Calciomercato Live Roma News / Accordo per Zabaleta: costerà 3 milioni. Ultimissime notizie 28 giugno 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Live Roma: le ultime news da Trigoria su tutte le indiscrezioni e gli aggiornamenti sui movimenti di Sabatini per rinforzare la rosa di Spalletti (oggi, 28 giugno 2016).

ljajic_cielo
Adem Ljajic, attaccante Roma (Foto Infophoto)

Si avvicina sempre di più alla Roma. Secondo quanto riportato dal portale inglese ‘manchestereveningnews.co.uk’, molto vicino alle questioni del Manchester, il club giallorosso avrebbe trovato un accordo con il Manchester City per il terzino. Si parla di tre milioni di euro per portare l’argentino nella Capitale, il giocatore avrebbe dato il suo assenso per la buona riuscita della trattativa ed anche il club inglese non avrebbe problemi a cederlo. Pep Guardiola sicuramente non punterà su di lui in vista della prossima stagione e la Roma era alla ricerca da tempo di un terzino con le caratteristiche di Zabaleta. La fumata bianca potrebbe arrivare già nelle prossime ore, quando verrà confermato l’accordo con qualche viaggio dei dirigenti giallorossi che di certo voleranno a Manchester per trattare con i Citiziens. In Inghilterra sono sicuri: Zabaleta ha scelto la Roma!

Radja Nainggolan dovrebbe restare a Roma. Nelle ultime ventiquattr’ore la società giallorossa ha respinto un’offerta da trentacinque milioni di euro per il centrocampista belga proveniente dal solito Chelsea. Antonio Conte ha chiesto più volte alla sua dirigenza di puntare sul giocatore della Roma, ma per ora i giallorossi cercano di blindare Nainggolan. “A Roma sono felice, penso di restare a lungo” ha dichiarato il belga dopo la partita di Euro 2016 contro l’Ungheria sintomo che difficilmente potrà cambiare idea. La dirigenza vorrebbe offrirgli tra l’altro un rinnovo del contratto, aumentando di gran lunga anche l’ingaggio del giocatore che salirebbe a quattro milioni di euro a stagione. Difficile partire con una offerta del genere, dopo la cessione di Pjanic la Roma non può permettersi di perdere a centrocampo un giocatore del calibro di Nainggolan. C’è la Champions League da conquistare.

Difficilmente resterà alla Roma in questa sessione di calciomercato. Dopo due anni lontano dal club giallorosso il tecnico Luciano Spalletti ha detto di volerlo valutare nel ritiro estivo di Pinzolo per decidere poi se chiedere alla dirigenza di trattenerlo o di cederlo nuovamente. Ci sono diverse squadre interessate al suo cartellino ma come riporta ‘Il Resto del Carlino’ il Bologna sembra in pole per arrivare al suo cartellino. Giuseppe Rossi o Kevin Lasagna gli obiettivi del club rossoblù in questo calciomercato estivo, ma il paraguaiano della Roma potrebbe essere una valida alternativa, qualora la dirigenza giallorossa deciderà di cederlo. Non si parlerà più di prestito questa volta, ma di una cessione a titolo definitivo visto che sono già due anni che Iturbe viene mandato in prestito ad un club estero. Questa volta dovrebbe restare in Italia, il calciomercato è appena cominciato.

Mehdi Benatia dovrebbe tornare in Italia in questa sessione di calciomercato ma non ha ancora scelto la sua destinazione. Roma e Juventus sono entrambe in pole per il cartellino del difensore del Bayern Monaco ed hanno proposto ai bavaresi la stessa formula ovvero un prestito secco contro i diciotto milioni chiesti invece dalla squadra tedesca. Troppi per un difensore che in questa stagione non ha certo dato il meglio di sè, la Roma in queste ultime ore sembra in vantaggio dopo aver proposto un prestito con diritto di riscatto ma i bianconeri di certo non molleranno e proveranno fino all’ultimo a mettere i bastoni tra le ruote ai giallorossi. Il Bayern Monaco acquistò Benatia per ventisei milioni di euro due anni fa e non vorrebbe svalutarlo capendo allo stesso tempo che sarà impossibile arrivare a quella cifra in questo calciomercato estivo. Si continuerà a trattare, Juventus e Roma lotteranno fino alla fine.

Uno dei nomi caldi del calciomercato in uscita dalla Roma è sicuramente quello di Adem Ljajic: il talento serbo  piace e molto soprattutto a Torino e Fiorentina, i club più vicini al giocatore giallorosso. il Torino ha però proposto un’offerta di ben 7 milioni di euro per Ljajic con la quale i granata sperano di poter portare a Torino il cartellino del giocatore serbo. L’offerta del Torino alletta molto di più la Roma, interessataa cedere il ciocatore per finanaziare il calciomercato in entrata. Anche Mihajlovic sta premendo perche la cessione avvenga in tempi stretti e per ora la strada più interessante per l’ala classe 1991 conduce proprio a verso la capitale piemontese. Resta da vedere la volontà del giocatore, al momento corteggiato molto dai granata che cercano di convincerlo al trasferimento concordando un buon ingaggio.

L’Espanyol sta per soffiare alla Roma un obiettivo di calciomercato per rinforzare la difesa: si tratta di Nicolas N’Koulou, che dunque è ad un passo dal trasferimento in Liga. Il club di Barcellona avrebbe fatto anche un tentativo per soffiarle Nacho Fernandez, ma il sondaggio con il Real Madrid non ha prodotto risultati. La trattativa si è complicata, quindi la Roma può tirare un sospiro di sollievo. Nel frattempo pensa a Carlos Bacca per rinforzare l’attacco, visto che Edin Dzeko non offre garanzie dopo l’ultima deludente stagione. L’entourage dell’attaccante del Milan, però, non si è sbilanciato in merito all’interesse giallorosso: «Molti grandi club mi hanno chiesto informazioni su Bacca. La Roma? Non posso aggiungere altro in questo momento…», ha dichiarato Sergio Barila, agente del colombiano, ai microfoni di Rete Sport. L’addio al Milan comunque resta un’ipotesi molto credibile. E la Roma prepara l’offerta di 30 milioni di euro per acquistarlo dal Milan.

La Roma riparte da Mauro Baldissoni: dopo le dimissioni di Italo Zanzi, il Consiglio d’Amministrazione della Roma ha assegnato temporaneamente le deleghe operative e gli incarichi dell’ex CEO fino al completamento della procedura di selezione del nuovo amministratore delegato o del nuovo consigliere. Inoltre, è stato rinnovato il contratto del direttore generale: Baldissoni resterà per altri tre anni nella Roma, che intanto ha eretto un muro anche attorno a Radja Nainggolan, a cui si vuole offrire un rinnovo da 4 milioni di euro più bonus. C’è stato un nuovo tentativo del Chelsea, che ha offerto 40 milioni di euro per acquistarlo, ma la Roma ha respinto l’offerta dei Blues. Nel frattempo il centrocampista belga è finito nel mirino del Paris St Germain. Nainggolan, che ha spesso ribadito di trovarsi bene nella Roma, ora deve registrare un’altra pretendente. Un altro ricco club è pronto a tentare il Ninja.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori