Calciomercato Napoli Live News/ Giampaolo: Barba? L’ultimo giorno di mercato… Ultime notizie 17 gennaio 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Napoli Live News, ultime notizie di mercato 16 gennaio 2016 (aggiornamenti in diretta) – Giuntoli chiude per Gnahorè, un gioiellino che sarà parcheggiato a Carpi.

sarri
Sarri, allenatore del Napoli (Infophoto)

Sembrava vicino a Barba, difensore dell’Empoli, che potrebbe essere la prima scelta anche dell’Inter di Roberto Mancini. Il tecnico del club toscano, però, nel post partita di questo pomeriggio contro il Chievo toglie tutti i giocatori dal mercato: “Il presidente è stato chiaro: non andrà via nessuno a gennaio,  anche se nell’ultimo giorno può succedere qualcosa di imprevedibile. Tutto verrà ponderato bene, nei minimi dettagli” conclude Giampaolo. Una piccola apertura c’è, l’ultimo giorno di calciomercato potrebbe essere decisivo per le sorti di Barba, corteggiato sia dal Napoli che dall’Inter. Proprio il club partenopeo nei prossimi giorni avrà dei contatti con l’entourage del giocatore per capire se ci sono margini di trattativa. 

Arrivano nuove conferme dalla Francia per l’interesse del Napoli nei confronti di Moussa Sissoko. Il ventiseenne centrocampista del Newcastle piace alla dirigenza partenopea ed anche “L’Equipe” rivela che il Napoli è fortemente interessato al giocatore. Il centrocampista non vuole lasciare la Premier League in questa sessione di calciomercato, il club inglese difficilmente vorrà privarsi del proprio centrocampista in questa finestra di gennaio. Il Napoli cerca un nuovo innesto a centrocampo, Herrera e Kramer non arriveranno in Italia e Sissoko potrebbe anche decidere di chiedere la cessione alla dirigenza del Newcastle. 

Non vuole vendere Gabriel. Il secondo portiere partenopeo piace molto alla dirigenza del Carpi, che vorrebbe acquistare un nuovo portiere da regalare a mister Castori. Il primo obiettivo è sempre il secondo portiere del Napoli,rivela “Tutto Napoli” che però non è convinto della soluzione emiliana e preferirebbe restare in Campania almeno fino al termine della stagione. Reina è insostituibile, mattatore nel match di ieri sera contro il Sassuolo, Maurizio Sarri non vuole privarsi anche di Gabriel, ottimo sostituto per la Coppa Italia ed alcune partite di Europa League. Il Carpi dovrà quindi guardarsi intorno, Gabriel non arriverà in Emilia in questa sessione di calciomercato. 

Cerca un innesto a centrocampo in questa sessione di calciomercato. Kramer si allontana, il Bayer Leverkusen non vuole assolutamente privarsene a stagione in corso e costringe la dirigenza partenopea a virare altrove a gennaio. Come riportato da “Il Mattino” piace un giocatore dell’Atalanta su cui Giuntoli ha messo gli occhi per regalarlo a Maurizio Sarri. Il Napoli ha già effettuato dei sondaggi con il club nerazzurro, Grassi potrebbe essere il colpo last minute di questa sessione di calciomercato. Il Napoli, infatti, vuole ancora aspettare la risposta di Kramer ed Herrera, per non parlare di Andrè Gomes che ha già declinato l’offerta partenopea. Se questi due giocatori dovessero rispondere picche, il centrocampista dell’Atalanta potrebbe essere una valida alternativa per il centrocampo. 

Il Napoli si sta guardando intorno per valutare delle ottime alternative ad Herrera e Kramer, se uno dei due giocatori non dovessero arrivare in questa sessione di calciomercato. Maurizio Sarri potrebbe decidere di virare sulla sua vecchia Empoli ma si valuta ancora di più un giocatore dell’Az Alkamaar, Markus Henriksen. Il centrocampista piace molto alla dirigenza partenopea che aspetterà solo un’altra settimana per vedere cosa vorranno fare Herrera e Kramer in questa sessione di calciomercato. Il giocatore del Bayer Leverkusen non vorrebbe lasciare la Bundesliga per approdare in Serie A, il direttore sportivo Giuntoli cercherà in tutti i modi di convincere il centrocampista a valutare l’alternativa Napoli. 

A conferma delle difficoltà nella trattativa di calciomercato tra Napoli e Torino per Maksimovic, sono arrivate le parole dello stesso presidente granata a seguito della vittoria di ieri sul Frosinone. Urbano Cairo ha commentato così la questione El Kaddouri, in uscita dagli azzurri, come riporta Torinogranata.it: “Non lo so, non credo perché è difficile. I rapporti con il Napoli sono buoni e con De Laurentiis ci siamo scambiati gli auguri e i regali, però, il fatto è che io non voglio dare via Maksimovic e alle volte si dice: “Se non mi dai questo, non ti do quest’altro”. E’ un po’ come fanno i bambini.”

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis nei giorni scorsi ha dichiarato apertamente quali fossero i giocatori nel mirino per il calciomercato di gennaio. Tuttavia, come riporta il Mattino, i pluricitati Kramer ed Herrera risultano essere al momento troppo costose per le casse azzurre e, perciò, gli sforzi del direttore sportivo Giuntoli potrebbero spostarsi su altri calciatori come Markus Henrisen di cui si aspetta una risposta dall’Az Alkmaar per il prestito con diritto di riscatto. Altri nomi nell’ottica del Napoli sono l’empolese Zielinski ed il giovane atalantino Grassi, piste però percorribili solo nell’ultima fase della sessione se appunto non si dovesse arrivare ai big sperati.

Al Napoli si vive un tormentone di calciomercato sin dall’estate scorsa. Si tratta dell’operazione relativa a Nikola Maksimovic, centrale del Torino a lungo corteggiato dai partenopei. Come riporta la Gazzetta dello Sport, ieri sera il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis ha parlato apertamente dei numeri della trattativa, a conferma della sua volontà di arrivare al giocatore: “Cairo ha il vezzo di sopravvalutare i suoi calciatori. Maksimovic vale 10 milioni, noi da folli siamo arrivati fino a 18 e ci continuano a dire che ne vogliono 25. Io posso arrivare a 20. Siamo sicuri che lui anche in una futura Champions potrebbe dare grandi risultati”.

Il Napoli si è aggiudicata un giovane di prospettiva in questo calciomercato di riparazione. Il francese classe ’93 Eddy Gnahorè è infatti ormai un nuovo calciatore partenopeo, avendo già superato le visite mediche nel pomeriggio di sabato. Centrocampista ex Carrarese cresciuto nelle giovanili di Manchester City e Birmingham City, secondo le indiscrezioni di calciomercato rivelate da Gianluca Di Marzio attraverso il suo sito ufficiale, Gnahorè sarà girato in prestito al Carpi, dove avrà modo di ambientarsi nel nostro massimo campionato e potrà crescere in un ambiente con meno pressioni rispetto a quello azzurro.

Arrivati alla metà di gennaio, il calciomercato è ormai nel vivo ed il Napoli sta lavorando per migliorare il proprio organivo in vista della seconda parte di stagione. Per Cristoph Kramer, obiettivo per il centrocampo, anche la redazione di Sky Sport registra lo stop da parte del Bayer Leverkusen, data la mancata intesa tra domanda ed offerta. Secondo quanto rivelato da TuttoNapoli.net invece, i partenopei stanno avendo qualche problema nel trattare la cessione di Rafael. Il portiere infatti avrebbe rifiutato la soluzione Carpi scartandola a causa della posizione in classifica e dell’andamento generale del club, rimanendo così ancora bloccato all’ombra del Vesuvio.

Arriva un nuovo nome per il centrocampo del Napoli in questa sessione di calciomercato. Secondo quanto riportato dagli olandesi di Telegraaf e dalla redazione di TuttoNapoli.net, gli azzurri sarebbero interessati al giovane Riechedly Bazoer dell’Ajax. Classe ’96 di Utecht, stando agli ultimi rumors il giocatore sarebbe stato contattato dagli uomini della dirigenza di De Laurentiis ma non avrebbe accettato la proposta partenopea a causa del forte interesse degli altri grandi club europei ed anche a causa della volontà degi Lancieri di volerlo trattenere ed usufruire al massimo della sua crescita.

Il calciomercato di riparazione potrebbe essere il momento ideale per il Napoli di organizzarsi al meglio in vista della seconda parte di stagione. Gli azzurri vorrebbero migliorare il proprio reparto difensivo con l’acquisto di Nikola Maksimovic ma i due presidenti, Cairo e De Laurentiis, appaiono lontani da un’intesa con l’offerta partenopea di 18 milioni più bonus che non soddisferebbe abbastanza la richiesta di 25. Come riporta TuttoMercatoWeb.com, i partenopei pensano a Barba dell’Empoli come alternativa seppur anche qui non bastino i 2 milioni proposti e, inoltre, il giovane viene considerato incedibile.

Il Napoli, in attesa di verificare la disponibilità ad acquisire gli obiettivi di livello, si sta aggiudicando il giovane centrocampista Eddy Gnahorè. Secondo quanto rivelato dal Alfredo Pedullà attraverso il proprio sito ufficiale, i partenopei si sarebbero aggiudicati il classe ’93 ex Birmingham City strappandolo alla Carrarese, dov’era in scadenza di contratto. Gnahorè starebbe per arrivare a Napoli nelle prossime ore e, in attesa di essere girato in prestito al Carpi, potrebbe assistere al match di questa sera contro il Sassuolo.

Il Napoli cerca di rinforzare il proprio organico in questa sessione di calciomercato. Per bocca del presidente De Laurentiis, gli azzurri sono a caccia di innesti per difesa e centrocampo dove piace il tedesco Cristoph Kramer. Tuttavia, il Bayer Leverkusen, proprietario del giocatore, avrebbe rifiutato un’offerta di 18 milioni fatta pervenire dai partenopei che ora starebbero virando su un altro vecchio obiettivo, Giannelli Imbula del Porto. Il classe ’92 è un profilo che piace e Giuntoli ci lavorerà per aggiudicarselo nel più breve tempo possibile, come svelato dal Corriere dello Sport.

Calciomercato Napoli Live News. Anche Zielinski tra gli obiettivi. Ultime notizie di mercato 16 gennaio 2016 (aggiornamenti in diretta) – Zielinski nuovo obiettivo del Napoli in sede di calciomercato. Ipotesi non facile da trasformare in realtà perchè il giocatore, di proprietà dell’Udinese ma in prestito in Toscana all’Empoli, è considerato un elemento molto importante da mister Giampaolo. Il patron Aurelio De Laurentiis in ogni caso ha mosso i primi passi con il club della famiglia Pozzo che però ha già fatto sapere di voler riportare alla base il ragazzo a fine stagione, per poi, eventualmente, rivenderlo ad un prezzo ancora più alto. Non è una buona notizia per il tecnico del Napoli Maurizo Sarri che ha chiesto che venga rinforzato il centrocampo durante questa sessione invernale di calciomercato. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori