Calciomercato Roma/ News, Ancillotti: Ancelotti? Troppo presto. Dzeko poco sfruttato da Garcia (esclusiva)

Calciomercato Roma news, esclusiva Ancillotti: l’agente ha parlato del futuro di Garcia che potrebbe essere messo in discussione qualora non dovessero arrivare i risultati.

25.09.2015 - int. Stefano Ancillotti
carlo_ancelotti_psg_r400
Carlo Ancelotti (infophoto)

In casa Roma ci sono già diverse voci sul futuro di Rudi Garcia che potrebbe andare via. Al suo posto potrebbe materializzarsi il sogno dei tifosi della Roma, ovvero Carlo Ancelotti, ex allenatore di Milan, Chelsea, Psg e Real Madrid. Intanto Dzeko continua a non segnare per via di un gioco poco adatto alle sue qualità. L’agente Stefano Ancillotti ha parlato del calciomercato Roma in esclusiva per IlSussidiario.net.

Rudi Garcia inizia ad essere criticato a Roma. Che succederà? E’ logico pensare che qualora non dovesse vincere con questa squadra andrebbe via a fine stagione.

Si parla di Ancelotti… Troppo presto fare dei nomi anche perché siamo ad inizio stagione e la Roma può recuperare il terreno perduto.

Cosa manca a questa Roma? Secondo me il gioco d’attacco della Roma non sfrutta a dovere le qualità dei propri attaccanti. In particolare di Dzeko.

In che senso? Il centravanti bosniaco dovrebbe essere servito con palloni alti, cross interessanti. E invece spesso la manovra snobba le caratteristiche dell’ex City.

Contro la Sampdoria è arrivato l’erroraccio di Manolas… Aldilà dell’errore del greco nel match contro la Sampdoria, credo che in generale il centrale ellenico non sia all’altezza dell’ex Benatia.

Quanto manca Szczesny alla Roma? Tanto, soprattutto perché si tratta di un portiere di livello internazionale che stava facendo bene. De Sanctis invece non mi ha convinto.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori