CALCIOMERCATO INTER NEWS / Ag.Wallace: Club italiani su di lui. Ultime notizie 21 febbraio 2016 (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Inter news, ultime notizie in tempo reale, aggiornamenti in diretta 21 febbraio 2016. Icardi piace a Josè Mourinho, con un’offerta da 40 milioni parte.

21.02.2016 - La Redazione
icardi_bologna
Mauro Icardi - Infophoto

L’Inter non molla Walace, centrocampista classe ’95 del Gremio. Il giocatore è però extracomunitario e questo ha frenato sicuramente il suo arrivo in Italia nella sessione invernale del calciomercato. Piaceva anche a Milan e Napoli nel mese di gennaio, ora pare si sia inserita anche l’Inter ed il procuratore del centrocampista ha confermato tutto. “Ora pensa solo alla Copa Libertadores, è il suo grande obiettivo. E’ concentrato sul Gremio e vuole finire la stagione al massimo delle sue possibilità. L’interesse dell’Inter? In Italia ci sono dei club che lo vogliono, attualmente però non ci sono offerte ufficiali. Bisognerà aspettare la fine della Copa Libertadores visto che ci sono diversi top club europei su di lui” conclude l’agente Rogerio Braun. 

Il noto conduttore televisivo, Paolo Bonolis, ha parlato ai microfoni di “Sky Sport 24” per commentare la partita di ieri sera contro la Sampdoria e per parlare anche di calciomercato nerazzurro. “Credo che all’Inter manchi un intero reparto, il centrocampo. Questo è un reparto importante dove si recuperano i palloni persi ma bisogna anche avere costruttori di gioco. Credo che l’Inter abbia bisogno di integrare questo spazio del campo, poi si farà quello che si potrà nel mercato estivo, ma è difficile riuscire a puntare a un terzo posto con l’assenza di un cervello che muova questo reparto. Vediamo come andrà a finire, talvolta anche da una rapa può uscire qualcosa” conclude Bonolis. 

Protagonista assoluto nel match contro la Sampdoria, Mauro Icardi ha fatto vedere grandi cose ieri a Josè Mourinho, presente sugli spalti di San Siro. L’argentino ha anche segnato ieri sera, ed ha approfittato dell’incertezza dell’ex compagno di squadra Andrea Ranocchia per mettere il timbro sul match. Erick Thohir ha già rifiutato 30 milioni di euro ma ha ribadito che l’attaccante non dovrebbe lasciare Milano se non per un’offerta pari a 40 milioni di euro, soprattutto se dovesse arrivare la qualificazione in Champions League. Ieri inoltre proprio nell’intervallo di Inter-Sampdoria, la moglie di Icardi, Wanda Nara si è recata a farsi fare un autografo da parte di Josè Mourinho. Sarà un preludio ad una futura trattativa? 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori