Calciomercato Napoli live news, Caccese: offerte per Insigne. Attenzione a Koulibaly (esclusiva)

- int. Antonio Caccese

Calciomercato Napoli live news: in esclusiva per ilsussidiario.net intervista all’agente Antonio Caccese. Già opzionato qualche giocatore, attenzione però ai gioielli di casa

KoulibalyLazio
Foto Infophoto

A gennaio il Napoli ha già mosso dei passi per il calciomercato estivo, dialogando ad esempio con l’Atalanta non solo a proposito di Alberto Grassi, ma anche riguarda al portiere Marco Sportiello e al centrocampista olandese Marten De Roon. Nei giorni scorsi si è parlato anche di Borja Valero, che a detta dell’agente è stato vicino ai partenopei tre anni fa. Per parlare del calciomercato del Napoli ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente Antonio Caccese.

In estate potrebbe arrivare Sportiello dall’Atalanta? Intanto devo dire che Reina è una garanzia per il Napoli, per altri due o anche tre anni potrà giocare ad alti livelli. Con i suoi interventi ha spesso fatto la differenza. Poi è vero il Napoli ha ottenuto un’opzione su Sportiello nell’affare Grassi. Lui potrebbe diventare il portiere del dopo Reina.

Con i bergamaschi si è parlato anche di De Roon: un possibile rinforzo per il Napoli? Sinceramente non penso che il Napoli vorrà svenarsi per acquistare l’olandese, non mi sembra un giocatore su cui la società partenopea vorrà puntare.

Un altro centrocampista, Borja Valero, era stato vicino al Napoli… E’ naturalmente un calciatore di grande talento. Quando giocava al Villarreal il Napoli lo stava già seguendo, anche perchè le due squadre si erano affrontate due volte di seguito in campo Europeo. Quest’anno si sta riconfermando su livelli altissimi.

In futuro mai dire mai? Ci sono rapporti anche fuori dal calcio tra De Laurentiis e i Della Valle. In effetti l’affare sarebbe quindi possibile ma è difficile che una squadra concorrente rafforzi una sua avversaria in campionato. Oltretutto Borja Valero ha sempre detto di trovarsi benissimo a Firenze e oggi è un simbolo della squadra.

Insigne rimarrà a Napoli? Ha ricevuto numerose proposte, pare anche dal Manchester United. Credo però che diventerà una bandiera del Napoli, una delle poche in questo mondo del calcio che cambia. Un po’ come Totti che poi è stato anche bistrattato. Insigne è napoletano doc, non penso voglia andarsene e credo che potrebbe cogliere risultati importanti col Napoli. Potrà avere un ruolo di rilievo anche con la Nazionale ai prossimi Europei, è veramente un giocatore di talento che il Napoli si terrà stretto.

Come vede invece il futuro di Higuain? La sua clausola rescissoria è molto alta, non sarà semplice quindi acquistarlo dal Napoli. In teoria però De Laurentiis potrebbe fare come con Cavani e Lavezzi e cedere Higuain ad un prezzo molto elevato, per poi rinforzare la squadra in ogni reparto. La volontà dei tifosi sarebbe che rimanesse, ma in questo modo De Laurentiis si libererebbe da qualsiasi possibile colpa di fronte al pubblico del Napoli.

Quindi pensa che Higuain possa partire in estate? In ultima analisi, considerando anche siamo appena a marzo, direi di no. C’è un progetto attorno a lui ed ormai si trova bene a Napoli. Penso piuttosto che possa partire Koulibaly, per una cifra sui 20 milioni di euro. Il francese vale Romagnoli e Maksimovic, è giusto che De Laurentiis lo valuti di conseguenza.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori