Calciomercato live Napoli news / Zaza resta il primo nome per l’attacco. Ultime notizie 10 novembre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato live Napoli news, ultime notizie del club partenopeo. Ferrero, presidente della Sampdoria, parla di Manolo Gabbiadini e sul suo futuro (oggi 10 novembre 2016)

Manolo_Gabbiadini_Juan_Jesus_inter_napoli
Il centravanti del Napoli, Manolo Gabbiadini (Lapresse)

Il Napoli sta costantemente monitorando gli attacchi che possono prendere il posto di Milik a gennaio, visto che quest’ultimo non rientrerà prima della Primavera. Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’ i primi nomi sul taccuino del direttore sportivo Cristiano Giuntoli sono quelli di Simone Zaza e Pavoletti con quest’ultimo ha chiuso le porte per una trattativa nella sessione di calciomercato invernale visto che vuole terminare la stagione con il suo Genoa. Diversa invece la situazione di Zaza che piace molto a De Laurentiis ma ha un ingaggio elevato al West Ham ed il club inglese sta pensando se fargli maturare le presenze per arrivare alla quattordicesima per il riscatto obbligatorio fissato a 25 milioni di euro. Se così non fosse bisognerà poi trattare con la Juventus ed i rapporti tra le due squadre non sono idilliaci. Proprio per questo motivo Giuntoli avrebbe messo nel mirino anche Defrel del Sassuolo.

Manolo Gabbiadini non sta rendendo come dovrebbe in questo avvio di stagione, soprattutto ora che ha l’occasione di prendere il posto di Milik infortunato. Il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri, non sa più se contare su di lui e attendere con impazienza la sessione invernale del calciomercato per prendere un degno sostituto. Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, parla proprio dell’ex attaccante blucerchiato ai microfoni di ‘Radio Crc’: “E’ un fuoriclasse, i goleador sono in genere ragazzi importanti, ma è sempre la testa che comanda le gambe. Non sente la fiducia del club o dell’allenatore” commenta il patron della Sampdoria, anche perchè in queste ultime settimane si era parlato anche di un eventuale scambio Gabbiadini-Muriel in vista della prossima sessione invernale del calciomercato. “Gabbiadini lo riprenderei subito alla Sampdoria. E’ un grande calciatore, ma va motivato, apprezzato e difeso. De Laurentiis non mi ha chiamato per Muriel anche perché il calciatore non è in vendita” conclude Massimo Ferrero. Muriel quindi non è in vendita e soprattutto De Laurentiis non ha alcuna intenzione di puntare su di lui nel mese di gennaio che ha una clausola di 35 milioni di euro. Questa la rivelazione del presidente blucerchiato, Gabbiadini potrebbe anche pensare ad un ritorno alle origini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori