Calciomercato Live Juventus News/ Allegri: Pogba è ancora giovanissimo, deve crescere. Ultime notizie 10 marzo 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Live Juventus news: ultime notizie in tempo reale, aggiornamenti in diretta 10 marzo 2016. Mehdi Benatia smentisce le voci che lo danno in partenza dal Bayern Monaco.

benatia_isco
Mehdi Benatia (infophoto)

Si è presentato quest’oggi in conferenza stampa per commentare il match in programma domani contro il Sassuolo, parlando della situazione di Paul Pogba, che potrebbe finire sul mercato in estate. “Ricordiamoci sempre che è un ragazzo di 23 anni che non ha ancora imparato tutto. Ogni tanto nella gestione della partita perde di lucidità e su questo deve crescere come tutti i giovani. Lui deve diventare un grande centrocampista a livello europeo ed ha la personalità per farlo. Le parole di Sacchi? Bisogna vedere se voi giornalisti le avete scopiazzate bene. Comunque io a Sacchi gli voglio bene: è una persona di 70 anni” commenta Massimiliano Allegri. 

Potrebbe lasciare il Chelsea al termine di questa stagione. Secondo quanto riportato da “Calciomercato.it”, il trequartista brasiliano potrebbe non trovare spazio nel modulo prefissato da Antonio Conte, il 3-5-2, quando siederà sulla panchina dei Blues. La dirigenza potrebbe decidere di metterlo sul mercato, facendo un grande favore alla Juventus che ha nel mirino il nome di Oscar da quasi due anni. Questa volta la dirigenza bianconera potrebbe fare un pensiero concreto per il trequartista del Chelsea, anche se bisognerà mettere sul piatto almeno 30-40 milioni di euro per accontentare la dirigenza del club inglese. Tutto verrà deciso dalla cessione, o meno, di Paul Pogba che potrebbe regalare cash alla Juventus da reinvestire sul mercato estivo. 

Si, attuale centrocampista del Cesena, è stato già acquistato dal Sassuolo in vista della prossima stagione in sinergia con la Juventus che vanterebbe un’opzione di acquisto come già accaduto con Zaza e Berardi. Il giocatore ha parlato ai microfoni di “Tutto Sport” per commentare il suo futuro in Serie A: “Sarebbe un sogno giocare con Pogba e Mandragora in bianconero. Spero però di poter arrivare in tempo alla Juventus per giocare con Pogba e Dybala. Diawara? Gli ho consigliato di restare in Italia, mi ricorda tanto Yaya Tourè. Sassuolo? Ho scelto i neroverdi perché sono un club serio ed organizzato, la sinergia con la Juventus ha rafforzato ancora di più la mia idea. Ora mi chiedono del Sassuolo, il prossimo anno mi chiederanno già della Juventus, il mercato va così” conclude il centrocampista Sensi. 

È stato accostato alla Juventus sia in passato che di recente come possibile rinforzo per la difesa. Il centrale marocchino del Bayern Monaco, però, ha voluto smentire le indiscrezioni di calciomercato che lo danno come intenzionato a lasciare la Germania. Queste le sue parole ai microfoni di Almarssadpro: “Purtroppo, da quando sono arrivato in Germania, ho avuto un sacco di infortuni, queste sono cose succedono nel calcio, ma non non penso di lasciare il Bayern Monaco. Anzi, adesso penso di finire la stagione per vincere la Champions League e la Bundesliga. Le voci di calciomercato circa una mia partenza a causa dell’arrivo di Ancelotti nella prossima stagione sono totalmente false”. Vedremo tra qualche mese se Benatia effettivamente rimarrà in Baviera oppure si trasferirà altrove.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori