Calciomercato Napoli live news, De Martino: Higuain via a giugno. Barba? No, Tonelli (esclusiva)

- int. Luigi De Martino

Calciomercato Napoli live news: in esclusiva per ilsussidiario.net intervista all’agente Luigi De Martino. I partenopei cercano un difensore centrale e un centrocampista in più

HiguainKarnezis2015
(INFOPHOTO)

Proseguono le manovre del Napoli alla ricerca di rinforzi nel calciomercato invernale. Nikola Maksimovic del Torino e Federico Barba dell’Empoli rimangono due candidati forti per la difesa di Sarri, quanto al centrocampo invece sembra chiuso il discorso per Christoph Kramer del Bayer Leverkusen; tra le alternative anche il francese Giannelli Imbula del Porto. Per parlare del calciomercato del Napoli ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente Luigi De Martino.

Il Torino non abbassa il prezzo di Maksimovic: il Napoli insisterà? Il reparto arretrato del Napoli è molto forte e tanti difensori farebbero fatica a trovare un posto, perchè quindi spendere tanti soldi per Maksimovic? Mi sembra difficile se non impossibile che De Laurentiis alzi ancora la sua offerta.

Barba potrebbe essere un buon rinforzo per la difesa del Napoli? No è un giocatore che va bene per una realtà come quella di Empoli, secondo me non è da Napoli. Piuttosto Tonelli potrebbe essere un rinforzo adeguato per il Napoli, un difensore di valore per il reparto arretrato azzurro.

Intanto sembra chiudersi la trattativa per il tedesco Kramer… Sì ed è meglio così, secondo me Kramer non andrebbe bene per il Napoli in questo momento, dovrebbe adattarsi all’Italia e alla Serie A in poco tempo rischiando anche di rompere gli equilibri del centrocampo. Al limite se ne riparlerà in estate.

Il Napoli potrebbe virare sul ventitreenne Imbula, del Porto? E’ un giocatore che apprezzo molto, mi ha ben impressionato quando l’ho visto giocare. Credo che lui potrebbe inserirsi più velocemente nel contesto partenopeo e probabilmente accetterebbe anche di partire dalla panchina.

Intanto Ancelotti pensa a Higuain per il suo Bayern Monaco: rischio in vista? Io credo che a giugno Higuain se ne andrà, non prima di aver cercato di vincere qualcosa di importante col Napoli. Poi toccherà alla squadra di Sarri trovare un suo valido sostituto. Non sarà facile ma potrà provarci, Higuain e quasi unico, speriamo che il Napoli possa acquistare un centravanti altrettanto forte.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori