Calciomercato Milan/ News: Favini elogia Bonaventura. Notizie 30 settembre 2015 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Milan news, notizie 30 settembre: tutte le trattative, gli affari, le ultime novità sulle operazioni in entrata e in uscita della società rossonera in questi giorni.

bonaventura_biondini
Bonaventura Infophoto

L’ottimo rendimento che Giacomo Bonaventura sta ottenendo nel Milan di questa stagione non è una novità per Mino Favini, che lo ha conosciuto – contribuendo in maniera decisiva a farlo crescere – nelle giovanili dell’Atalanta. “Non mi sorprende questo suo livello di gioco” ha confidato Favini a TuttoMercatoWeb. “Le sue qualità erano già note quando giocava nell’Atalanta, ed è anche normale che giochi in questa posizione avanzata perchè partendo dalla trequarti può dare una mano a entrambe le fasi di gioco”. Favini ha anche detto che Bonaventura potrà essere molto utile alla Nazionale; per il momento Antonio Conte non l’ha tenuto troppo in considerazione, ma la strada che porta agli Europei è ancora lunga e tante cose possono cambiare.

Il Milan potrebbe aprire le porte ad un gradito ritorno in società. Come rivelato da Tuttosport, Ariedo Braida potrebbe tornare all’interno della dirigenza rossonera visto che il rapporto con il Barcellona sembra ormai agli sgoccioli a dispetto del contratto fino a giugno 2016. Il Milan è pronto ad accogliere il figliol prodigo che in tanti anni ha lavorato davvero molto bene assieme ad Adriano Galliani. Braida è stato negli anni scorsi il protagonista degli arrivi di molti giocatori dal Brasile come per esempio Pato e Thiago Silva, due ex fuoriclasse rossoneri.

Il Milan vorrebbe assolutamente rinforzare la difesa e a gennaio dovrebbe cambiare qualcosa nella difesa rossonera. Perché Philippe Mexes ha intenzione di andare via lasciando il Milan e magari approdando alla Fiorentina con Paulo Sousa che vorrebbe un giocatore di esperienza come il francese. In fondo Mihajlovic in difesa non sembra voler puntare sul giocatore transalpino. Per quanto riguarda il mercato in entrata piace Andrea Ranocchia, difensore dell’Inter che non sta trovando spazio nell’Inter di Roberto Mancini.

Il calciomercato del Milan a gennaio potrebbe far registrare diverse operazioni sia in entrata che in uscita. Tra le cessioni praticamete sicure c’è quella di Philippe Mexes. La Gazzetta dello Sport spiega che il difensore francese è un promesso sposo della Fiorentina, dove mister Paulo Sousa lo aspetta a braccia aperte. Il difensore francese stava per trasferirsi a Firenze già a fine agosto, ma Silvio Berlusconi si è opposto a questo addio. Il presidente rossonero apprezza molto il centrale ex Roma, a differenza dell’allenatore Sinisa Mihajlovic. Il tecnico del Milan non ha fiducia in Mexes e infatti non voleva neppure che rinnovasse il contratto dopo la scadenza a fine giugno. La società di via Aldo Rossi ha imposto la permanenza del giocatore, il quale è out per infortunio da diverse settimane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori