Calciomercato live Juventus news/ Oggi l’incontro per Bentancur. Ultime notizie 14 novembre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Live Juventus News, ultime notizie della squadra bianconera. Accordo trovato per Kessié: arriva a giugno? (oggi 14 novembre 2016)

kessie_brozovic
Foto LaPresse

Oggi potrebbe essere il giorno decisivo per il futuro di Bentancur alla Juventus. Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’ proprio oggi l’amministratore delegato bianconero Beppe Marotta incontrerà il presidente del Boca Juniors, Daniel Angelici, per definire il passaggio del centrocampista a Torino. C’è infatti un accordo di massima tra le due società fin dalla trattativa per Carlos Tevez, quindi la Juventus farà valere questa opzione versando nelle casse del club argentino i 9.4 milioni di euro pattuiti. Questa somma dovrà essere versata entro il 20 aprile 2016 in modo che Rodrigo Bentancur possa vestire la maglia della Juventus a partire dal mese di giugno. Beppe Marotta ha sempre elogiato il giocatore ed in una recente intervista ha rivelato di arrivare al cartellino del mediano entro il mese di aprile per non avere problemi poi nella sessione estiva del calciomercato.

Il calciomercato della Juventus inizia a prendere forma in vista della finestra invernale. Uno degli obiettivi seguiti con maggiore attenzione dai bianconeri è Frank Kessié, giovane talento che si sta mettendo in mostra nell’Atalanta guidata da Giampiero Gasperini. L’ivoriano ha fin qui già segnato quattro gol in Serie A e mostrato un eccellente mix fra qualità e quantità. Numerosi top club europei hanno iniziato a seguire Kessié ma in pole position sembra esserci la Juventus. Secondo quanto riportato da Tuttosport l’affare si farà ma non a gennaio, bensì a giugno. La Vecchia Signora avrebbe trovato un accordo di massima con i bergamaschi per il trasferimento del centrocampista in maglia bianconera, che si dovrebbe concretizzare soltanto al termine del campionato. La Juventus deve però stare molto attenta alla concorrenza, visto che sul giocatore è forte l’interesse di altre pretendenti, tra cui Bayern Monaco, Manchester City e Chelsea.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori