Calciomercato live Roma news, Badia: Vardy e il precedente Iturbe. In attacco avanti con Dzeko (esclusiva)

Calciomercato live Roma news: intervista esclusiva con l’agente Riccardo Badia, che ha parlato delle possibili trattative in entrata e in uscita della società giallorossa in estate

22.02.2016 - int. Riccardo Badia
dzeko_dita
Edin Dzeko (Infophoto)

La Roma sta già lavorando per il calciomercato estivo; sono già tante le voci intorno a Trigoria e all’ambiente giallorosso sulle possibili acquisizioni di una squadra che proverà nuovamente l’assalto allo scudetto. Per la difesa per esempio è sempre viva la pista che porta a Lorenzo Tonelli, che in estate dovrebbe lasciare l’Empoli; e in attacco si parla anche della possibilità di arrivare a Jamie Vardy, autentico trascinatore del Leicester dei miracoli. Fino alle voci che riguardano le possibili cessioni, per esempio quella di Alessandro Florenzi che è cercato da tutti i principali club europei e potrebbe rappresentare un sacrificio in vista di un’interessante plusvalenza. Oppure, la Roma resisterà ad eventuali offerte eccezionali che potrebbero arrivare? Per parlare dei temi principali legati al calciomercato della Roma, IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva l’agente Riccardo Badia.

Tonelli potrebbe vestire la maglia giallorossa? E’ un buon giocatore ma magari il ritorno di Benatia potrebbe essere più congeniale per rinforzare il reparto arretrato giallorosso. Soprattutto l’acquisto di Hummels che gioca nel Borussia Dortmund e nella nazionale tedesca non sarebbe una cattiva cosa.

Potrebbe arrivare Vardy dal Leicester? Non lo so, non sarei molto convinto se la Roma lo acquistasse. Non vorrei che facesse la stessa fine di Iturbe che al Verona aveva fatto grandi cose e poi alla Roma ha deluso.

Salah sarà confermato? E’ un ottimo giocatore, un attaccante di valore che la scorsa stagione ha fatto bene con la Fiorentina. Sta recuperando la forma e si sta dimostrando un calciatore molto utile per la Roma.

Dzeko resterà alla Roma? E’ vero che ha fatto fatica questa stagione, che non so è trovato bene con il modulo tattico di Garcia. Credo però che con Spalletti potrebbe fare meglio. Soprattutto bisogna considerare che è stato pagato 25 milioni, è sempre stato un attaccante di valore, gli darei un’altra chance per la prossima annata calcistica.

Florenzi finirà al Barcellona, o in qualche altra big del calcio europeo? Sta sempre più diventando un grande calciatore, si sta imponendo sempre di più per il suo gioco. Sa ricoprire tanti ruoli. Nella Roma poi sta diventando l’erede di Totti e De Rossi. Col Real Madrid ha avuto la fascia di capitano, potrebbe rappresentare la bandiera della Roma del futuro. Se si vuole costruire una grande squadra non si possono cedere i giocatori migliori come Florenzi…

Se però arrivasse un’offerta straordinaria, di cento milioni per esempio, magari dal Barcellona… Di fronte a queste offerte non so come si potrebbe comportare la Roma. Sicuramente restano i numeri, il fatto che Florenzi stava vincendo il premio per il miglior gol mondiale. Resta il fatto che Florenzi potrebbe diventare uno dei calciatori più importanti della nostra Nazionale per i prossimi Europei.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori