Calciomercato Live Napoli News/ Contatti con l’agente di Caceres. Ultime notizie 15 marzo 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Live Napoli news: ultime notizie in tempo reale, aggiornamenti in diretta 15 marzo 2016. Franco Causio, ex giocatore della Juventus e della nazionale, fu vicino al Napoli.

SanPaolo_Parma
Foto Infophoto

, attualmente ai box per un brutto infortunio al tendine d’Achille, è in scadenza di contratto con la Juventus e se fino a giugno non dovesse rinnovare il Napoli potrebbe farci un pensierino. Prendere un difensore del calibro di Caceres a parametro zero sarebbe un vero affare per la dirigenza partenopea e l’agente dell’uruguaiano, Daniel Fonseca, si è recato a Castelvolturno per proporre al direttore sportivo Giuntoli alcuni talenti sudamericani. Durante questa riunione si è parlato anche del futuro di Martin Caceres, ma le parti hanno deciso di aggiornarsi nelle prossime settimane, quando si capirà se il giocatore rinnoverà o no con la Juventus. Non solo il Napoli sul difensore: anche Inter, Roma e Milan restano alla finestra ma Marotta potrebbe proporre il rinnovo di un anno al proprio difensore. 

Sta disputando un’ottima stagione con la maglia del Napoli, diventando il punto fisso del centrocampo di Maurizio Sarri. Il suo agente, Joao Santos, ha parlato ai microfoni di “Radio Kiss Kiss” per commentare le voci di calciomercato che nella scorsa sessione invernale hanno interessato il suo assistito. “Tutto vero, c’è stato l’interesse dell’Arsenal. Dopo la partita con il Palermo sono arrivati anche i complimenti del Real Madrid, ma per ora sono solo complimenti. Futuro? Aspettiamo la fine del campionato, Jorginho vuole vincere lo Scudetto con il Napoli è molto carico per queste ultime partite. Non voglio essere frainteso, vuole restare al Napoli, è la sua unica priorità” commenta il procuratore del centrocampista ex Verona che ha rinnovato qualche mese fa con il club partenopeo. 

, ex giocatore della Juventus e della nazionale, ha fatto una rivelazione di calciomercato riguardante il Napoli ai microfoni di Radio Marte: “Juliano mi chiese nell’84 di venire al Napoli, quando arrivò Maradona. Avevo già dato la parola all’Inter, ma ogni giorno che mi guardo allo specchio mi prendo a schiaffi: sarei dovuto venire al Napoli”. Causio è dunque pentito per non aver accettato l’offerta del club partenopea, preferendo invece trasferirsi a Milano. In nerazzurro è rimasto per una sola stagione, poi passò al Lecce e in seguito concluse la sua carriera alla Triestina. L’attuale commentatore sportivo è stato campione del mondo con l’Italia nel 1982.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori