Calciomercato Live Milan News / Nel mirino Fabregas e Depay. Ultime notizie, 16 ottobre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Live Milan News, nel mirino Fabregas e Depay. Ultime notizie di oggi, 16 ottobre 2016, e gli aggiornamenti in diretta sulle mosse del club rossonero per rinforzarsi.

FabregasChelsea2016
Foto LaPresse

Il Milan pensa a Cesc Fabregas per rinforzarsi sul calciomercato: il fantasista del Chelsea, accostato al club rossonero nel corso della sessione estiva, è tornato d’attualità. L’interesse del Milan è concreto e lo dimostra il viaggio a Londra di Marco Fassone in compagnia di Massimiliano Mirabelli, che ieri hanno assistito alla sfida di Premier League tra Chelsea e Leicester. Prima uscita pubblica e prima indicazione sulle manovre di calciomercato del Milan. Non è da escludere che Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli abbiano aperto il discorso con il Chelsea in vista della finestra invernale di calciomercato. La speranza del Milan è di riuscire ad aprire uno spiraglio e da qui nasce la decisione di muoversi subito, nonostante manchino ancora molte settimane all’apertura della prossima sessione di calciomercato. Resta da capire se ci sono margini di manovra, ma questo lo scopriremo nelle prossime settimane.

Sul taccuino del Milan in vista della sessione invernale di calciomercato c’è Memphis Depay, che non sta trovando molto spazio nel Manchester United. La società rossonera, che non ha problemi di liquidità ora grazie all’ingresso dei cinesi, è decisa a rinforzarsi a gennaio e, dunque, secondo quanto riportato dalla Bild, punta all’attaccante olandese. Ma tra gli obiettivi del Milan c’è anche la definizione dell’assetto dirigenziale: Paolo Maldini si è tirato indietro, quindi si pensa ad Ariedo Braida e Leonardo. Quest’ultimo però, secondo Tuttosport, rischia di offuscare Marco Fassone, mentre l’ex direttore sportivo del Milan è abituato a lavorare nell’ombra e, infatti, ha accolto positivamente il sondaggio del club rossonero, dove tornerebbe volentieri. Bisognerà, però, fare chiarezza sui ruoli aperti e sull’eventuale compatibilità con Massimiliano Mirabelli, nuovo direttore sportivo del Milan.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori