrocampista e per rilanciare il Brasile dopo la pessima Coppa America potrebbe pensare davvero all’interista che sta facendo le fortune di Mancini a centrocampo.

, svincolatosi dall’Inter negli ultimi giorni della sessione estiva del calciomercato, potrebbe presto tornare a giocare. Secondo quanto rivelato da Tuttomercatoweb, infatti, l’esterno destro italo-argentino avrebbe trovato un accordo di massima con il Leicester. La squadra allenata da Claudio Ranieri, ex allenatore nerazzurro, è tra le sorprese della Premier League in questo inzio di stagione e si trova al sesto posto con 9 punti dopo 6 partite. L’ostacolo al trasferimento di Schelotto ai Foxes è rappresentato dal fatto che quest’ultimi hanno la lista dei giocatori piena e devono liberare un posto per poter tesserare l’ex Inter. Al Leicester basta cedere un calciatore della rosa in prestito per poterlo ingaggiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori