Calciomercato Roma Live News, Magni: “Difficile trovare uno come Gervinho”. Ultime notizie 16 gennaio 2016 (analisi e commenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma Live news, analisi e commenti in diretta, ultime notizie 16 gennaio 2016: parla Graziano della nuova Roma di Spalletti e consiglia 2 acquisti in difesa per lo Scudetto.

Con l’addio di Rudi Garcia e l’arrivo di Luciano Spalletti sono molteplici gli scenari di calciomercato che si possono aprire nelle prossime ore per la Roma. In particolare, il pupillo per eccellenza dell’ex tecnico francese, Gervinho, potrebbe lasciare la Capitale a breve ma non tutti caldeggiano questa possibilità, come spiega ad esempio Massimiliano Magni che, a Rete Sport, sottolinea le qualità di realizzatore dell’ivoriano: “Stiamo attenti con Gervinho, un esterno come lui che va in doppia cifra è difficile poi trovarlo…”

Oltre a rinforzare l’organico con qualche innesto, la Roma deve lasciare partire anche qualche elemento durante la sessione di calciomercato in corso. Tra i problemi da risolvere c’è la questione legata a Seydou Doumbia che, terminato il prestito al, dovrebbe rientrare ora nella Capitale. Dell’ivoriano ha parlato Luca Valdiserri a Rete Sport, ipotizzando una situazione analoga a quella di Ashley Cole: “Doumbia farà la fine di Cole: tra un anno tratterà la rescissione del contratto con la Roma…”

Il calciomercato può ufficialmente riprendere per la Roma che ha sistemato finalmente la situazione riguardante l’allenatore. Gli obiettivi rimangono i soliti noti, il genoano Diego Perotti e Stephan El Shaarawy, diviso tra Milan e Monaco, e su di loro si è espressa Paola Di Caro a Rete Sport: “Se gli acquisti di oggi fossero El Shaarawy e Perotti, non mi sembrerebbe allora un buon modo di ricominciare: non ti fanno fare il salto di qualità… Da Spalletti mi aspetto una rimonta, una scossa”.

Il ritorno di Luciano Spalletti potrebbe essere il colpo decisivo per il calciomercato di riparazione della Roma. L’ex tecnico dello Zenit San Pietroburgo sta raccogliendo molti pareri favorevoli, come quello di un suo vecchio giocatore, l’ex portiere giallorosso Doni che, contattato dalla società stessa, ha commentato il cambio in panchina sul sito ufficiale, come riporta Vocegiallorossa.it: “Quando ho saputo della scelta della Roma sono stato contentissimo per la squadra e anche per lui. È un grande allenatore e per me può fare ancora tanto con la Roma. Il salto che ho fatto nella mia carriera, fino ad arrivare a essere il portiere della Roma e della Nazionale è arrivato grazie a Spalletti e anche a Bruno Conti, che mi hanno dato fiducia e fatto esordire”.

Il calciomercato della Roma, negli ultimi giorni, è stato monopolizzato dall’esonero di Rudi Garcia e dall’arrivo di Luciano Spalletti. Sull’argomento ed analizzando la prossima giornata di campionato, l’ex bomber giallorosso Roberto Pruzzo ha detto la sua opinione in merito a Radio Radio: “Spalletti non dovrà sconvolgere troppo la squadra. Nessuno ha la bacchetta magica, le responsabilità non erano tutte di Garcia. Il Verona è la miglior squadra per iniziare per Spalletti, dopo sarà dura: toccherà al tecnico dare la giusta motivazione ai giocatori”.

La Roma ha cambiato da poco allenatore passando da Rudi Garcia a Luciano Spalletti. Si lavorerà nel calciomercato di gennaio per rinforzare la difesa cercando giocatori di qualità per sostenere un reparto in estrema difficoltà. Ne ha parlato ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com l’ex giallorosso Francesco Graziani: “Spalletti sa fare l’allenatore e in questo momento non c’era nessuno migliore di lui da prendere. Serve ora cercare sul calciomercato un paio di giocatori di grande valore difensivo per sistemare il reparto. Con quattro risultati positivi la squadra può tornare a giocarsi lo Scudetto. Penso che Spalletti tornerà a giocare con il 4-2-3-1 con Florenzi alto a destro e Pjanic trequartista”.

Il numero uno dell’Atalanta Sportiello ha parlato del suo futuro e anche del mercato. In particolare di un possibile arrivo in giallorosso. Queste le parole di Sportiello a Sky Sport: “Io in giallorosso? E’ fantacalcio sicuramente, ho fatto una battuta dicendo che mi piacerebbe giocare con la maglia della Roma ma ho rinnovato con l’Atalanta e per ora non ho intenzione di muoversi da questa squadra“. Per ora Sportiello non si muoverà, più facile che in futuro possa davvero andare via e magari trovare l’accordo con la società capitolina. 

È tornato ad essere l’allenatore della Roma dopo cinque anni, il tecnico di Certaldo vuole assolutamente riportate entusiasmo all’interno della squadra giallorossa dopo le ultime brutte prestazioni. Un ex giocatore della Roma, Marquinhos, ha parlato del ritorno di Spalletti: “Sono convinto che Spalletti farà bene, credo davvero che possa riportare entusiasmo anche se con Garcia la Roma non stava facendo male. Digne? Non ci siamo sentiti in questi giorni, ci siamo scambiati qualche messaggio all’inizio della sua nuova avventura. Un mio ritorno a Roma? Un giorno, magari…“.

Damiano Tommasi, ex giocatore della Roma, ai microfoni di gianlucadimarzio.com ha commentato il ritorno di Luciano Spalletti sulla panchina giallorossa: “Conosce bene l’ambiente e se ha accettato significa che ha le idee ben chiare su cosa fare adesso. Fino a qualche mese fa nessuno si immaginava potesse diventare lui il nuovo allenatore della Roma, solo da poco si è venuto a sapere dell’interesse della società nei suoi confronti. Ora sarà compito suo cambiare delle cose”. A Roma si aspettano molto da Spalletti dopo gli altalenanti risultati ottenuti da Rudi Garcia in questa stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori