Calciomercato live Milan news / Raiola chiede il rinnovo per Donnarumma. Ultime notizie 16 novembre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

CALCIOMERCATO LIVE MILAN NEWS / Ultime notizie del club rossonero. Da Niang a Suso, da Donnarumma a Locatelli passando per Romagnoli: un tesoretto da difendere (oggi 16 novembre 2016)

MilanNiang_tiro
Foto LaPresse

Non è più un segreto l’interesse della Juventus per Gianluigi Donnarumma come erede di Gigi Buffon. Secondo quanto riportato da ‘TuttoSport’ i bianconeri potrebbero attendere la scadenza del contratto del portiere del Milan fissata nel 2018, lo stesso anno in cui scadrà anche il contratto di Buffon. L’agente del giocatore, Mino Raiola, sta già pensando alla contromossa chiedendo al Milan il prolungamento del contratto di Donnarumma con un notevole ritocco dell’ingaggio passando così da 200 mila euro che attualmente percepisce a oltre 4 milioni annui fino al 2022. Donnarumma diventerà maggiorenne il prossimo anno, fino ad allora infatti non potrà firmare un contratto da professionista. Fassone e Mirabelli dovranno pensare su questa proposta di Mino Raiola in modo da anticipare la Juventus in vista dei prossimi anni. I bianconeri però sarebbero pronti ad una vera e propria offensiva, una sorta di replay della trattativa che ha portato a Torino Gonzalo Higuain.

Il Milan scopre di avere in casa un tesoretto di 223 milioni di euro. Un tesoretto arrivato grazie alle ultime intuizioni di calciomercato. Già, perché come fa notare La Gazzetta dello Sport, nella rosa rossonera ci sono diversi elementi che oggi valgono molto di più rispetto a quando sono arrivati a Milanello. Fra questi trovano sicuramente spazio Gianluigi Donnarumma e Manuel Locatelli, giovani provenienti dal vivaio Milan. Il valore del cartellino del portiere si aggira intorno ai 60 milioni di euro e si candida a diventare un vero e proprio patrimonio del club meneghino; Locatelli, esploso questa stagione con i due gol segnati a Sassuolo e Juventus e titolare dopo il ko di Montolivo, tocca già quota 15 milioni. Circa 75 milioni in due: non male per due giocatori sfornati dalla cantera. Oltre ai baby prodigi il Milan si tiene stretti anche Suso e M’Baye Niang. Lo spagnolo arrivò in Serie A dal Liverpool a parametro zero e oggi è un titolare inamovibile nell’undici di Vincenzo Montella: il suo valore si aggira intorno ai 20 milioni di euro. Niang, 21 anni, fu prelevato dal Caen e pagato 2 milioni: in pochissimo tempo il prezzo del suo cartellino è schizzato alle stelle, toccando quota 25. Infine occhio alla coppia difensiva: i due centrali del Milan sono Alessio Romagnoli e Gabriel Paletta. L’ex Sampdoria arrivò una stagione fa via Roma per 25 milioni di euro, un’investimento che ha portato i suoi frutti visto che adesso il ragazzo ne vale almeno 45; Paletta, che sembrava un giocatore sulla via del tramonto, è tornato dal prestito all’Atalanta e oggi può fruttare almeno 8 milioni di euro. (Giuliani Federico)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori