Calciomercato Milan/ News, Donadoni: E’ presto per giudicare Mihajlovic Notizie 29 settembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Milan news, notizie 29 settembre: tutte le trattative, gli affari, le ultime novità sulle operazioni in entrata e in uscita della società rossonera in questi giorni.

welbeck_paletta
Gabriel Paletta (destra), 28 anni (INFOPHOTO)

L’acquisto più importante del Milan in estate è arrivato sulla panchina e non in campo, il nuovo allenatore Sinisa Mihajlovic infatti viene considerata una vera certezza da tutti. I numeri a oggi dicono però che la partenza di Filippo Inzaghi dell’anno passato portò più punti. Ne ha parlato chi la Milano rossonera la conosce molto bene. Ecco le parole di Roberto Donadoni a TuttoMercatoWeb.com: “Non mi piace la dietrologia. C’è da dire una cosa su Mihajlovic però, lo si giudicherà bene più avanti. Se la società ha deciso di cambiare allenatore allora ritiene questo preso ora migliore del precedente. Ci vuole del tempo prima di parlare“.

L’Atalanta di Reja può affidarsi ad una coppia centrale di difensori di tutto rispetto come Toloi e Paletta, due calciatori che potrebbero giocare titolari in molti club di Serie A. Proprio Paletta ha rilasciato importanti riguardo il suo addio dal Milan in estate: “Sono stato accolto bene all’Atalanta, ho sentito subito la fiducia del mister. Anche al Milan c’era fiducia però eravamo in tanti e ho preferito giocare per questo sono andato via. Milan pentito? Questo non lo so, bisogna chiederlo ai dirigenti rossoneri“.

È un giocatore di grande livello che il Milan ha acquistato spendendo un sacco di soldi, circa 25 milioni di euro. I rossoneri però stanno riscontrando grandi problemi in questo inizio di stagione visto che Romagnoli non sta facendo benissimo, nell’ultima giornata di campionato contro il Genoa è arrivato un rosso che ha cambiato certamente la partita del Milan. Per questo Romagnoli dovrà dare risposte importanti in campionato con la maglia rossonera altrimenti le critiche potrebbero essere feroci visto che tutti si aspettano grandi cose dal giocatore sudamericano.

Gianluca Di Marzio, noto giornalista sportivo esperto di calciomercato, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte parlando del duello tra Sinisa Mihajlovic e Maurizio Sarri in vista della prossima partita di campionato tra Milan e Napoli. Ha svelato anche alcuni aneddoti interessanti: “Sarri aveva fatto innamorare Berlusconi, il presidente del Milan aveva voluto incontrarlo dopo un Empoli-Milan. L’affare poi è saltato, pare, per un’intervista rilasciata da Sarri nella quale parlava del suo orientamento politico. La cosa aveva infastidito Berlusconi e l’affare è poi saltato. Mihajlovic è stato più volte contattato da De Laurentiis. Tra i due tecnici c’è grandissima stima, Sinisa lo scorso anno è stato a visitare gli allenamenti dell’Empoli”. Milan e Napoli alla fine sembrano soddisfatti delle rispettive scelte, ma solo tra qualche mese si vedranno quali saranno i risultati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori