CALCIOMERCATO LIVE MILAN NEWS / Nuovi contatti con Milan Badelj. La situazione. Ultime notizie 19 novembre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

CALCIOMERCATO LIVE MILAN NEWS / Ultime notizie del club rossonero. Tentazione Stevan Jovetic dall’Inter: Montella chiama il montenegrino. Oggi 19 novembre 2016

jovetic_brunico
Stevan Jovetic ai tempi dell'Inter - La Presse

Il Milan necessita sicuramente di almeno un paio di rinforzi per poter mantenere la terza posizione e magari anche migliorarla. Nel calciomercato di gennaio il nuovo ds Mirabelli proverà a regalare a Vincenzo Montella uno o due rinforzi di spessore, soprattutto a centrocampo. Qui il Milan soffre di carenza di uomini, visto che in cabina di regia, con Montolivo infortunato, è arruolabile il solo Locatelli. E gli altri? Kucka e Bonaventura non destano problemi ma i vari Bertolacci, Poli, Sosa, Pasalic e Mati Fernandez rappresentano vere e proprie incognite. Secondo quanto riportato da calciomercato.com, il Milan punterebbe tutto su Milan Badelj. Il centrocampista croato ha già fatto sapere di voler lasciare la Fiorentina al termine del suo contratto, in scadenza il prossimo giugno. La futura dirigenza rossonera avrebbe avuto un primo contatto con l’entourage del giocatore e sarebbe pronta a mettere sul piatto una decina di milioni di euro per portare Badelj a Milano.

Il Milan sta già iniziando a pensare al calciomercato in entrata ma con un occhio i rossoneri guardano anche a quello in uscita. Già, perché tra gennaio e giugno diversi giocatori saluteranno Milanello. Fra i sicuri partenti troviamo Keisuke Honda, Luiz Adriano e Lionel Vangioni: i tre non rientrano più negli schemi di Vincenzo Montella e troveranno una nuova sistemazione, nella finestra invernale o al termine del campionato. Ma oltre ai “soliti noti” il Milan potrebbe perdere una pedina decisamente più importante: Carlos Bacca. Secondo alcune indiscrezioni lanciate dalla stampa spagnola, El Mundo Deportivo su tutti, qualora il colombiano dovesse partire a gennaio, il Milan avrebbe già trovato il suo sostituto. Si tratterebbe di Daniel Sturridge del Liverpool, attaccante molto duttile in grado di giocare sia come punta centrale che come esterno in un ipotetico 4-3-3. Proprio il modulo utilizzato da Montella.

Mancano meno di due mesi all’apertura del calciomercato invernale e iniziano già ad arrivare interresanti indiscrezioni sulle prossime mosse in entrata del Milan. L’ultimo nome accostato con insistenza ai rossoneri è quello di Stevan Jovetic. Il montenegrino, che già in estate fu dato come vicinissimo al Diavolo, potrebbe adesso fare definitivamente il salto tra i due Navigli: dall’Inter al Milan. Secondo La Gazzetta dello Sport servono due condizioni affinché l’affare vada in porto. La prima: la stima di Vincenzo Montella nei confronti di Jovetic dovrà essere corrisposta dal giocatore. Il tecnico milanista ammira molto l’ex Fiorentina, allenato già ai tempi della viola: basterà questo per convincere l’attaccante a venire al Milan? La seconda condizione è forse la più complicata. Tutto dipenderà dalle scelte di Stefano Pioli: se l’allenatore dell’Inter dovesse rilanciare Jovetic, allora la cessione del montenegrino diventerebbe molto più complicata. In ogni caso il Milan è alla finestra, pronto per sferrare l’assalto decisivo. Quel che è certo è che Stevan Jovetic potrebbe far comodo al Diavolo, visto che ai rossoneri manca un giocatore con le sue caratteristiche. Tra Bacca, Niang, Suso, Luiz Adriano, Honda e Bonaventura, mancherebbe una seconda punta di ruolo, da schierare in caso di necessità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori