Antonio Candreva / Calciomercato Inter, in corso incontro con l’agente, ma il Chelsea non molla (21 giugno 2016)

- La Redazione

Antonio Candreva, Calciomercato Inter: è in corso un incontro con l’agente del calciatore della Lazio e della nazionale azzurra di Antonio Conte. Potrebbero arrivare presto delle novità.

candreva
Antonio Candreva, foto infophoto

L’Inter sta incontrando proprio in queste ore l’agente di Antonio Candreva, Federico Pastorello, per cercare di portare a Milano l’esterno offensivo della nazionale azzurra. Il Chelsea però non molla il calciatore ed è pronto a rilanciare l’affare. Questo perchè Antonio Conte, prossimo allenatore dei blues e ora commissario tecnico della nazionale azzurra, vorrebbe portarlo con sé in Premier League. Candreva è un calciatore di grande spessore tecnico, rapido e di grande intensità, sarebbe perfetto per far compiere un salto di qualità ulteriore e per dare quadratura a una squadra molto talentuosa ma con pochi giocatori dediti al sacrificio. Bisognerà anche capire se il calciatore accetterà la squadra nerazzurra oppure se preferirà il campionato inglese dove non ha ancora mai giocato. La sensazione è però che queste ore potrebbero essere decisive per il passaggio in nerazzurro del laterale.

E’ in corso un incontro tra l’agente di Antonio Candreva, Federico Pastorello, e la dirigenza nerazzurra per chiudere il suo passaggio dalla Lazio all’Inter di cui si parla molto negli ultimi giorni. Secondo quanto riporta Sky Sport Claudio Lotito continuerebbe a chiedere venticinque milioni di euro con l’Inter disposta a salire dai diciotto di cui si era parlato a venti. Sul calciatore c’è anche il Chelsea di Antonio Conte che stravede per il centrocampista e che lo sta impegnando titolare nell’avventura in Francia per gli Europei 2016. Nato a Roma nel 1987 Candreva è cresciuto nelle giovanili della Lodigiani per essere acquistato dalla Ternana nel 2003. La vera esplosione è arrivata nel 2007 quando è passato all’Udinese. Dopo due stagioni e mezzo al Livorno è stato prestato alla Juventus per poi giocare prima con Parma e Cesena. Nel 2012 la Lazio l’ha acquistato e con la maglia biancoceleste ha collezionato 151 presenze con 41 gol. In Nazionale invece ha siglato quattro gol in quaranta presenze.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori