Calciomercato Roma Live News, G. Biasin: El Shaarawy, riscatto per due. Avrei tenuto Gervinho, e Dzeko… (esclusiva)

- int. Giulio Biasin

Calciomercato Roma Live News: l’agente ha parlato dell’arrivo di Luciano Spalletti a Roma e soprattutto dell’arrivo di El Shaarawy nella Capitale per rinforzare l’attacco…

ElShaarawy_Balotelli_Italia
Stephan El Shaarawy con la maglia azzurra (Infophoto)

La Roma di Luciano Spalletti è ancora in costruzione. Due partite e un punto; certo nessuno poteva aspettarsi risultati immediati, ora il calciomercato invernale – e soprattutto quello estivo – torna a essere protagonista perchè da acquisti e cessioni la Roma può cambiare volto e presentarsi ancora nelle prime posizioni del campionato. La squadra effettivamente ha vissuto novità importanti: Gervinho ha finalmente trovato l’accordo per volare in Cina, al suo posto è arrivato Stephan El Shaarawy che era inseguito da tempo e che ha già pronunciato le sue prime parole da giallorosso. Terminerà qui il calciomercato della Roma, o potrebbero esserci altri colpi importanti? L’agente Giulio Biasin ha parlato del calciomercato Roma in esclusiva per IlSussidiario.net.

La Roma di Spalletti per ora non convince. Come mai? Credo che il tecnico della Roma stia pensando soprattutto ad aggiustare la difesa ma risulta essere troppo difensivista. 

Intanto è arrivato El Shaarawy… Secondo me potrebbe essere un buon colpo di calciomercato per la Roma di Spalletti perché è un giocatore di talento.

Cosa dovrà fare il tecnco per ritrovare il Faraone? Dovrà dare fiducia al ragazzo che in attacco può dare tanto a questa squadra. E’ chiaro che arriva da stagioni non facili e ora lui stesso va in cerca di riscatto. Può essere una combinazione positiva.

Gervinho ha lasciato Trigoria. Cosa pensa dell’addio dell’ivoriano? Sono convinto che sia un grande errore, visto che Gervinho ha fatto benissimo in queste stagioni in giallorosso. Io non l’avrei ceduto.

Arriverà un difensore secondo lei? Non credo proprio, penso che Spalletti voglia continuare con questi giocatori nonostante Rudiger non sia un grandissimo giocatore.

Che succede a Dzeko? E’ il centravanti classico che non va più di moda in questo momento. E’ chiaro che bisogna anche metterlo nelle condizioni di fare bene.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori