Calciomercato Milan Live News, Bargiggia: Taarabt? Non mi risulta. Ultime notizie 22 gennaio 2016 (analisi e commenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Milan Live news, analisi e commenti in diretta, ultime notizie 22 gennaio 2016: parla il giornalista sportivo di Mediaset, la questione Taarabt non è ancora risolta.

Vrsaljko_Tevez
Vrsaljko, terzino del Sassuolo (Infophoto)

Il giornalista di Mediaset ed esperto di calciomercato Paolo Bargiggia ha parlato del calciomercato del Milan e in particolare di Adel Taarabt, esterno d’attacco di proprietà del Benfica che sembra piacere molto ai rossoneri. Queste le parole di Bargiggia: “Onestamente non mi risulta che il Milan voglia puntare su Taarabt, può essere sia stata una mossa dell’agente che lo avrebbe proposto ai rossoneri. A me non risulta“. Taarabt è già stato al Milan e ha fatto sicuramente bene restando nel cuore dei tifosi rossoneri. Al Milan al momento servirebbe un altro esterno d’attacco vista la partenza di Cerci e Suso.

, giocatore del Milan, ha parlato del suo futuro alla Gazzetta dello Sport: “Sono orgoglioso di essere cresciuto nelle giovanili del Milan e di poter rappresentare i colori rossoneri. Spero di poter chiudere qui la mia carriera. Mihajlovic? A nome di tutta la squadra vogliamo dire che il mister è un grande uomo, tutto lo spogliatoio è con lui e dobbiamo continuare a fare bene. Berlusconi? Spero mantenga la maggioranza perché non riesco a vedere un Milan senza di lui, è un binomio indissolubile“. Parole importanti quelle di Abate che conferma la sua volontà di restare in rossonero fino al ritiro. Dopo potrebbe diventare un dirigente della società rossonera.

Giuseppe Riso, agente di Sime Vrsaljko, ai microfoni di Premium Sport ha confermato l’interesse di calciomercato del Milan e di altre società importanti per il terzino croato del Sassuolo: “Piace a molti top club come Bayern, Barcellona, Juventus e Milan”. Da quando è in Italia il giocatore ha messo in mostra ottime qualità e sembra pronto per fare il grande salto in una piazza di maggiore rilievo rispetto a quella emiliana, comunque di tutto rispetto. Difficile che i rossoneri riescano in questo calciomercato di gennaio a mettere sul piatto un’offerta abbastanza cospicua per assicurarsi l’ex Genoa. Il Milan ha la necessità di incassare denaro dalle cessioni per poter intervenire sul mercato in entrata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori