CALCIOMERCATO LIVE JUVENTUS NEWS / Pronti i rinnovi per Barzagli ed Evra. Ultime notizie 13 aprile 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato live Juventus news, ultime notizie 13 aprile 2016. Aggiornamenti in diretta, il Chelsea fissa il prezzo di Oscar per il calciomercato: 35 milioni per il suo cartellino!

oscar_chelsea_r400
Il brasiliano del Chelsea Oscar (Infophoto)

In casa Juventus si comincia a pensare alla prossima sessione di calciomercato e a come blindare i gioiellini di Massimiliano Allegri. Come riportato poco fa da “Sky Sport”, la dirigenza bianconera avrebbe già individuato i nomi per i rinnovi del contratto. In primis ci sarà da prolungare il contratto del tecnico Allegri, bisognerà solo capire quando ci sarà l’incontro per mettere tutto nero su bianco. Beppe Marotta sta inoltre lavorando al rinnovo di Andrea Barzagli, ma non ci saranno sicuramente difficoltà a trovare l’accordo con il difensore bianconero per un’altra stagione, con opzione per una seconda. Poi ci sarebbe da blindare Patrice Evra: la Juventus vorrebbe proporre al proprio giocatore il rinnovo di un anno con un’opzione per il secondo. Bisognerà fissare un incontro con il so entourage per discutere della questione. 

La Juventus è alla costante ricerca di un trequartista in vista della prossima sessione estiva del calciomercato e non molla il profilo di Oscar. Il giocatore dovrebbe lasciare il Chelsea al termine della stagione per provare un’altra esperienza in Europa ed il club bianconero resta alla finestra per non farsi trovare impreparato nella trattativa. Come riportato questa mattina da “TuttoSport” pare che il Chelsea abbia già fissato il prezzo del trequartista brasiliano dopo aver comunicato all’entourage di Oscar di voler “divorziare” al termine della stagione. Si partirà da una cifra pari a 35 milioni di euro, circa 28 milioni di sterline. Una cifra sicuramente elevata per le casse bianconere che puntano però a cedere qualche pezzo pregiato per poter costruire la rosa nella prossima sessione estiva del mercato. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori