CALCIOMERCATO LIVE INTER NEWS / Nagatomo rinnova il contratto. Ultime notizie 22 marzo 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Live Inter news, ultime notizie 22 marzo 2016. Aggiornamenti in diretta, il club nerazzurro punta Bazoer dell’Ajax, giocatore seguito anche da altri club italiani. 

Manciniparla2015
Roberto Mancini (Infophoto)

Yuto Nagatomo e Danilo D’Ambrosio sono diventati ormai indispensabili per Roberto Mancini. Il giapponese ha disputato venti gare in questo campionato e nonostante le avance del Manchester United ha deciso di restare a Milano e firmerà presto il prolungamento di contratto con il club nerazzurro. Firmerà fino al 2017 con un’opzione per il prossimo anno, mentre D’Ambrosio ha disputato da titolare le ultime sei gare ed è subentrato anche nel finale nel match contro la Fiorentina. I titolari, ora, sono loro e soprattutto l’Inter non ha alcuna intenzione di metterli sul mercato nella prossima sessione di calciomercato. 

Torna a parlare qualche mese dopo la cessione allo Stoke City, svelando il motivo del suo addio all’Inter direttamente dal ritiro della Svizzera: “I commenti in merito alla mia decisione di andare allo Stoke sono irrilevanti per me e per chi mi sta intorno. Ho giocato in tutti i campionati più importanti al mondo e adesso scendo in campo ogni settimana con buoni risultati. Sono fermamente convinto della mia scelta, ed il mister mi dice di godermi questo fatto di giocare in Premier League. Ora voglio solo divertirmi a giocare qui, c’è molta potenza durante le gare, devo mettere più forza e allo stesso tempo più corsa” conclude il giocatore ex Inter che con lo Stoke City ha ritrovato anche una certa continuità. 

Nel mirino dei top club europei. In particolar modo alcune squadre inglesi hanno messo gli occhio sul portiere dell’Inter e nella prossima sessione di calciomercato potrebbe arrivare un’offerta consistente per il suo cartellino. Come riporta “FcInternews”, Manchester City e Manchester United sono le due squadre più interessate al portiere sloveno, che sta disputando una stagione perfetta con la maglia nerazzurra. Per questo motivo la dirigenza dell’Inter starebbe già pensando ad un eventuale sostituto: piace molto Mattia Perin del Genoa, con il portiere che gradirebbe un passaggio a Milano. Il presidente Preziosi chiede almeno 15 milioni di euro per Perin, ma si potrà trattare anche per 12-13 milioni con l’inserimento nella trattativa del cartellino di Laxalt. 

Il futuro di Roberto Mancini è ancora in bilico. Come riporta questa mattina “Il Corriere dello Sport”, pare che l’Arsenal abbia messo nel mirino per la prossima stagione il tecnico dell’Inter, Roberto Mancini che potrebbe essere il sostituto ideale di Arsene Wenger. Pare però che non ci siano stati ancora contratti tra la dirigenza del club inglese e l’attuale allenatore dell’Inter. Il presidente Erick Thohir sicuramente non vorrà privarsi del proprio tecnico e rimanderà al mittente ogni tipo di offerta per l’allenatore, ex Manchester City. L’Interesse dell’Arsenal, ovviamente, non dovrà essere sottovalutato anche se sicuramente Mancini non vorrà tornare in Premier League e restare alla guida della sua Inter. 

La dirigenza dell’Inter sta già cominciando a pensare a quello che accadrà nella prossima sessione di calciomercato. Come riporta “Il Corriere dello Sport”, anche il club nerazzurro avrebbe messo gli occhi su Riechedly Bazoer, giocatore dell’Ajax che tanto piace ai club italiani. La dirigenza dell‘Inter ha già mandato alcuni emissari ad assistere al match disputato domenica tra Psv ed Ajax, proprio per visionare da vicino il giocatore che sta disputando un’ottima Eredivisie. Bazoer non piace solo all’Inter in Italia visto che anche Juventus, Roma, Milan e Napoli hanno fatto apprezzamenti sul mediano classe 1996. Gli emissari dell’Inter, oltre a Bazoer, hanno avuto modo di osservare da vicino anche Bruma, Milik e Veltman, nel mirino dei nerazzurri da un po’ di tempo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori