CALCIOMERCATO LIVE JUVENTUS NEWS/ Leali rimarrà al Frosinone. Ultime notizie 18 gennaio 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Juventus live news, oggi effettuerà le visite mediche per i bianconeri il centrocampista Rolando Mandragora. Piacciono due giovani talenti della Sampdoria (18 gennaio 2016)

mandragora_pogba
Rolando Mandragora - Infophoto

Nei giorni scorsi si è parlato molto di una cessione da parte della Juventus del portiere brasiliano Neto, arrivato appena l’estate scorsa ma, ovviamente, relegato in panchina dietro a Gigi Buffon. In questa direzione, nelle ultime ore si era ipotizzato un possibile rientro alla base di Nicola Leali, ora in prestito al Frosinone. Il suo procuratore però, Graziano Battistini, ha voluto chiarire la situazione dell’assistito a Sportitalia: “Lui rimane a Frosinone fino a giugno, vuole dare il massimo per la salvezza dei canarini. Il suo futuro è la partita con l’Atalanta, questo accostamento con la Juventus… alla fine è loro, è di proprietà, ma il futuro bianconero lo lascerei da parte. Bisogna cominciare a pensare al presente, è la cosa migliore”.

Potrebbe rappresentare un vero e proprio tesoretto la prossima estate. Il Real Madrid ha il mercato bloccato e quindi non potrà ricomprare l’attaccante nella sessione di mercato estiva e l’Arsenal sta seriamente pensando di provare l’affondo finale per lo spagnolo. La dirigenza del club inglese sarebbe intenzionata a contattare al più presto il giocatore per convincerlo a trasferirsi in Premier League già in questo mese. Sarà difficile, però, convincere l’attaccante a lasciare Torino in questa sessione di calciomercato visto che la Juventus non potrebbe mai trovare una valida alternativa a Morata in così poco tempo contando il fatto che Simone Zaza potrebbe davvero lasciare Torino in questo mese. 

Il nome di Simone Zaza continua ad essere in pole per lasciare la Juventus in questa sessione di calciomercato. Proprio nella giornata di oggi arriva l’indiscrezione del giornale tedesco “Bild” sicuro dell’operazione praticamente fatta tra l’attaccante bianconero ed il Wolfsburg. Durante il ritiro invernale, infatti, Bas Dost si è rotto il piede e la dirigenza del club tedesco ha necessità di trovare un attaccante per sostituirlo. Spunta così il nome di Zaza con il direttore sportivo del Wolfsburg che avrebbe mandato in Italia l’agente Petralito per trattare con la Juventus. L’idea sarebbe quella di proporre un prestito di sei mesi con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro. La dirigenza bianconera potrebbe seriamente pensare a questa cessione, le prossime ore saranno decisive. 

Continua a siglare colpi in prospettiva in questa sessione di calciomercato. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il club bianconero sarebbe interessato a Bonazzoli. Il giocatore della Sampdoria piace a diversi club ma la Juventus potrebbe prenderlo in questa finestra di mercato e girarlo in prestito ad un altro club. L’Inter ha la possibilità di esercitare una clausola di riacquisto per il giocatore di proprietà dei blucerchiati. La Juventus, poi, ha preso ufficialmente Mandragora dal Genoa per 7 milioni di euro più 7 di bonus. Il giocatore terminerà la stagione al Pescara, a giugno poi potrà approdare in Serie A. Due giocatori giovani per il club bianconero che vuole guardare alla prossima stagione. 

È la vera stella della Juventus. L’attaccante ex Palermo sta facendo vedere grandi cose con la maglia bianconera, ieri è arrivata un’altra doppietta ed i top club europei cominciano a fare dei sondaggi per il giocatore argentino. Dybala arrivò alla Juventus in estate per una cifra pari a 40 milioni di euro, ora ne vale il doppio. Come rivela questa mattina “La Gazzetta dello Sport”, il cartellino dell’attaccante adesso vale almeno 80 milioni di euro e chi vorrà strapparlo ai bianconeri dovrà pagare quella cifra. Beppe Marotta non ha alcuna intenzione di privarsi del proprio pupillo in questa sessione di calciomercato, forse se ne riparlerà in estate ma il prezzo è stato già fissato. Al di sotto di quella cifra non si tratterà, i top club europei dovranno darsi battaglia per arrivare a Dybala. 

Punta Franco Vazquez per la prossima estate. Dopo l’acquisto di Dybala i rapporti tra i due club sembrano essere ottimi e questo potrebbe portare ad una situazione favorevole per portare il giocatore in bianconero nella prossima sessione di calciomercato. Come riporta “Rai Sport” pare che Beppe Marotta abbia già incontrato qualche giorno fa la dirigenza del Palermo per parlare proprio del giocatore ma l’incontro sarebbe durato poco vista la cifra sparata dal presidente rosanero. Zamparini vuole 30 milioni di euro per il cartellino di Vazquez, troppi per la Juventus: Marotta ha deciso così di ritirarsi e rimandare tutto alla prossima estate con la speranza che il prezzo del cartellino cada vertiginosamente. 

Decide di fare sul serio per Edison Cavani. Il blocco del mercato imposto dalla FIFA al club madrileno costringe Florentino Perez ad operare in questa sessione di calciomercato senza poter aspettare la prossima estate. Secondo quanto riportato da “As”, il Real Madrid vuole arrivare subito all’attaccante del Paris Saint-Germain, che ha un contratto fino al 2018 con il club francese che è anche nel mirino della Juventus di mister Allegri. Difficile, però, che i bianconeri si inseriscano nella trattativa in questo mese, l’idea di Beppe Marotta era quella di tentare l’imbucata per El Matador la prossima estate ma il blocco del calciomercato cambierà tutte le carte in tavola. Perez vuole arrivare ai giocatori adesso, per completare la rosa in vista della prossima stagione. 

E’ oggi una giornata importante per il calciomercato e futuro della Juventus. Rolando Mandragora infatti effettuerà le visite mediche con i bianconeri lo riporta Sky Sport che parlava ieri sera del ragazzo già in viaggio verso Milano. Il centrocampista classe 1997 arriva dal Genoa per una cifra intorno ai sette milioni di euro più sette di bonus. Mandragora rimarrà comunque in prestito almeno fino alla fine della stagione a Pescara dove sta giocando dall’inizio dell’anno nel campionato cadetto. Secondo Sky Sport poi i bianconeri si starebbero muovendo per arrivare ad altri due giovani talenti. Piacciono molto i due calciatori della Sampdoria Federico Bonazzoli e Pereira. Sul primo però c’è il diritto di riacquisto che l’Inter, società dove il calciatore è cresciuto, potrebbe far valere alla fine della stagione. Sul secondo invece c’è da tempo il pressing del Leicester di Claudio Ranieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori