Calciomercato live Milan news / Donnarumma, Raiola spinge per la cessione? Ultime notizie 15 novembre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato live Milan news, ultime notizie del club rossonero. Gustavo Gomez non convince il tecnico Montella, possibile cessione a gennaio (oggi 15 novembre 2016)

MontellaMilan2016
Milan Fiorentina streaming, l'ex Vincenzo Montella (LaPresse)

Il Milan vuole blindare Gianluigi Donnarumma. Il portiere a fine febbraio compirà 18 anni e potrà firmare il primo contratto da professionista, senza la limitazione triennale che aveva fino ad ora. Come riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’ l’amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta ha fatto capire che Donnarumma potrebbe essere un erede di Gigi Buffon, ma la questione principale in casa Milan potrebbero essere i rapporti tra l’agente del portiere, Mino Raiola, e la nuova dirigenza rossonera. L’agente sta infatti tessendo una rete di rapporti che fanno pensare ad una cessione del portiere, non necessariamente alla Juventus di Massimiliano Allegri. Una sorta di distanza dalla nuova dirigenza cinese, con cui i rapporti per ora non sono certo idilliaci. La leadership dell’amministratore delegato Fassone non sembra piacere a Raiola, anche per via di fatti antichi che risalgono ai periodi all’Inter. L’addio di Galliani sarà la goccia che farà traboccare il vaso?

Gustavo Gomez è arrivato nella sessione estiva di calciomercato, un colpo a sorpresa per tutti i tifosi del Milan che si aspettavano invece l’arrivo di Musacchio del Villareal. Il difensore non ha convinto per niente il tecnico Vincenzo Montella che ha deciso di farlo scendere in campo soltanto in tre occasioni in campionato in questo avvio di stagione. Gomez è in evidente difficoltà e per questo motivo potrebbe addirittura chiedere la cessione in vista della sessione invernale del calciomercato. Come riportato da ‘Milanews’ con i nuovi capitali della dirigenza cinese sarà inevitabile non mettere il difensore sul mercato per puntare su altri profili. In estate sono stati spesi otto milioni di euro per il cartellino di Gomez, considerati troppi dalla tifoseria rossonera che si aspettava sicuramente altri colpi di mercato in estate con gli stessi soldi. Presto tra l’altro tornerà in campo Cristian Zapata e questo rientro potrà chiudere definitivamente le porte a Gustavo Gomez. Il difensore dovrà garantire nelle prossime gare quella sicurezza che manca al Milan nel reparto arretrato, l’ex Lanus potrà ancora conquistare la fiducia del tecnico Vincenzo Montella per evitare che a gennaio si profili una inevitabile cessione. Per ora il tecnico del Milan preferisce Paletta in campo, i tempi per Gomez sono duri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori