Calciomercato Juventus live news, Avantario: Cuadrado, riscatto non scontato. Gundogan a giugno (esclusiva)

- int. Claudio Avantario

Calciomercato Juventus live news: in esclusiva per ilsussidiario.net intervista all’agente Claudio Avantario. A tema alcune possibili operazioni bianconere nel prossimo futuro…

masina_cuadrado
Juan Cuadrado, 27 anni, colombiano (INFOPHOTO)

Diversi temi nel calderone del calciomercato per la Juventus. I bianconeri dovranno ad esempio decidere con il Chelsea il riscatto di Cuadrado, nel frattempo pensano ad un nome di grosso calibro per rinforzare il centrocampo e il tedesco Gundogan rimane in pole position. Quanto alle possibili uscite rimane in bilico Caceres, mentre dalle ammiratrici di Pogba potrebbe uscire il Real Madrid che avrà il mercato bloccato fino al 2017. Per parlare del calciomercato della Juventus ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente Claudio Avantario.

Com’è la situazione per il riscatto di Cuadrado? Non sono convinto che rimarrà alla Juventus, le sue prestazioni non sono state straordinarie in questa prima parte di stagione. D’altra parte anche al Chelsea non ha lasciato ricordi eccezionali, è una situazione non scontata.

Crede che la Juventus deciderà di affondare il colpo per Gundogan? A gennaio normalmente non si definiscono affari di rilievo, credo piuttosto che la Juventus riuscirà a concludere questo acquisto per giugno. Il Borussia Dortmund dovrebbe abbassare la cifra del cartellino del giocatore, in estate c’è più tempo e margine per trattare.

Caceres andrà al Siviglia? Se gli andalusi accontenteranno la Juventus dal punto di vista economico potrebbe essere, però in questo caso le società interessate hanno il coltello dalla parte del manico perché Caceres è in scadenza di contratto.

Sempre tante voci su Pogba, fino a quando rimarrà alla Juventus? Se non arriverà un’offerta da capogiro la Juventus avrà il suo interesse nel confermare Pogba in squadra. Bisognerebbe che arrivasse una proposta vantaggiosa in tutti i sensi per i bianconeri, magari comprensiva di qualche ghiotta contropartita tecnica.

Come vede il futuro di Hernanes? Non ha incantato in questi primi mesi alla Juventus, non so però quante e quali squadre sarebbero disposte a formulare un’offerta consistente per lui.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori