Calciomercato Inter/ News: quale futuro per Montoya? Notizie 30 settembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Inter news, notizie al 30 settembre: tutte le trattative, gli affari, le ultime novità sulle operazioni in entrata e in uscita della società nerazzurra in questi giorni.

montoya_saragozza
Martin Montoya, terzino spagnolo (Foto Infophoto)

Ormai si è capito: Martin Montoya non fa più parte del progetto Inter. Arrivato in estate, magari non con gli squilli di tromba di calciomercato ma sicuramente salutato con entusiasmo, il laterale spagnolo è stato messo nel dimenticatoio da Roberto Mancini, dopo poche amichevoli estive. Stando a quanto riporta il quotidiano Sport, dalla Spagna, Montoya a gennaio dovrebbe tornare al Barcellona; il punto è che nemmeno i catalani hanno intenzione di utilizzarlo, se è vero che il calciatore aveva lasciato il club proprio perchè trovava poco spazio. A gennaio il Barcellona potrà utilizzare anche Aleix Vidal, acquistato dal Siviglia, e quasi certamente Luis Enrique non intende avvalersi dei servigi di Montoya. Al momento dunque la situazione di calciomercato per il terzino spagnolo è piuttosto complicata…

Contro la Fiorentina Mancini ha schierato Ivan Perisic come esterno destro nel centrocampo a cinque, un esperimento che non è andato a buon fine. L’Inter ha speso tanto per l’acquisto dell’esterno ex Wolfsburg e vorrebbe assolutamente un rendimento molto alto. Per questo Mancini vorrebbe puntare forte su Perisic come esterno sinistro nel 4-3-3 che potrebbe debuttare contro la Sampdoria vista la mancanza di Jovetic. L’Inter vuole assolutamente reagire alla sconfitta contro la Fiorentina e trovare i tre punti contro la formazione dell’ex Walter Zenga.

L’Inter guarda al futuro e pensa al possibile addio di Handanovic che ancora oggi ha diversi estimatori in Europa. I nerazzurri sono pronti a prendere un altro portiere e nel mirino del d.s. Ausilio ci sono diversi giocatori. Tra questi anche Bernd Leno, portiere del Bayer Leverkusen che sta facendo grandi cose con la formazione tedesca. Ieri Ausilio, d.s. nerazzurro, era presente nel match tra Barcellona e Bayer per visionare da vicino proprio il portiere tedesco. Si tratta di un estremo difensore di 23 anni che ha un contratto fino al 2018 con il club teutonico, l’Inter ci proverà ma non sarà facile strappare il giocatore ai tedeschi.

Il futuro di calciomercato di Ricky Alvarez è ancora incerto. Il giocatore si sta allenando in Argentina con il Velez Sarfield, club che lo aveva lanciato un po’ di anni fa, in attesa di potersi trasferire altrove. Il fantasista aveva trovato un accordo con il San Lorenzo, ma dovrà attendere dicembre per poter firmare con un’altra squadra in attesa della sentenza della FIFA, la quale ha concesso il giocatore di trovarsi una squadra in Europa e non in altri continenti. Il Velez vorrebbe metterlo sotto contratto e in questo senso Alvarez sarebbe anche d’accordo sull’ipotesi di tornare in patria. L’argentino in Europa non ha avuto granché fortuna, né all’Inter e neppure al Sunderland. Tra queste due società è nato anche un contenzioso di calciomercato legato al fatto che gli inglesi non volessero riscattare il cartellino del ragazzo nonostante l’impegno scritto di farlo in caso di salvezza per la somma di 10 milioni di euro. I nerazzurri si sono rivolti alla FIFA per vedersi riconosciuto il diritto di incassare quella cifra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori