Ranocchia/ Calciomercato Milan live news: sorpasso Samp per il difensore nerazzurro (ultime notizie, oggi 22 gennaio 2016)

- La Redazione

Andrea Ranocchia, calciomercato Milan live news: ultime notizie ad oggi giovedì 22 gennaio 2016. Il difensore nerazzurro rimane in attesa di conoscere quale il suo prossimo futuro

ranocchia_henderson
Andrea Ranocchia, 27 anni, 20 presenze con la Nazionale A (INFOPHOTO)

Si accende il calciomercato in uscita dell’Inter, con il futuro del difensore Andrea Ranocchia che continua a tener banco. Secondo quanto rivelato da calcio.fanpage.it i dirigenti nerazzurri avrebbero trovato l’accordo con la Sampdoria per il passaggio del calciatore sotto la lanterna. Il ventisettenne ha già raggiunto un’intesa di massimo con il presidente Ferrero e nella giornata di Lunedì potrebber firmare il suo nuovo contratto con i blucerchiati. Ranocchia vuole provare a conquistare un posto per i prossimi Europei e cercherà di sfruttare al massimo la chance offertagli da Montella

Il direttore sportivo ed ex dirigente dello Spezia, Giuseppe Spalenza, ha detto la sua sul futuro del difensore centrale dell’Inter, Andrea Ranocchia, destinato secondo il suo parere a lasciare il club nerazzurro: “La squadra di Mancini farà qualcosa sul calciomercato, prima però deve pensare a cedere poi ad acquistare. Ranocchia potrebbe andare via – ha confessato durante la trasmissione Calciomercato Live in onda su Sportitalia – penso sia solo una questione di giorni”. 

Attenzione alla situazione difensori in casa Inter con Ranocchia che continua a piacere molto a Milan e Sampdoria. Ma il giocatore italiano potrebbe anche restare all’Inter qualora ad andare via fosse Juan Jesus, difensore brasiliano cercato insistentemente dalla Roma. A meno che l’Inter non decida di puntare su un altro centrale difensivo, si è parlato tanto di Izzo del Genoa ma la trattativa con Preziosi non è certo facile. Il club ligure non ha voglia infatti di perdere un calciatore importante come il difensore italiano.

Arrivano conferme sull’addio di Andrea Ranocchia dall’Inter. I nerazzurri infatti sono pronti a cedere il giocatore alla Sampdoria. Durante Studio Sport in onda alle ore 13 su Italia 1, il giornalista esperto di mercato di Mediaset, Paolo Bargiggia, ha confermato il sì di Ranocchia alla Sampdoria. L’Inter ha dato l’ok al trasferimento anche perché potrebbe ricevere in cambio risposte importanti sul fronte Eder e Soriano, due giocatori che piacciono all’Inter. 

Ci sarebbero novità sul fronte Andrea Ranocchia con il giocatore che sarebbe stato convinto dal tecnico della Sampdoria Vincenzo Montella ad accettare il trasferimento in blucerchiato. Secondo la Gazzetta dello Sport l’affare potrebbe concludersi mercoledì prossimo dopo la partita di Coppa Italia contro la Juventus per permettere all’Inter di avere comunque un difensore in panchina in caso di emergenza. Ranocchia sa bene che nella Sampdoria potrebbe trovare molto più spazio che nel Milan e provare a convincere il c.t. Conte a portarlo con sè agli Europei. Ranocchia sa bene che non potrà più sbagliare per evitare di essere dimenticato in chiave Nazionale.

Tra le idee interessanti del calciomercato di gennaio per il Milan c’è Andrea Ranocchia, difensore centrale dell’Inter che i nerazzurri stanno pensando di cedere in questa sessione di mercato. Nonostante la rivalità tra le due squadre, l’operazione di calciomercato  potrebbe andare in porto. Ne ha parlato Alfredo Pedullà facendo il punto ai microfoni di SportItalia: “Andrea Ranocchia non ha detto di no alla Sampdoria. Aveva dato la sua disponibilità anche se poi il Milan gli ha mandato dei messaggi. La situazione verrà risolta nei primi giorni della prossima settimana. Se il Milan convincerà l’Inter andrà direttamente sul calciatore, altrimenti la strada ce l’avrà spianata la Sampdoria”. Andrea Ranocchia è cresciuto nella primavera del Perugia anche se poi è stato acquistato quando era ancora giovanissimo dall’arezzo. Fu questo a girarlo al Bari dove esplose in Serie A. Nel 2010 fu acquistato dal Genoa e dopo appena sei mesi fu l’Inter a metterci le mani per portarlo a Milano.

, come abbiamo già scritto, vuole un posto da titolare per giocarsi le chance di andare all’Europeo e questa sessione di calciomercato arriva ad hoc: il difensore umbro avrebbe individuato nel Milan la squadra giusta per ripartire, e in questo momento sta attendendo novità rifiutando le altre destinazioni (anche se la Sampdoria continua a premere per ottenere il suo cartellino). Come scrive La Gazzetta dello Sport, l’Inter potrebbe lasciarlo partire ma solo dopo aver individuato il sostituto: e nelle ultime ore i nerazzurri si sarebbero rivolti all’Olympique Marsiglia per chiedere informazioni su Rolando, che sta giocando poco nella sua nuova squadra. Il difensore portoghese ha già vestito la maglia dell’Inter nella stagione 2013-2014: 29 partite e 4 gol. Sembra che ci siano buone speranze di riportarlo ad Appiano Gentile; ci spera anche Ranocchia, che a questo punto potrebbe essere libero di lasciare l’Inter per raggiungere il Milan, e iniziare così una nuova avventura per riconquistare la maglia azzurra.

Vuole il Milan. E’ questa la notizia di calciomercato che rimbalza nelle ultime ore in casa rossonera. Il difensore dell’Inter, ormai chiuso dai titolarissimi Miranda e Murillo, vuole cambiare aria ma restare in città; per lui si era prospettata l’ipotesi Bologna (dove sarebbe stato titolare indiscusso) e si era parlato di un passaggio alla Sampdoria, una trattativa utile anche a sbloccare l’arrivo di Eder in nerazzurro. E invece, come riporta Alfredo Pedullà, Ranocchia vuole andare a giocare nel Milan: preso atto della decisione, l’Inter ha chiesto almeno 8 milioni di euro da versare subito nelle casse, il Milan però deve prima sistemare le uscite in questo calciomercato – El Shaarawy su tutti – e chiede se non altro di dilazionare il pagamento. Si vedrà, ma quel che appare certo è che, Sampdoria o meno, Ranocchia aspetterà fino all’ultimo pur di vestire la maglia rossonera.

È un obiettivo di calciomercato del Milan ma non solo. Anche la Sampdoria rimane alla finestra per il difensore nerazzurro, mentre il Bologna sembra essersi defilato come si evince dalle recenti dichiarazioni del dirigente Pantaleo Corvino. Ranocchia dal canto suo ha fatto il punto della situazione di calciomercato parlando ai microfoni di Sky Sport, che lo hanno intercettato in uno dei suoi tragitti milanesi: “Sto aspettando, non so ancora bene cosa potrà succedere. Saranno giorni importanti, è normale che voglia giocare con continuità in vista anche degli Europei, sono in attesa. Una possibile permanenza all’Inter? Ho rinnovato da poco, nel calcio può succedere di tutto“, ha chiuso Ranocchia. Nel frattempo Inter e Sampdoria hanno aperto un canale di calciomercato parlando di Dodò, che salvo imprevisti passerà in blucerchiato con la formula del prestito; il Milan rimane alla finestra e studia l’offerta da presentare ai cugini: nuovo scambio all’orizzonte?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori