Calciomercato Roma Live / News, Anche le Aspirine su Debuchy, N’Sakala per la mediana. Ultime notizie 18 gennaio 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma Live, le ultime notizie del 18 gennaio 2016. Con il Tottenham si dà il via al duello per Dembele. Le trattative di mercato giallorosse aggiornate in tempo reale

pallotta_sciarpa
James Pallotta - Infophoto

La Roma punta a rinforzare il proprio organico in praticamente tutti i reparti in questa sessione di calciomercato. In particolare, per la corsia difensiva i giallorossi erano interessati al francese dell’Arsenal Mathieu Debuchy ma, secondo il The Sun, sul terzino sarebbe piombato prepotentemente il Bayer Leverkusen. A centrocampo, invece, il club capitolino avrebbe iniziato una trattativa per arrivare al centrocampista dell’Anderlecht classe ’90 Fabrice N’Sakala, come confermato da Goal.com.

Comincia a muoversi sul calciomercato in uscita. Come riporta quest’oggi “Tuttomercatoweb”, è praticamente fatta per Lobont al Frosinone, un’operazione che potrebbe chiudersi definitivamente nelle prossime ore. Leali, così, tornerà alla Juventus già in questa sessione di calciomercato che potrebbe poi liberare Neto già a gennaio. Oggi è una giornata importante per le uscite in casa giallorossa: la fumata bianca per Ashley Cole al Galaxy sembra in dirittura d’arrivo, stessa cosa per il portiere Lobont. Si profila così un giro di portieri, con Neto che potrebbe davvero liberarsi dalla Juventus e decidere di andare a giocare in un’altra squadra per non fare più la seconda scelta di Buffon. 

È nel mirino della Roma in questa sessione di calciomercato ed il procuratore del giocatore del Genoa ha deciso di uscire allo scoperto per commentare le voci di una possibile partenza. “Abbiamo deciso che a gennaio non parte perché è in prestito al Genoa. Non abbiamo avuto offerte ma i sondaggi di Inter, Roma e Milan ci sono stati. Lo stanno seguendo ma c’è tempo. La Roma, era interessata anche in estate e l’Inter lo conosce molto bene” svela Culasso ai microfoni di “Calciomercato.com”. Il cartellino di Ansaldi è di proprietà dello Zenit che con ogni probabilità deciderà di farlo restare in Italia anche per la prossima stagione. Sarà difficile però lasciarlo partire in questa sessione di calciomercato, il Genoa punta su di lui.  

Il direttore sportivo dell’Empoli, Marcello Carli, ha parlato ai microfoni di “Radio Crc” per commentare le voci di un possibile addio di Tonelli, per trasferirsi alla Roma di mister Spalletti. “Barba e Tonelli i più richiesti? A gennaio non ci piace vendere e questo mercato mi ha anche un po’ stancato. Ho visto la squadra in campo e questa finestra di mercato ci sta togliendo qualcosa. Diciamo tutti i giorni che non vendiamo, queste continue richieste destabilizzano i miei giocatori. C’è l’interesse di Roma e Fiorentina, ma non c’è stato nessun incontro con i giallorossi per Tonelli. Sabatini mi ha chiamato nei giorni scorsi ma non ci sono incontri in programma” conclude il ds del club toscano. 

Ha necessità di arrivare ad un difensore in questa sessione di calciomercato. La dirigenza giallorossa potrebbe decidere di puntare su un ex giocatore della Juventus, che lasciò Torino la scorsa estate. Parliamo di Angelo Ogbonna che, come riporta “Il Messaggero”, milita attualmente in Premier League con la maglia del West Ham. Il difensore sarebbe felice di poter tornare a giocare in Italia, la dirigenza della Roma potrebbe decidere nelle prossime ore di tentare l’assalto al giocatore ex Juventus vista anche la possibile cessione di Castan. Il difensore ieri ha disputato una pessima partita, c’è stato anche il mea culpa su Twitter ma i tifosi della Roma chiedono di più alla società dopo l’arrivo di Luciano Spalletti sulla panchina. 

Di mister Spalletti ha deciso di puntare su Juan Jesus in questa sessione di calciomercato. Con Ahsley Cole in partenza verso l’America il club giallorosso non può aspettare e dovrà necessariamente trovare un innesto. Come rivela questa mattina “Tutto Sport” Walter Sabatini avrebbe chiesto il difensore nerazzurro ma l’Inter avrebbe risposto con un secco “no” alla dirigenza giallorossa. L’unico a partire dovrebbe essere Andrea Ranocchia, Juan Jesus invece resterà all’Inter almeno fino a giugno. Inutili, quindi, le avances della Roma nei confronti del difensore, il brasiliano lascerà Milano soltanto la prossima estate. Bisognerà puntare su altri difensori, i giallorossi non possono rischiare di restare senza difensore. 

Non ci sono più dubbi sul futuro di Ashley Cole. Il terzino giallorosso non rientra nei piani tecnici della società ed è pronto a lasciare la Roma per trasferirsi in America. Secondo quanto riportato dal “Mirror” l’accordo con i Los Angeles Galaxy è ormai cosa fatta, si attente solo l’ufficialità dell’operazione e poi il giocatore ex Arsenal potrà trasferirsi definitivamente in Major League Soccer. Cole dovrà ottenere la risoluzione del contratto con la Roma, che scade il prossimo 30 giugno. La Roma, poi, potrà virare su altro terzino in questa sessione di calciomercato con Adriano del Barcellona in pole per approdare nella Capitale in questo mese. Bisognerà ancora trattare con il club blaugrana, e capire quale sarà il futuro di Torosidis che sembrava ad un passo dal lasciare i giallorossi. 

La Roma di Spalletti ancora si deve fare, e il calciomercato di Gennaio potrebbe essere una tappa fondamentale per non gettare al vento una stagione piena di belle premesse. Attorno ad alcuni punti fissi per il futuro saranno inseriti piano piano giovani di talento e pronti a fare la differenza in futuro. E’ per questo che il direttore sportivo Walter Sabatini non smette mai di lavorare alla ricerca di calciatori di qualità e grandi potenzialità. Uno di questi è Moussa Dembelè, omonimo del centrocampista belga ma in realtà centravanti classe 1996 che gioca nel Fulham. Sul calciatore c’è da tempo la Juventus, ma secondo quanto riporta il Daily Mail su di lui ora ci sarebbe il duello tra Roma e Tottenham a tener banco con i bianconeri più defilati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori