CALCIOMERCATO LIVE JUVENTUS NEWS / Allegri, no al Real: presto il rinnovo! Ultime notizie 20 aprile 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato live Juventus news, ultime notizie al 20 aprile 2016. Aggiornamenti in diretta, piace Lapadula del Pescara ma c’è anche il Napoli interessato al cartellino. 

Marotta_esclusiva
Beppe Marotta (Infophoto)

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, resterà a Torino anche la prossima stagione. Come riporta questa mattina “Il Corriere dello Sport”, Allegri avrebbe rifiutato le avance del Real Madrid per dire nuovamente si al club bianconero. Circa un mese fa, infatti, i madrileni si erano fatti avanti per il tecnico della Juventus che ha così deciso di apporre la firma sul contratto, con il prolungamento che sarà almeno fino al 2018. L’ingaggio, invece, ammonterà a circa cinque milioni di euro e la società incontrerà il tecnico al termine di questa stagione per mettere nuovamente tutto nero su bianco. Allegri non vuole sentir parlare di rinnovo per ora, ma sicuramente non ci saranno cambiamenti in vista della stagione 2016/2017, con Allegri ancora sulla panchina della Juventus. 

In casa Juventus tiene banco la situazione di Paul Pogba, l’uomo dei 100 milioni che potrebbe lasciare Torino solo qualora dovesse arrivare una cifra del genere alla dirigenza bianconera. Con l’infortunio di Marchisio, però, le cose potrebbero cambiare. “Non potendo avere eventualmente in mano i cento milioni della sua vendita, mi tengo Paul”, queste le parole di Massimiliano Allegri ieri pomeriggio in conferenza stampa, sintomo che il tecnico ha ancora voglia di trattenere il centrocampista francese alla Juventus, visto che Marchisio sarà fuori causa almeno fino al prossimo novembre. Per sostituire infatti il Principino, Marotta potrà puntare su André Gomes del Valencia o su Biglia della Lazio nonostante su quest’ultimo ci sia anche l’interesse dell’Inter. Difficilemente arriverà Gundogan, vicinissimo al Manchester City. 

La Juventus ha messo gli occhi su Lapadula, attaccante del Pescara e capocannoniere della Serie B. La dirigenza bianconera, però, vorrebbe ipotecare il cartellino del giocatore evitando di ripetere gli stessi errori quando sfumò la trattativa per Verratti. L’intenzione è quella di arrivare al cartellino di Lapadula e magari girarlo ad un’altra squadra minore di Serie A per consentirgli di crescere al meglio. La squadra in questione potrebbe essere l’Empoli o il Sassuolo, per sbloccare poi le trattativa per Saponara e Berardi. Da non dimenticare che sul cartellino del giocatore ci sarebbe anche il Napoli, con De Laurentiis che vorrebbe puntare sull’ottimo rapporto con Sebastiani, presidente del Pescara. Marotta, invece, non sarebbe disposto a pagare i 10 milioni di euro chiesti dal club per sbloccare Lapadula, ma partirebbe da una base inferiore con l’aggiunta di bonus. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori