Calciomercato live Juventus news/ Forte concorrenza dell’Inter per Darmian. Ultimissime notizie 10 ottobre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato live Juventus news, ultime notizie del club bianconero. Marotta ha deciso di non mollare Isco per il mese di gennaio, in uscita dal Real Madrid (oggi 10 ottobre 2016)

Isco_Real_Madrid
(LaPresse)

Matteo Darmian potrebbe dar vita ad una vera e propria asta di calciomercato a gennaio, considerando che Juventus e Inter sono fortemente interessate al suo cartellino. Come riportato da ‘TuttoSport’ l’inserimento dei bianconeri avrebbe svegliato i nerazzurri che ha deciso di agire concretamente per arrivare al giocatore del Manchester United. Scenderà in campo Javier Zanetti, vicepresidente dell’Inter, che punterà sul rapporto instaurato con Josè Mourinho per convincere gli inglesi a trattare tra poco meno di due mesi. Si potrà chiudere l’operazione in prestito con diritto di riscatto a circa 15 milioni, lo United invece aveva pagato Darmian circa 18 milioni di euro. La Juventus di certo non resterà a guardare, Darmian ha un contratto fino al 2019 con lo United ma Beppe Marotta non ha intenzione di lasciare la strada spianata all’Inter senza trattare visto che si potrà portare in Italia un Nazionale ad un prezzo basso.

Uno dei primi nomi sul taccuino della dirigenza della Juventus per la sessione invernale del calciomercato è quello di Isco. Il centrocampista spagnolo non rientra nei piani di Zinedine Zidane al Real Madrid ed infatti è stato messo ai margini del progetto. Lo stesso Isco ha svelato di voler andare via se le cose entro gennaio non dovessero cambiare e la dirigenza bianconera non ha perso tempo ed ha allacciato i primi contatti con gli spagnoli. Come riportato da ‘Il Corriere dello Sport’ il contratto dello spagnolo scadrà nel 2019, ma Marotta ha intenzione di offrire ad Isco un ruolo principale qualora dovesse decidere di approdare a Torino a gennaio. Difficile però che Isco lasci il Real Madrid a gennaio, quindi se così non fosse la Juventus deve continuare a monitorarlo fino alla sessione estiva del calciomercato ma sa bene che dovrà fare i conti con la concorrenza di altri top club europei. C’è infatti il Tottenham, che pare abbia già fatto delle avance concrete al Real Madrid, e poi c’è il Manchester United di Mourinho mentre il Milan sembra essersi defilato nelle ultime settimane.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori