Calciomercato Inter Live News, Tedeschi: Murillo resta, Icardi sacrificato di turno (esclusiva)

- int. Giulio Tedeschi

Calciomercato Inter Live News: l’agente ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare della situazione di Murillo che piace a molti club europei come lo United.

murillo_maximoralez
Foto Infophoto

L‘Inter vorrebbe puntare forte su Mata dello United ma i Red Devils starebbero pensando in questo momento a Murillo, difensore colombiano che sta facendo bene in questa prima stagione in Serie A. Ovviamente molto dipenderà dal futuro di Mancini che potrebbe andare via. L’agente Giulio Tedeschi ha parlato del calciomercato Inter in esclusiva per IlSussidiario.net.

Il futuro di Mancini sarà ancora all’Inter? E’ un’ipotesi plausibile anche perché credo nella possibilità di dare un’altra occasione a Mancini che quest’anno ha avuto anche sfortuna. E poi un nuovo allenatore significherebbe un esborso importante per l’Inter.

Murillo nel mirino dello United: andrà via? L’Inter ha messo a segno un grande colpo con il colombiano prendendolo dal Granada per una cifra decisamente non importante ed ora arrivano offerte da 35 milioni di euro. Quest’anno ha fatto bene ma potrebbe fare ancora di più con una formazione nerazzurra più solida.

Lei lo cederebbe? Se lo vendi realizzeresti una plusvalenza importante, se l’Inter lo conferma avrebbe in rosa sicuramente un grande talento. Io credo che l’Inter non lo venderà.

Stesso discorso per Icardi? Discorso diverso per l’attaccante argentino. Credo che se l’Inter dovesse far cassa vista l’eventuale assenza dalla Champions League, potrebbe cedere proprio Icardi che ha molto mercato.

Vardy ideale erede di Icardi? Non è un giocatore fuori valutazione per l’Inter, i nerazzurri in Premier League potrebbero puntare su di lui anche perché gli altri campioni costano tanto. Il problema è che su Vardy potrebbero esserci i migliori club del Mondo e potrebbe nascere un’asta a cui l’Inter non potrebbe partecipare.

Banega ideale per l’Inter della prossima stagione? L’errore è quello di non averlo preso subito perché ai nerazzurri manca questo centrocampista di qualità. Grande giocatore secondo me, è l’ideale.

Che pensa della situazione di Mata? E’ un giocatore che non sta trovando quella continuità di gioco di qualche anno fa. Non mi convince, è un punto interrogativo anche perché bisognerebbe vederlo nel quadro tattico della prossima stagione.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori