Calciomercato Juventus Live News/ Rodgers: i bianconeri erano vicini a Suarez! Ultime notizie 17 gennaio 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Juventus live News. ultime notizie di mercato 17 gennaio 2016 (aggiornamenti in diretta): Juve Witsel difficile, Pellè è la sorpresa di questo mercato, Marotta ci prova.

allegri_dito
Massimiliano Allegri - Infophoto

Una clamorosa rivelazione di Brendan Rodgers destabilizza tutto l’ambiente bianconero. L’ex tecnico del Liverpool ha rilasciato alcune dichiarazioni a “Skysportsuk” nel quale ha svelato un retroscena nel calciomercato della Juventus circa la situazione di Luis Suarez, attuale attaccante del Barcellona. “Luis aveva avuto un’estate difficile con il suo paese, tutto sembrava nero. Il primo anno del mio arrivo, la Juventus lo voleva fortemente e lo stava addirittura per prendere ma io lo convinsi a restare” conclude Rodgers. Il giocatore poi fu acquistato successivamente dal Barcellona, il club bianconero però sarebbe stato vicinissimo al cartellino dell’attaccante. 

Nelle ultime ore è spuntato un clamoroso scambio tra Caceres e Ranocchia. Secondo quanto riportato da “Sky Sport” i bianconeri vogliono cedere Caceres in questa sessione di calciomercato, in sinergia con l’Inter che ha necessita di vendere Ranocchia. Sul difensore nerazzurro, però, c’è il forte interesse del Milan ed il giocatore ha chiesto alla propria dirigenza di aspettare per poter essere allenato da Sinisa Mihajlovic. Ranocchia alla Juventus non avrebbe il giusto spazio visto che ci sono i senatori Barzagli-Bonucci-Chiellini difficili da surclassare. Rugani già scalpita per trovare un posto da titolare, Ranocchia non avrebbe la possibilità di giocare titolare in questa Juventus di Massimiliano Allegri. 

Non molla l’idea Cavani in vista della prossima stagione. Potrebbe esserci un vero e proprio duello di calciomercato con il Real Madrid in estate visto che il Matador piace molto anche a Zinedine Zidane. Secondo quanto riportato da “Metro”, il club bianconero dovrà fare i conti con la concorrenza degli spagnoli visto che Cavani vuole lasciare il Paris Saint-Germain in estate. Il Real Madrid ha intenzione di cedere Toni Kroos al Manchester United e con i soldi della cessione vuole provare a convincere il club francese a cedere l’ex Napoli. Il calciomercato madrileno sarà bloccato per le prossime due sessioni ed il Real Madrid potrebbe clamorosamente decidere di puntare su Cavani in questa finestra di calciomercato.  

Prima del match contro l’Udinese l’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, ha parlato ai microfoni di “Premium Sport” per commentare le voci di mercato di questa sessione di gennaio. “Domani speriamo di chiudere per Mandragora dal Genoa che è un giocatore molto interessante. Sarà difficile migliorare la nostra squadra, esattamente come il Napoli e l’Inter. A gennaio è difficile che si muovano giocatori importanti, non ci saranno colpi sensazionali. Non abbiamo avuto nessun contatto con il Real Madrid, neanche per Morata. Non abbiamo intenzione di parlare con alcuna squadra, non vendiamo i nostri migliori giocatori” conclude Beppe Marotta. I tifosi non dovranno aspettarsi quindi colpi sensazionali in questa sessione di calciomercato, Marotta resterà a Torino. 

Il nome in pole sul taccuino della dirigenza della Juventus è sempre quello di Gundogan, centrocampista del Borussia Dortmund. L’arrivo di Ramires in Germania è un chiaro segnale di una possibile cessione di Gundogan in vista della prossima estate. Il Dortmund ha speso 25 milioni per il nuovo centrocampista e spera di incassarne almeno 30 per la cessione di Gundogan alla Juventus o al Liverpool, uniche squadre interessate al cartellino del centrocampista. Nelle ultime ore anche Manchester United, Manchester City e Barcellona pare abbiano fatto qualche sondaggio per Gundogan ma la Juventus è pronta a mettere sul piatto i 30 milioni chiesti dalla dirigenza tedesca, ma solo la prossima estate visto che in questa sessione di calciomercato sarà difficile spendere quella cifra per un solo giocatore. 

Non solo movimenti in entrata per il calciomercato della Juventus. A Vinovo, come riporta Calciomercato.it, Martin Caceres potrebbe lasciare i bianconeri nella prossima estate. Il giocatore infatti sarebbe stato scavalcato da Rugani nelle gerarchie del tecnico Allegri e l’uruguaiano potrebbe partire nella prossima sessione estiva non avendo ancora trovato l’accordo per l’eventuale rinnovo del contratto attualmente in scadenza nel 2017.

Il tormentone di calciomercato riguardante Mario Goetze ha tenuto banco in casa Juventus per quasi tutta l’estate ma non è detto che l’amore tra il tedesco e i bianconeri non possa sbocciare in futuro. Il giocatore sarebbe infatti in rotta col Bayern Monaco dove ha trovato pochissimo spazio dall’inizio di stagione e a confermarlo ci ha pensato il dirigente dei bavaresi Matthias Sammer: “Ad un certo punto dovremo incontrarci e discutere la situazione, ci incontreremo nei prossimi mesi per chiarire diversi aspetti”. Altro obiettivo di Marotta e Paratici sembrava essere il talentuoso francese classe ’95 Adrien Rabiot del Psg, seguito anche dall’Inter, ma, secondo quanto rivelato dal Daily Star, il Manchester United si sarebbe mosso con un’offerta di 28 milioni per strapparlo subito ai parigini in questa sessione invernale.

La Juventus è ormai famosa per assicurarsi giovani di talento in fase di calciomercato. Nelle ultime ore gli occhi dei bianconeri sembravano essere puntati sul Belgio in cerca di due giocatori Youri Tielemans e Dennis Praet, entrambi di proprietà dell’Anderlecht. Tuttavia, secondo quanto rivelato dalla redazione di TuttoJuve.com, non sarebbero stati Marotta e Paratici a cercarli ma sarebbero stati invece proposti al club di Vinovo e, perciò, i due centrocampisti rimangono nelle idee della Vecchia Signora seppur non rappresentino degli obiettivi primari per l’immediato futuro.

La Juventus ha l’intenzione di rinforzare il proprio organico in questo calciomercato di riparazione a patto che arrivino giocatori in grado di alzare il livello della rosa. In questa direzione, per il centrocampo appare sempre più lontano il nome di Axel Witsel che, parlando a Sport den’ za dnem, ha spiegato di volere restare allo Zenit: “Io cerco di non pensarci. Siamo appena tornati dalle vacanze, abbiamo cominciato ad allenarci e sono concentrato per la ripresa della stagione. Sarò allo Zenit fino a luglio, ma staremo a vedere”. Intanto,  sempre in tema di calciomercato Juventus in attacco piace anche Graziano Pellè, seguito anche dalla Fiorentina, e la punta azzurra potrebbe lasciare il Southampton dato che non ha ancora trovato un accordo per rinnovare il contratto in scadenza nel 2017, come svelato dal Daily Mirror. 

La Juventus, nelle ultime ore, sembrava potesse trattare Gianluca Lapadula, attaccante classe ’90 del Pescara, in questo calciomercato di gennaio. Tuttavia, il suo procuratore Gianluca Libertazzi ha tenuto a smentire ogni operazione riguardante il suo assistito sia attraverso il proprio profilo Twitter che attraverso TuttoMercatoWeb.com: “Mai parlato con nessun giornalista sul mercato di Lapadula, tutto ció che sta uscendo non corrisponde a mie dichiarazioni. Non ho mai parlato di eventuali offerte da parte di altri club al Pescara nei confronti del mio assistito. Questo aspetto riguarda le società e non me che mi occupo degli interessi del calciatore e certamente non entro nel dettaglio di situazioni che non mi competono”.

Nel corso di una intervista rilasciata a ‘Sport den’za dnem’, il centrocampista dello Zenit Sanpietroburgo, Axel Witsel, finito nel mirino di Juventus e Milan in questa sessione invernale del calciomercato, ha parlato del suo futuro, allontanado di fatto le voci che lo vedrebbero in bianconero: “Al momento cerco di non pensarci – ha ammesso – siamo appena tornati dalle vacanze, abbiamo ripreso gli allenamenti e sono concentrato per la ripresa della stagione. Rimarrò qui fino a Luglio, poi staremo a vedere”.

Diversi giocatori della Juventus sono ambiti dai club europei in questo calciomercato. Tanti calciatori, infatti, non hanno ancora trovato lo spazio sperato e potrebbero chiedere di essere ceduti, come per il portiere brasiliano Neto. La squadra interessata all’ex estremo difensore della Fiorentina è il Besiktas ma, secondo quanto rivelato da TuttoSport, i bianconeri di Vinovo starebbero respingendo al mittente ogni possibile sondaggio, volendo puntare su Neto come secondo di Buffon e per il futuro.

La dirigenza della Juventus è ormai famosa per gestire operazioni di calciomercato anche in previsione futura. In questa direzione, con l’addio di Carlos Tevez l’estate scorsa, i bianconeri hanno ottenuto dei diritti di prelazione su alcuni giocatori del Boca Juniors come Rodrigo Bentancur. Secondo quanto riportato da TuttoJuve.com però, gli organi d’informazione argentini ritengono che sul centrocampista del ’97 sia piombato il Real Madrid e si preannuncia una battaglia per aggiudicarsi il talentino degli Xeneizes.

La Juventus sta lavorando molto non solo per il calciomercato di riparazione ma anche in vista della finestra estiva. In questa direzione, la dirigenza bianconera dovrà cercare di capire cosa fare con Alvaro Morata, legato alla Juve fino al 2019 ma con il Real Madrid in agguato a causa della clausola di recompra esercitabile al termine di questa o della prossima stagione. Tuttavia, secondo quanto rivelato da Tuttosport, lo spagnolo ha buone chances di rimanere a Vinovo: il nuovo tecnico dei Blancos infatti, Zinedine Zidane, sarebbe più interessato a Robert Lewandowski del Bayern Monaco, con cui avrebbero già trovato un accordo.

E’ risaputo che la Juventus stia cercando un nuovo laterale destro per il futuro e Marotta potrebbe lavorare in questa direzione già in questo calciomercato di gennaio. La Gazzetta dello Sport, analizzando la sfida contro l’Udinese, ha sottolineato come la squadra di Vinovo potrebbe puntare proprio ad uno dei giocatori friulani per quel ruolo. Il profilo individuato è quello di Silvan Widmer, esterno svizzero connazionale di Lichtsteiner di cui potrà forse prenderne il posto già nella prossima stagione.

La dirigenza della Juventus è costantemente al lavoro per aggiudicarsi giovani di prospettiva in questa e nelle prossime sessioni di calciomercato. Secondo quanto rivelato da Tuttosport, i bianconeri starebbero pensando a Gianluca Lapadula, attaccante del Pescara. Il classe ’90, ormai non una punta di primissimo pelo, è un profilo che piace molto e Marotta e Paratici vorrebbero acquisirne il cartellino dalla prossima finestra estiva.

Calciomercato Juventus live News. Si insiste per Tielemans. Ultime notizie di mercato 16 gennaio 2016 (aggiornamenti in diretta) Si scalda il calciomercato in entrata della Juventus, con gli occhi sul talentino classe 1997, Youri Tielemans, centrocampista dell’Anderlecht. Il sedicenne è diventato protagonista negli ultimi mesi ed è stato al centro di diverse voci di mercato, benchè abbia giurato amore eterno al club che lo ha lanciato e blindato fino al 2020. Tielemans, in grado di ricorprire il ruolo di regista, di mezzala o trequartista è finito nel mirino dell’entourage bianconero, che sta provando a bloccare il giocatore per averlo a disposizione dopo gli Europei. Secondo calciomercato.com però l’offerta di 15 milioni della vecchia signora sarebbe stata ritenuta non idonea dalla società proprietaria del suo cartellino: chi vuole Tielemans infatti dovrà sborsare oltre 25 milioni di euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori