CALCIOMERCATO LIVE ROMA NEWS / I soldi di Iago Falque per Rincon. Ultime notizie, oggi 25 dicembre 2016 (Aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Live Roma News, oggi 25 dicembre 2016: tutte le indiscrezioni, le voci, i commenti e le novità sulla sessione invernale dei giallorossi (aggiornamenti in diretta)

radovanovic_rincon
Il serbo del Chievo Ivan Radovanovic (a sinistra), 28 anni e il venezuelano del Genoa Tomas Rincon, 28 (LAPRESSE)

La Roma punta nella sessione di calciomercato di gennaio su un esterno di centrocampo che sia in grado di sostituire Mohamed Salah prossimo alla partenza per la Coppa d’Africa. Il calciatore egiziano lascia un vuoto che sarà molto difficile da colmare. Resta il fatto che non sarà solo questo l’affare che dovrebbe essere portato in porto nella sessione di calciomercato che inizia tra pochi giorni. Secondo quanto riporta Repubblica nella sua versione online pare infatti che Iago Falque sarà riscattato dal Torino pronto a versare sei milioni di euro nelle casse della squadra granata. I soldi sarebbero reinvestiti, con l’aggiunta ovviamente di qualche milione, per arrivare al centrocampista del Genoa Rincon. Attenzione però che il calciatore del Grifone piace anche alla Juventus che pare intenzionata a inserire nell’affare anche il cartellino di Hernanes in estate già vicino alla squadra ligure.

Anwar El Ghazi è il principale indiziato a vestire la maglia della Roma nel corso del calciomercato di gennaio. E’ corsa a tre per il giocatore che dovrà innanzitutto prendere il posto di Mohamed Salah quando l’egiziano sarà impiegato in Coppa d’Africa: l’olandese che gioca nell’Ajax, dove quest’anno non ha ancora segnato in campionato (un gol in Europa League), come riporta Il Messaggero è stato oggetto di un sondaggio da parte della dirigenza della Roma per verificare la sua disponibilità al trasferimento. El Ghazi vorrebbe giocare in Serie A: per questo avrebbe rifiutato un’offerta del Lille, ma bisogna stare attenti alla concorrenza del Milan che non ha mai fatto mistero di gradire il giocatore di origine marocchina (l’estate scorsa i rossoneri sembravano anche molto vicini al suo acquisto). Le altre due soluzioni per la fascia offensiva sono note: Grégorie Defrel e Alejandro Gomez in questo momento restano nel mirino e sono possibilità concrete perchè Luciano Spalletti ha fatto espressamente i loro nomi. Qui però bisogna affrontare dei problemi: per Defrel bisognerà vincere la riluttanza del Sassuolo a vendere un giocatore chiave a stagione in corso, con una situazione di classifica complicata. Per quanto riguarda il Papu Gomez, l’argentino ha 30 anni e il prezzo richiesto dall’Atalanta (12 milioni di euro) sembra essere troppo elevato per un calciatore che ragionevolmente non avrebbe davanti a sè un lunghissimo futuro da calciatore. Ci sarebbe anche la quarta soluzione, che porta a Memphis Depay: l’olandese del Manchester United, fuori dal progetto di José Mourinho, starebbe tuttavia per trasferirsi all’Everton come riportato nei giorni scorsi dal Daily Star.

La Roma continua a cercare un sostituto di Salah sul calciomercato, visto che l’egiziano sarà impegnato per circa un mese nella Coppa D’Africa. Luciano Spalletti ha indicato Defrel e Papu Gomez come possibili sostituti. Il francese del Sassuolo, però, difficilmente lascerà il club neroverde a gennaio, mentre per l’attaccante dei bergamaschi il problema è rappresentato dalla altissima valutazione dell’Atalanta che chiede dodici milioni di euro. Secondo quanto rivelato dal quotidiano Messaggero, la Roma avrebbe quindi effettuato un sondaggio per El Ghazi dell’Ajax, il quale ha rifiutato delle proposte dalla Francia per raggiungere il suo obiettivo di giocare in Serie A. Il calciatore olandese piace molto anche al Milan, dunque la concorrenza si preannuncia serrata. Tra gli altri nomi che circolano in ottica Roma c’è anche Depay, sebbene l’ingaggio sia fuori portata per i capitolini: Depay percepisce un ingaggio da oltre sei milioni di euro, dunque l’affare non si presenta affatto semplice. 

Prima di parlare di grandi acquisti la Roma deve prima pensare a vendere per finanziare le operazioni. E gli indiziati principali a fare le valige sono i difensori: Manolas potrebbe andare al Chelsea o all’Arsenal, Ruediger è cercato con insistenza da Psg e da Chelsea, Bruno Peres sbarcato a Roma solo qualche mese fa potrebbe finire in Spagna. Tutte operazioni di mercato che se concluse potrebbero portare dai 20 ai 35 milioni nelle casse della Roma che allora potrebbe muoversi per comprare. La Roma infatti ha pronte le prime due mosse da effettuare in vista del calciomercato di gennaio. Come riportato dall’edizione odierna de La Repubblica, i giallorossi intendono riscattare Federico Fazio. Il difensore, arrivato la scorsa estate dal Tottenham a titolo temporaneo fino al termine della stagione, ha incantato la dirigenza con prestazioni degne di nota. Per averlo la Roma ha già versato 1,2 milioni di euro agli Spurs, ai quali se ne aggiungeranno presto altri 3,2. Fazio ha infatti collezionato il numero di presenze richieste dal contratto per far attivare il suo riscatto. Non è finita qui, perché a gennaio la Roma intende far sul serio per Anwar El Ghazi, talentuoso esterno offensivo dell’Ajax. Per Il Corriere dello Sport i giallorossi proporranno la formula del prestito: il club olandese accetterà?

Il primo colpo del calciomercato della Roma ha già un nome e un cognome. Si tratta di Tomas Rincon, centrocampista del Genoa. Il venezuelano era da tempo nel mirino di Milan, Inter, Juventus e Roma ma i giallorossi sono stati bravi ad anticipare la folta concorrenza. Il club capitolino pare abbia convinto i rossoblu con la seguente proposta: prestito con obbligo di riscatto fissato a circa 8 milioni di euro. La trattativa appare virtualmente conclusa, tanto che per Leggo ci sarebbe già una data per l’ufficialità dell’operazione: il 4 gennaio 2017. Oltre al capitolo Rincon, la Roma deve fare i conti con il caso Juan Iturbe. Il giocatore chiede spazio ma attenzione al pressing del Torino. I granata vogliono regalare a Sinisa Mihajlovic l’ex Verona. La Roma ha però posto una condizione essenziale: prima di trattare Iturbe il Torino deve riscattare Iago Falque per 6 milioni di euro. A riportarlo è Tuttosport.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori