Calciomercato Milan/ News, Chiaradia: Romagnoli ? Un affare per Sabatini. Mihajlovic, il tempo gli darà ragione (esclusiva)

- int. Pietro Chiaradia

Calciomercato Milan news, esclusiva Chiaradia: l’agente ha parlato del calciomercato rossonero e in particolare della situazione di Romagnoli che continua a sbagliare tanto.

ROMAGNOLIMILAN
Alessio Romagnoli (INFOPHOTO)

Il Milan non sta rendendo bene con Sinisa Mihajlovic in panchina: le statistiche sono impietose e dicono che a questo punto della stagione Pippo Inzaghi, di cui il tecnico serbo ha preso il posto nel corso del calciomercato estivo, aveva raccolto più punti. Il Milan continua ad avere diversi problemi, che influiscono anche sui giudizi di calciomercato: uno di questi problemi riguarda Alessio Romagnoli, difensore prelevato dalla Roma per una cifra importante (per esplicita richiesta di Mihajlovic) e che non sta rendendo secondo le aspettative. L’agente Piero Chiaradia ha parlato del calciomercato Milan in esclusiva per IlSussidiario.net.

Il Milan con Mihajlovic ha fatto meno punti della squadra di Inzaghi. Come mai? Credo che il problema principale riguardi sicuramente l’aver cambiato tanto in estate. Ci vuole sicuramente tempo per vedere il reale valore della squadra.

Intanto però stanno arrivando critiche a Mihajlovic… Ci vuole del tempo per cambiare il Milan, credo che Mihajlovic sia uno dei più grandi tecnici che abbiamo in Italia.

Però Bacca in panchina contro il Genoa non è stata una buona idea, non crede? Lui allena i giocatori ogni giorno e sa perfettamente chi mandare in campo. Quindi non credo sia stata un’idea sbagliata.

Cosa serve al Milan a gennaio? Sicuramente un difensore di grande livello e anche un centrocampista. Ma secondo me la difesa ha bisogno di rinforzi.

Romagnoli non basta? Romagnoli è un acquisto che l’opinione pubblica ha sopravvalutato; non credo che valga 25 milioni di euro, il grande affare l’ha fatto la Roma. Con quella cifra, sinceramente, avrei preso altri giocatori.

A proposito di difesa, nemmeno Mexes sta giocando… Mihajlovic non ha mai creduto nel francese, è rimasto solo perché è un giocatore che piace a Berlusconi.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori