CALCIOMERCATO LIVE MILAN NEWS / Salta il rinnovo di Montolivo? Ultime notizie 15 aprile 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato live Milan news, ultime notizie al 15 aprile 2016. Aggiornamenti in diretta, Vincenzo Montella smentisce ogni tipo di contatto con i rossoneri nella scorsa estate. 

montella_giacca
Il grande ex Vincenzo Montella (Infophoto)

In casa Milan dopo il cambio di allenatore bisognerà pensare ai rinnovi del contratto. Tra i nomi per il prolungamento del contratto c’è il centrocampista nonché capitano Riccardo Montolivo che il contratto in scadenza il prossimo giugno e nonostante ci siano stati dei contatti con il Milan per trattare il rinnovo, adesso questo non è più così scontato. Il nuovo tecnico Christian Brocchi potrebbe decidere di non puntare su Montolivo da qui al termine della stagione ed anche per la prossima. Per questo motivo, la Lazio avrebbe deciso di fare qualche sondaggio per il regista visto che pensano già a come sostituire Biglia. Non è da escludere anche una pista che porta in Bundesliga, visto che Montolivo parla tedesco e non ha escluso di poter giocare in Germania. 

L’allenatore della Sampdoria, Vincenzo Montella, sembrava esser finito nel mirino del Milan la scorsa estate, prima dell’arrivo di Sinisa Mihajlovic sulla panchina rossonera. Il tecnico blucerchiato, ai microfoni del “Corriere dello Sport” smentisce ogni tipo di contatto con il Milan sia nella scorsa estate che per il prossimo anno: “Resto alla Sampdoria, ho un contratto e stiamo programmando la prossima stagione. Non ho mai incontrato la dirigenza del Milan per proposte di panchina. Non puoi essere un papabile se sei ‘solo’ nella lista dei 10 candidati. Io sto bene alla Sampdoria, poi tutti sanno che da bambino ero un grande tifoso del Milan di Sacchi” commenta Vincenzo Montella che ride alla domanda di essere il tecnico ideale del presidente Berlusconi. “Io vicino alla Juventus nel 2014? Stesso discorso del Milan, nessuna chiamata” conclude Montella. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori