Calciomercato Inter Live News / Ag. Gabriel Jesus: Non ho sentito i nerazzurri, la Juve.. Ultimissime notizie 9 giugno 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

CALCIOMERCATO LIVE INTER NEWS. Erik Lamela torna prepotentemente nel mirino del club nerazzurro per la prossima stagione, potrebbe fargli spazio Eder pronto a viaggiare verso la Cina.

campagnaro_eder
Foto Infophoto

L’indiscrezione nella giornata di ieri vedeva l’Inter di Roberto Mancini vicinissimo all’acquisto di Gabriel Jesus, attaccante del Palmeiras che sembrava ad un passo dall’approdo in Serie A. Oggi qualcosa è cambiata, con l’agente del giovane, Cristiano Simoes che ha rivelato ai microfoni di ‘Calciomercato.com’ di non aver sentito per niente i nerazzurri per il suo assistito: “Al momento con l‘Inter non ho avuto contatti, ma con i grandi club non si esclude mai nulla, il mercato è pieno di possibilità” commenta l’agente di Gabriel Jesus che invece conferma qualcosa con la Juventus e con il Bayern Monaco, altre due squadre interessate all’attaccante. “Ci sono stati dei sondaggi, è vero, ma non sono ancora arrivate offerte ufficiali” conclude Simoes. Nel calciomercato non di esclude nulla, certo, ma ad ora l’Inter non ha chiesto nulla per Gabriel Jesus, le cose cambieranno nelle prossime settimane?

L’Inter non vuole assolutamente svalutare Juan Jesus. Secondo quanto riportato da ‘Tuttomercatoweb’ il brasiliano potrebbe approdare alla Roma che cerca un profilo del genere in questa sessione del calciomercato. La dirigenza dell‘Inter valuta il cartellino di Juan Jesus intorno ai 15 milioni di euro, ma i rapporti con la Roma sono davvero ottimi e potrebbe arrivare la soluzione tanto desiderata magari scendendo di qualche milione per la cifra di dieci milioni di euro. Il club giallorosso è davvero interessato al cartellino dell’esterno brasiliano, ma deve prima capire la situazione di Digne e soprattutto se l’accordo con Mario Rui si concretizzerà nelle prossime ore. Il Psg infatti si sta pian piano convincendo a prolungare il prestito dell’esterno, se così fosse Juan Jesus potrebbe restare all’Inter anche il prossimo anno, oppure cercare un club che possa portarlo alla ribalta dopo una stagione non esaltante.

Arkadiusz Milik, attaccante dell’Ajax, è uno dei nomi sul taccuino dell’Inter in questa sessione estiva di calciomercato. L’attaccante ora è impegnato con la Polonia in questi Europei 2016 che prenderanno il via domani, ma sia l’Inter che la Roma sono in pole per arrivare al suo cartellino. In questa stagione Milik ha segnato ventiquattro gol e messo a segno dodici assist vincenti, sintomo che è un vero e proprio fantasista pronto a fare da spalla a Lewandoski in Francia. L’Ajax valuta il suo cartellino intorno ai venti milioni di euro, un vero affare per chi riuscirà a prenderlo visti i prezzi degli attaccanti in questa sessione di calciomercato estiva. Se ne riparlerà sicuramente dopo l’Europeo, come rivelato anche dallo stesso giocatore ma Inter e Roma in queste settimane dovranno agganciare i contatti con il suo entourage per capire se possono esserci margini di trattativa.

Antonio Candreva non ha più dubbi sul suo futuro. Corteggiato anche dal Napoli in questa sessione di calciomercato, pare che secondo quanto riportato da ‘TuttoSport’ il giocatore della Lazio abbia scelto l’Inter in vista della stagione 2016/2017. Tra i nerazzurri e l’esterno ci sarebbe già un accordo di massima, ma il presidente Claudio Lotito valuta il suo cartellino intorno ai venticinque milioni di euro. Restano solo Inter e Napoli interessate a Candreva visto che l’Atletico Madrid ha deciso di uscire di scena dopo l’arrivo di Gaitan in Spagna. L’ultima parola come sempre spetta al giocatore che ha già fatto sapere alla sua dirigenza di preferire l’Inter per arrivare alla corte di Roberto Mancini. Non è detto però che il Napoli non possa rilanciare la prima offerta di diciotto milioni di euro, mentre l’Inter non ha ancora presentato una cifra ufficiale al club biancoceleste, la situazione si sblocca dopo gli Europei?

Secondo alcune indiscrezioni pubblicate sulla prima pagina dell’edizione odierna di Tuttosport sembra che ci siano trattaive in corso sull’asse Milano-Torino. Lo scambio riguarderebbe l’Inter e i granata, intenzionati a cedere Bruno Peres in cambio del cartellino di Eder come contropartita tecnica. Al momento ancora nulla di concreto ma molto potrebbe smuoversi nei prossimi giorni. Il brasiliano si era più volte esposto affermando la propria volontà di rimanere a Torino ma intanto il suo cartellino era stato fissato a 25 milioni di euro. Una cifra ragguardevole per il terzino destro, che rimane molto ambito in tutta Europa. L’Inter cinese però sembra aver aperto un canale preferenziale proponendo alla dirigenza Cairo uno scambio che suona molto promettente e che permetterebbe all’italo brasiliano acquistato dalla Sampdoria di rimanere in Italia.

L’Inter sarà la regina di questo calciomercato grazie ai soldi dei cinesiInfatti l’Inter torna a pensare a un calciatore già trattato l’estate scorsa e cioè Erik Lamela, come riporta un’indiscrezione di calciomercato riportata da Premium Sport. Il calciatore argentino del Tottenham ha fisico e grande intelligenza tattica, ma in Inghilterra si è un po’ spento dopo essere esploso con la maglia della Roma proprio in Italia. Se davvero il calciatore dovesse arrivare a Milano a fargli spazio ci sarebbe Eder. Il calciatore era arrivato all’Inter nel calciomercato di gennaio dalla Sampdoria, senza riuscire a imporsi in nerazzurro. Per l’italobrasiliano si apre la possibilità di vedere il ragazzo in Cina, dove il calciatore è cercato proprio dal Jiangsu che appartiene al gruppo Suning che ha appena acquistato la maggioranza del club meneghino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori