Calciomercato Inter live news, Tiozzo: Soriano più di Fernando, Guarin e Ranocchia out (esclusiva)

Calciomercato Inter live news: in esclusiva per ilsussidiario.net intervista all’agente Massimiliano Tiozzo. I nerazzurri pensano a riforzare il centrocampo e a cedere qualcuno 

ranocchia_guarin
(INFOPHOTO)

Lavezzi rimane una possibilità di calciomercato per l’Inter, anche se Mancini ha rimandato il discorso all’estate. Nel frattempo Guarin potrebbe partire in direzione Cina: con i soldi derivanti dalla sua cessione l’Inter potrebbe muoversi subito sul calciomercato ingaggiando Fernando o Soriano dalla Sampdoria. Per parlare del calciomercato dell’Inter ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente Massimiliano Tiozzo.

Cosa ne pensa del possibile arrivo di Lavezzi all’Inter? E’ sempre piaciuto ai nerazzurri fin dagli ultimi anni di presidenza morattiana. Lo stesso Pocho ha sempre gradito l’ipotesi di tornare in Italia in una squadra come l’Inter, però come ha detto Mancini penso che sia un acquisto più facile per giugno. Quest’anno Mancini deve già pensare a dar fiducia e valorizzare Jovetic. Vorrei però aggiungere una cosa.

Cioè? L’attacco dell’Inter è già oggi di grande qualità. Icardi è un perfetto centravanti d’area, Perisic è un esterno molto forte, Jovetic e Ljajic hanno talento da vendere. Senza contare che ci sarebbe anche Palacio come alternativa.

Passando al centrocampo: Fernando sarebbe un riformo ad hoc? E’ un’ipotesi a cui non credo onestamente. E’ vero che Fernando è giocatore molto bravo nella fase di costruzione del gioco, in termini di qualità, più di Medel e Felipe Melo. Questo sarebbe importante per l’Inter. Se partirà Guarin ci potrà essere qualche possibilità in più, però il brasiliano è appena arrivato a Genova e non penso che la Sampdoria voglia cedere i suoi titolari. Al limite i blucerchiati potrebbero aspettare la fine della stagione, nella speranza che la valutazione di Fernando cresca e che quindi lo si possa eventualmente cedere ad un prezzo superiore.

Si parla anche di Soriano per l’Inter: lui può essere più accessibile? E’ un giocatore che fa gola a tante squadre e che starebbe bene in tante squadre di Serie A. Ha anche la motivazione di guadagnarsi un posto per i prossimi Europei, penso che tutto considerato per lui ci sia qualche possibilità in più di trasferimento in questo calciomercato.

Guarin invece sembra sul piede di partenza, giusto cederlo? Penso che il colombiano abbia dato il meglio di sè. Sicuramente è un centrocampista di valore, tant’è che lo voleva la Juventus di Conte che aveva in squadra gente come i vari Pirlo, Marchisio, Vidal… Ora la cessione di Guarin permetterebbe all’Inter un buon incasso per un eventuale rimpiazzo di qualità, in ogni caso penso che il colombiano lascerà i nerazzurri.

Per Ranocchia vale lo stesso discorso? Quando giocava a Bari con Bonucci Ranocchia formava una coppia molto interessante, lui era considerato il giocatore più promettente tra i due. Bonucci è poi andato ad inserirsi in una squadra più forte come la Juventus, mentre Ranocchia è entrato in un’Inter con maggiori problemi. Adesso è chiuso da Miranda e Murillo e credo che sia meglio per lui cambiare aria, anche per recuperare motivazioni.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori