CALCIOMERCATO LIVE INTER NEWS/ Mancini: Futuro? Tutto può succedere, ma non penso all’Italia. Ultime notizie 7 marzo 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Inter live news, i nerazzurri sono alla ricerca del fantasista del Besiktas Oguzhan Ozyakup che è un classe 1992, ma sul quale ci sono anche altre tre squadre. (7 marzo 2016)

ljajic_mancini
Foto Infophoto

Direttamente da Coverciano, in occasione della premiazione della Panchina d’Oro, Roberto Mancini ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport per commentare il suo momento e quello della squadra. “Io già bollito? Ma magari tra vent’anni. Questa è l’Italia, non mi fa né caldo né freddo. Faccio cose giuste e sbagliate come tutti, ma vado avanti. Sono abituato al calcio italiano, non penso agli elogi e alle critiche, penso che tutto vada valutato solo alla fine. Futuro? Tutto è possibile, ora però non credo di diventare C.t. La panchina azzurra è un onore, è una cosa che non capita spesso. Il mio voto per la panchina d’Oro? Ho scelto Stefano Pioli” conclude l’allenatore dell’Inter che non vuole minimamente pensare al suo futuro ma concentrarsi sul presente per finire degnamente la stagione. 

Diego Perotti svela un clamoroso retroscena di calciomercato in un’intervista rilasciata ai microfoni di “Goal.com”, nel quale conferma il concreto interesse dell’Inter nella scorsa sessione estiva di mercato. “Ho ascoltato le proposte dei nerazzurri, del Napoli e del Milan. L’Inter arrivò a chiamarmi attraverso Mancini, ci siamo sentiti telefonicamente, mi disse che erano interessati a me e che gli piacevo ma stavano aspettando una cessione per avere i soldi per finalizzare la mia operazione. Questo è successo durante la preparazione con il Genoa, in estate, ma a dire il vero non ho più avuto notizie dall‘Inter. E’ finito tutto con quella telefonata” conclude l’attuale attaccante della Roma, arrivato nella Capitale nella sessione invernale del calciomercato. 

L’Inter si iscrive all’asta di calciomercato per Oguzhan Ozyakup che è nel mirino anche di Arsenal e Borussia Dortmund. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com i nerazzurri sarebbero pronti a capire di più sul fantasista classe 1992 che gioca nel Besiktas e che è cresciuto nell’Az Alkmaar. La situazione al momento è complessa anche perchè pare che il club turco abbia fiutato l’occasione di alzare l’asta al rialzo e sia pronto a far lievitare il prezzo del suo contratto. Il club milanese però non sembra pronto a fare un’offerta importante, senza riuscire a trovare al momento i fondi per fare offerte di calciomercato importanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori