Calciomercato Live Milan News / Su Belotti e Baselli c’è anche l’Everton . Ultime notizie, oggi 20 novembre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato live Milan news, ultime notizie e trattative del club rossonero. Wesley Sneijder esce allo scoperto: “L’Inter mi ha calpestato, ora sogno il Milan” (oggi 20 novembre 2016)

wesley_sneijder_galatasaray_olanda
Wesley Sneijder (Foto: LaPresse)

Il calciomercato del Milan inizia già a prendere forma. Quando mancano meno di due mesi dall’apertura della finestra invernale, sappiamo già che il club rossonero con ogni probabilità regalerà a Vincenzo Montella un centrocampista dai piedi buoni. In lista ci sono diversi nomi, fra cui Milan Badelj ma anche Daniele Baselli. Secondo le ultime indiscrezioni è molto difficile che il giocatore del Torino passi in rossonero a gennaio. In ogni caso, scrive Tuttomercatoweb, su Baselli ci sarebbe anche l’interesse dell’Everton, che lo osserverà con attenzione nella sfida di oggi tra Torino e Crotone. Sempre sponda granata, un altro nome accostato con insistenza al Milan è quello di Andrea Belotti. Anche il Gallo, come il compagno Baselli, è finito nel mirino dell’Everton. Tuttavia i rossoneri dovrebbero affidarsi, almeno fino a giugno, a Carlos Bacca. Qualora invece il colombiano salutasse in anticipo, il Diavolo si metterà al lavoro per trovare un valido sostituto. E Belotti è il primo nome della lista.

Un fulmine a ciel sereno, un messaggio esplicito lanciato sulle colonne de La Gazzetta dello Sport e pronto a infiammare il calciomercato: Wesley Sneijder sogna il Milan. In una lunga intervista rilasciata alla rosea, l’olandese si è detto deluso dall’Inter ma soprattutto che prima della fine della carriera vorrebbe indossare la casacca rossonera. A poche ore dal derby di Milano, il popolo interista non sarà certamente contento di leggere le parole di Sneijder, uno dei veterani dell’Inter del Triplete. Quell’Inter guidata da José Mourinho che aveva nel fantasista ex Real Madrid l’uomo chiave della rosa, insieme a Samuel Eto’o e Diego Milito. Sneijder, oggi al Galatasaray, non ha mai digerito la scelta del club nerazzurro di cederlo, nonostante lui fosse rimasto volentieri a Milano. ”All’Inter ho dato tutto – ha dichiarato Sneijder – ci ho messo il cuore ma non è finita bene. Mi sono sentito calpestato. Il Milan? Giocarci era il mio sogno di quando ero bambino quindi se tornassi in Italia vorrei giocare proprio nel Milan. Ma non penso che tornerò più in Serie A”. L’uscita di Sneijder lascia perplesso anche il Milan, che non si aspettava parole simili. I rossoneri, a questo punto, ascolteranno l’olandese e proveranno a riportarlo nella “sua” Milano? Lo scopriremo nelle prossime settimane.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori