Calciomercato Live Inter News/ Squinzi: Berardi? Non so ancora nulla. Ultime notizie 16 marzo 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Live Inter news: ultime notizie in tempo reale, aggiornamenti in diretta 16 marzo 2016. Yaya Touré non intende lasciare la Premier League, i nerazzurri se lo devono scordare.

ToureYaya
Yaya Touré, centrocampista City (Infophoto)

Il presidente del Sassuolo, Squinzi, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di “FcInternews”, per commentare le ultime voci che vedono Domenico Berardi nel mirino del club nerazzurro. “Sinceramente non so nulla di questa possibilità di un trasferimento a Milano di Berardi, non ho avuto segnali da parte dell’Inter. Fino a oggi non c’è stata alcuna chiamata e non è stato fissato alcun incontro per parlare del futuro del giocatore. Non abbiamo ancora pianificato nulla. Se il ragazzo ha qualche preferenza? Sicuramente non posso rispondere io a questa domanda, chiedetelo a lui” conclude Squinzi che non vuole sbilanciarsi sul futuro di Domenico Berardi conteso da Juventus e Inter, con i bianconeri che vantano un diritto di prelazione su di lui. 

Non vuole assolutamente rinunciare all’Inter. Il centrocampista del Siviglia ha raggiunto le trenta presenze stagionali con il club spagnolo che avrebbero fatto così scattare la clausola sul contratto del giocatore che prevedeva il rinnovo automatico alle trenta presenze. Come riporta “La Gazzetta dello Sport”, questa clausola verrà “aggirata” dallo stesso giocatore argentino, visto che non è assolutamente vincolante, pagando una penale di un milione di euro al Siviglia per liberarsi definitivamente e firmare poi con il club nerazzurro. Banega non vuole rinunciare alla possibilità di approdare in Serie A e sarebbe disposto a pagare la clausola di tasca sua per poter cominciare una nuova avventura in Italia. 

Sta disputando un ottimo finale di stagione con la maglia nerazzurra con Mancini che ormai non può più fare a meno di lui in campo. Il club nerazzurro, però, senza la qualificazione in Champions League dovrà essere costretta a cedere qualche big e proprio Perisic potrebbe essere il sacrificato. Ovviamente Thohir non vorrebbe privarsi del giocatore ma per sedersi al tavolo della trattativa l’Inter chiede almeno 25 milioni di euro. al di sotto di quella somma il club nerazzurro non ha alcuna intenzione di trattare, nonostante il giocatore sia arrivato a Milano per una somma pari a 16 milioni di euro. Si tratterebbe di una plusvalenza per il club nerazzurro che avrà bisogno di monetizzare nella prossima sessione di calciomercato per reinvestire su nuovi acquisti. 

All’inizio della scorsa sessione estiva del calciomercato era il grande sogno di Roberto Mancini per rinforzare il centrocampo dell’Inter. Sembrava che l’ivoriano avesse dato la parola al suo ex allenatore, ma poi ha deciso di rimanere al Manchester City. I nerazzurri al suo posto hanno preso Geoffrey Kondogbia, finora rivelatosi un flop da oltre 30 milioni di euro. Con l’arrivo di Pep Guardiola ai Citienzs nella prossima stagione, si è tornato a parlare del futuro di Touré, che con il tecnico spagnolo non aveva particolarmente legato ai tempi di Barcellona. Secondo quanto riportato da The Guardian, il giocatore vorrebbe rimanere al Manchester City, però se fosse costretto all’addio preferirebbe comunque non lasciare la Premier League. L’Inter se lo può scordare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori